valida sostituta per una Liliput?

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Avatar utente
alfredop
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3832
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da alfredop »

Hongdian M2.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)
mastrogigino
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1645
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2021, 14:18
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Nord-Ovest Lombardia
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da mastrogigino »

sansenri ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 15:16
mastrogigino ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 1:31 Se serve una penna piccola, nel "vintage prossimo " a prezzo economico si può scegliere tra queste alternative:

Parker 25
Aurora Marco Polo
PaperMate Dynasty
Waterman Torsadè
Pelikan 120 (non in foto)

Le misure da chiuse sono
Parker 25 : 13cm
PaperMate: 13.5cm
Aurora Marco Polo: 13.5cm
Waterman Torsadè: 11.5cm
Pelikan 120: 12cm

I diametri del l'impugnatura vanno dai 0.9m della Parker 25 agli 0.6cm della PaperMate.

Tutte robuste e adatte ad uso quotidiano scolastico/ruvido.

Tutte a cartuccia tranne la Pelikan.
Le cartucce sono tutte attualmente in commercio tranne la Waterman che usa le vecchie CF, ma ho testato che accetta tranquillamente anche le cartucce Sailor.
direi di no,
tutte penne carine (la 120 su tutte)
ma se hai mai visto dal vero una Liliput ti rendi conto che la 120 è grande il doppio!
Effettivamente non l'ho mai vista dal vivo;
Dichiarata 9,7 cm da chiusa! Proprio un giocattolino!!
Si, direi che le mie sono tutte più grandi, forse si avvicina solo la Torsade.

Ci riprovo: Mahjong Wancai , dichiara 9.3cm da chiusa... :D
Allegati
IMG_2386.jpeg
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

Koten90 ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 16:16
sansenri ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 15:19 la Jinhao 82 è grande più o meno come una Kaweco Sport, ma la Liliput è molto più piccola! (altrimenti non si chiamerebbe così...)
:shock:
Accidenti, praticamente un mozzicone di matita! Non ne avevo idea…
qualche anno fa provai una Kaweco in ottone (quella che si può allungare con una parte di sezione aggiuntiva inclusa nella scatola, ero convinto fosse la Liliput, ma evidentemente era un modello simile. Non ce l’ho più perché mi scivolava in mano e la mandai indietro

[edit] trovata: era la Supra
sì, la Liliput è davvero piccola, anche sottile, eppure una volta avvitato dietro il cappuccio diventa utilizzabile.
Piccole così ce ne sono poche, mi chiedevo se nel vintage ci possa essere qualcosa di confrontabile.
Ovviamente non è più solo per beneficio di Beatrice, la curiosità ha preso il sopravvento :D
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

mastrogigino ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 21:00
sansenri ha scritto: sabato 8 giugno 2024, 15:16

direi di no,
tutte penne carine (la 120 su tutte)
ma se hai mai visto dal vero una Liliput ti rendi conto che la 120 è grande il doppio!
Effettivamente non l'ho mai vista dal vivo;
Dichiarata 9,7 cm da chiusa! Proprio un giocattolino!!
Si, direi che le mie sono tutte più grandi, forse si avvicina solo la Torsade.

Ci riprovo: Mahjong Wancai , dichiara 9.3cm da chiusa... :D
la lunghezza di alcune penne proposte può essere paragonabile o addirittura inferiore alla Liliput, ma il fattore di forma è comunque diverso
La Liliput oltre che corta è sottile (circa come una matita...)
due immagini a confronto con una M200
P1190381-Kaweco Liliput.jpg
P1190382-3 Kaweco Liliput vs Pelikan M200.jpg
Avatar utente
Mir70
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1050
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2021, 21:20
La mia penna preferita: Auretta
Il mio inchiostro preferito: Sailor Black Kiwaguro
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Settimo T.
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da Mir70 »

Valida sostituta ? A mio avviso nessuna: la Liliput è proprio particolare e bella così.
Ero tentato di acquistarla, poi mi rivolsi a Franklin-Christoph e presi una 45FP ; la dimensione in lunghezza è pari a quella della Liliput (mm più mm meno). Il problema di fondo è cha la 45FP costa tre volte tanto rispetto alla piccola di casa Kaweco.

FC45FP.png
Ultima modifica di Mir70 il sabato 8 giugno 2024, 23:33, modificato 1 volta in totale.
Mirko
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

come la 45fp però ci sono diverse proposte (infatti concordo che la Liliput è bella così).
La Kaweco stessa ovviamente potrebbe proporsi come alternativa con la Sport, e della sport vi sono diverse copie e penne di dimensioni analoghe (alcune anche molto carine).

Tornano un istante alla nostra Beatrice lei la sport ce l'ha già, io in effetti le suggerisco di tener duro e metter via il budget per la Liliput!

qui un confronto con la Sport
Sport vs Liliput.jpg
Avatar utente
Abulafia
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 162
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2024, 0:12
La mia penna preferita: Staedtler M Noris Stick
Il mio inchiostro preferito: Quel che devo ancora comprare.
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sora (fr)
Gender:
Contatta:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da Abulafia »

Costano niente (insieme non arrivano a 10€, con un po' di fortuna superano di poco i 5€ totali...), sono piccole, sono d'ottone o di ottone e legno, funzionano... se non si è troppo scettici e/o pretenziosi verso la Cina, io con queste due penne mi ci sono divertito abbastanza :D
Allegati
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
Penne piccole.
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

bravo, quell'ultima in ottone l'ho vista anch'io, sembra ingegnosa e forse come misura ci si avvicina, tuttavia bisogna dirlo, la Liliput ha tutta un'altra grazia.
La nostra amica poi ha un po' il timore delle cinesi, e vorrebbe potendo proseguire con una penna di altro rango.
Avatar utente
Abulafia
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 162
Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2024, 0:12
La mia penna preferita: Staedtler M Noris Stick
Il mio inchiostro preferito: Quel che devo ancora comprare.
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sora (fr)
Gender:
Contatta:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da Abulafia »

sansenri ha scritto: domenica 9 giugno 2024, 0:42 bravo, quell'ultima in ottone l'ho vista anch'io, sembra ingegnosa e forse come misura ci si avvicina, tuttavia bisogna dirlo, la Liliput ha tutta un'altra grazia.
La nostra amica poi ha un po' il timore delle cinesi, e vorrebbe potendo proseguire con una penna di altro rango.
Secondo me il timore del "pericolo giallo" con 3€ di impegno di spesa potrebbe anche passare :D

In quanto al rango, amen: se ha esigenze di status symbol, ignorerà il mio messaggio; se invece le serve una penna piccola e metallica a poco prezzo per scrivere, io ho provato ad essere utile ;)
rrfreak63
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1284
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2021, 18:16
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Suffolk, GB
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da rrfreak63 »

come la Liliput nel 'vintage' c'è l'Astoria #2 a contagocce, ma mooooolto fouri budget rispetto alla Liliput. Ecco, dopo aver letto questo thread mi avete messo la voglia di prendere la Liliput. Questo non va bene, monellacci :mrgreen:
Se non si va, non si vede
Marco
kircher
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1506
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Vienna

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da kircher »

Nel vintage ci sono tantissime penne di dimensioni simili. Alcune parker vacumatic sono molto piccole. Le onoto corte sono corte e sottili (e bellissime). Le sheaffer tuckaway sono fra le mie preferite e sono cortissime. Ma un po' tutti i produttori facevano penne piccolissime.
Avatar utente
maylota
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2600
Iscritto il: venerdì 28 febbraio 2020, 12:01
La mia penna preferita: Quelle che scrivono bene
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: 45°28′01″N 09°11′24″E
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da maylota »

alcune idee abbastanza a caso per sostituire una liliput:
IMG_2736.jpg
Pelikan M300 - LILIPUT - ENSSO Ultem e Aluminum- Waterman Lady Patricia 90's, Omas Dama, proiettile calibro NATO in titanio (di cui adesso non ricordo il produttore)

Tute penne che una volta calzate sono assolutamente simili ad una Pilot Capless o ad una Leonardo (ai due lati):
IMG_2737.jpg
Venceremos.
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

Abulafia ha scritto: domenica 9 giugno 2024, 1:20
sansenri ha scritto: domenica 9 giugno 2024, 0:42 bravo, quell'ultima in ottone l'ho vista anch'io, sembra ingegnosa e forse come misura ci si avvicina, tuttavia bisogna dirlo, la Liliput ha tutta un'altra grazia.
La nostra amica poi ha un po' il timore delle cinesi, e vorrebbe potendo proseguire con una penna di altro rango.
Secondo me il timore del "pericolo giallo" con 3€ di impegno di spesa potrebbe anche passare :D

In quanto al rango, amen: se ha esigenze di status symbol, ignorerà il mio messaggio; se invece le serve una penna piccola e metallica a poco prezzo per scrivere, io ho provato ad essere utile ;)
non credo sia questo, non è questione di status, vuole una penna "buona", e le piace la Liliput,
per le cinesi c'è tempo (io non le do torto, anche se so che il tuo approccio è differente)
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

kircher ha scritto: domenica 9 giugno 2024, 15:20 Nel vintage ci sono tantissime penne di dimensioni simili. Alcune parker vacumatic sono molto piccole. Le onoto corte sono corte e sottili (e bellissime). Le sheaffer tuckaway sono fra le mie preferite e sono cortissime. Ma un po' tutti i produttori facevano penne piccolissime.
ecco, grazie, sì, immagino che nel vintage ci sia da guardare
sansenri
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4913
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

valida sostituta per una Liliput?

Messaggio da sansenri »

maylota ha scritto: domenica 9 giugno 2024, 15:50 alcune idee abbastanza a caso per sostituire una liliput:
IMG_2736.jpg
Pelikan M300 - LILIPUT - ENSSO Ultem e Aluminum- Waterman Lady Patricia 90's, Omas Dama, proiettile calibro NATO in titanio (di cui adesso non ricordo il produttore)

Tute penne che una volta calzate sono assolutamente simili ad una Pilot Capless o ad una Leonardo (ai due lati):
IMG_2737.jpg
oh, aspettavo le tue piccole...
acci... non ricordavo la M300 fosse così piccola... ogni volta che la vedo mi ricordo che non ce l'ho! :(
interessante anche la Waterman Lady Patricia, misura confrontabile! (e la Ensso, anche se l'ultem va "capito", bella invece la Aluminium)
Rispondi

Torna a “Consigli ed esperienze per gli acquisti”