Inchiostri con sheen.

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Rispondi
Avatar utente
TheodoreT
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 18 giugno 2017, 22:22
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da TheodoreT » mercoledì 19 luglio 2017, 17:03

Ciao a tutti,

ho ordinato di recente tre boccette di inchiostri J.Herbin 1670 (Chivor of Emerald, Rouge Hematite e Stormy Grey) e da quando mi sono arrivate non ho piu' toccato altro inchiostro, lo sheening e' spettacolare.

Solo ora sono riuscito a catturare lo sheening con la fotocamera, ed ecco qui il risultato:


Immagine
Immagine
Immagine
Immagine









Il Rouge Hematite e' sicuramente il mio preferito, lo sheening verde con il rosso e' spettacolare, inoltre ho notato anche che e' anche piu' denso rispetto agli altri, quindi dentro il mio 912 FA fa meno railroading, senza esagerare con il flex si riesce addirittura ad usarlo anche con i Zebra e i Nikko G.

Lo stormy grey e' l'unico che e' a mio parere un po' deludente, il colore non e' spettacolare (un po' troppo chiaro per i miei gusti) e lo sheening e' meno evidente rispetto agli altri, appena ce l'ho a portata di mano carichero' una foto anche di quello.

Qualcuno che ha gli altri colori della serie oppure la linea Shimmertastic della Diamine saprebbe dirmi come sono? Oppure ci sono altri inchiostri con proprieta' simili?

Grazie,

Theodore
Ultima modifica di TheodoreT il mercoledì 19 luglio 2017, 21:31, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
dueller
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 168
Iscritto il: venerdì 10 marzo 2017, 16:55
La mia penna preferita: 149
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Air Corp
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Roma
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da dueller » mercoledì 19 luglio 2017, 21:11

Fantastico! :thumbup:

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Maruska » mercoledì 19 luglio 2017, 21:47

:o a me non vengono così belli e sfumati... giusto un po' di shimmers :?
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
TheodoreT
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 18 giugno 2017, 22:22
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da TheodoreT » mercoledì 19 luglio 2017, 22:02

Maruska ha scritto::o a me non vengono così belli e sfumati... giusto un po' di shimmers :?
Credo dipenda un po' dalla carta, con carta resistente all'inchiostro come Rhodia (quello che ho usato io) l'effetto e' piu' netto. Anche agitare la boccetta prima di caricare la penna aiuta ad esaltare lo sheening.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Maruska » mercoledì 19 luglio 2017, 22:14

TheodoreT ha scritto:
Maruska ha scritto::o a me non vengono così belli e sfumati... giusto un po' di shimmers :?
Credo dipenda un po' dalla carta, con carta resistente all'inchiostro come Rhodia (quello che ho usato io) l'effetto e' piu' netto. Anche agitare la boccetta prima di caricare la penna aiuta ad esaltare lo sheening.
uso Rhodia, agito la boccetta ma quelle sfumature non mi vengono lo stesso, vedo solo i bagliori (google traduttore :lol: )
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Silemar
Levetta
Levetta
Messaggi: 644
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Silemar » giovedì 20 luglio 2017, 12:37

TheodoreT ha scritto:Qualcuno che ha gli altri colori della serie oppure la linea Shimmertastic della Diamine saprebbe dirmi come sono? Oppure ci sono altri inchiostri con proprieta' simili?
Ciao, io possiedo il Blue Pearl della serie Diamine Shimmering. Per me è stato un po' deludente; trattasi di un blu abbastanza scuro e per vederne il luccicchio son dovuta uscire sul balcone! :) Se dovessi regalare un biglietto scritto con quell'inchiostro credo che il diretto interessato ne noterebbe la particolarità solo se in possesso di un acuto spirito di osservazione!
I tuoi Herbin invece sembrano molto belli (fantastico l'Emerald de Chivor!) ma penso che la tua bella grafia e la tua abilità fotografica giochino un ruolo importante nel rendere così gradevoli le immagini che ci mostri. ;)
Io dopo aver usato per un'ora il Blue Pearl, su una Lamy Safari 1.5, ho cominciato ad avere problemi di flusso e ho dovuto lavare penna e converter (quest'ultimo lasciato due volte in ammollo con un po' di sapone per piatti perché restava blu). Insomma... questa è per ora la mia piccola, un po' amara, esperienza. :wave:
Laura

Avatar utente
TheodoreT
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 18 giugno 2017, 22:22
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da TheodoreT » giovedì 20 luglio 2017, 13:07

Silemar ha scritto: Ciao, io possiedo il Blue Pearl della serie Diamine Shimmering. Per me è stato un po' deludente; trattasi di un blu abbastanza scuro e per vederne il luccicchio son dovuta uscire sul balcone! :) Se dovessi regalare un biglietto scritto con quell'inchiostro credo che il diretto interessato ne noterebbe la particolarità solo se in possesso di un acuto spirito di osservazione!
I tuoi Herbin invece sembrano molto belli (fantastico l'Emerald de Chivor!) ma penso che la tua bella grafia e la tua abilità fotografica giochino un ruolo importante nel rendere così gradevoli le immagini che ci mostri. ;)
Io dopo aver usato per un'ora il Blue Pearl, su una Lamy Safari 1.5, ho cominciato ad avere problemi di flusso e ho dovuto lavare penna e converter (quest'ultimo lasciato due volte in ammollo con un po' di sapone per piatti perché restava blu). Insomma... questa è per ora la mia piccola, un po' amara, esperienza. :wave:
Grazie per la risposta,

problemi di flusso con i J.Herbin non li ho mai avuti, sono difficili da lavare ma scorrono abbastanza bene, una volta anche dopo aver lasciato la penna senza cappuccio per un quarto d'ora si riusciva a scrivere.

Ho notato che lo shimmering e sheening dipendono molto dal tipo di sorgente di luce, e si notano di piu' quando osservati all'angolo opposto alla sorgente rispetto alla normale del foglio, infatti con la luce del sole che un po' viene da tutte le parti si vede poco, mentre con la luce della mia scrivania di sera si vede molto bene.

Probabilmente prendero' un Diamine anch'io per fare un confronto, il golden sands per ora mi ispira di piu'.

Silemar
Levetta
Levetta
Messaggi: 644
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 18:02
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei-Boku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Rieti
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Silemar » giovedì 20 luglio 2017, 15:09

TheodoreT ha scritto:Probabilmente prendero' un Diamine anch'io per fare un confronto, il golden sands per ora mi ispira di piu'.
Se lo comprerai sarà interessante poter avere un tuo giudizio a riguardo. Ho anche il sospetto che, in generale, le particelle dorate possano rendere meglio di quelle argentate. Buona scrittura!
Laura

Lisa
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 131
Iscritto il: venerdì 21 aprile 2017, 14:46
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Vienna
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Lisa » venerdì 21 luglio 2017, 12:09

Bellissime queste foto, effetto spettacolare, come dici.

Io ho due shimmering di Diamine e ho avuto problemi di flusso, mi hanno intasato gli alimentatori.
Li ho provati su 2 noodlers e su una parallel pen. per pulirli bene ci ho impiegato un bel po', soprattutto la parallel pen che non si smonta del tutto come le noodlers (o forse non sono a conoscenza del come si possano smontare).

Adesso ho deciso di usarli senza agitarli affatto sperando che ci siano poche particelle e possa usarli senza casini, solo per il loro colore di base.
ho ancora un po' paura però :)
non li metterei in penne più costose.

mi sarebbe piaciuto provare qualcosa come il diamine majestic blue o l'organic blue nitrogen, che mi dicono non avere particelle problematiche. qualcuno li ha mai provati? non mi è chiaro se quell'effetto è dovuto a particelle più piccole presenti nell'inchiostro (e per questo non danno problemi) o se l'effetto è dovuto a tutt'altro motivo.

Avatar utente
TeoJ
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 471
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 14:42
La mia penna preferita: Delta Dolcevita
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 031
Località: Novara
Sesso:
Contatta:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da TeoJ » venerdì 21 luglio 2017, 14:15

Qualcuno ha provato i Robert Oster Fire and Ice o Blue Denim? Sono dei blu con riflessi rossi che a veder le foto sembrano spettacolari
Matteo

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 720
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da Miata » venerdì 28 luglio 2017, 18:50

Non capisco se mi piace davvero così tanto tanto il Chivor of Emerald o se quello che mi fa esclamare "uao" è della tua spendida grafia :lol:
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

FedericaA
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 64
Iscritto il: martedì 6 ottobre 2015, 10:20
La mia penna preferita: Lamy Logo
Il mio inchiostro preferito: Diamine goldsand shimmering
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da FedericaA » venerdì 28 luglio 2017, 23:15

Io ho Diamine golden sands e blue lightening e mi trovo molto bene!! Li uso nella Lamy Logo e ho mai avuto problemi di flusso solo con il pennino EF. Li trovo molto belli!!

Avatar utente
TheodoreT
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 18 giugno 2017, 22:22
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Inchiostri con sheen.

Messaggio da TheodoreT » domenica 30 luglio 2017, 2:25

MiataJPS ha scritto:Non capisco se mi piace davvero così tanto tanto il Chivor of Emerald o se quello che mi fa esclamare "uao" è della tua spendida grafia :lol:
:D Grazie, ma piu' che grafia sono l'angolo e luce, normalmente non si vedono cosi' tanto il glimmering e lo sheen, ma rimane comunque un ottimo inchiostro, mai avuto problemi con lo scorrimento, al massimo del railroading con i pennini flex.
FedericaA ha scritto:Io ho Diamine golden sands e blue lightening e mi trovo molto bene!! Li uso nella Lamy Logo e ho mai avuto problemi di flusso solo con il pennino EF. Li trovo molto belli!!
I Diamane saranno sicuramente il prossimo acquisto. Per i pennini EF credo sia inevitabile avere problemi di flusso, nel mio Metropolitan EF (Pennino swappato dal Penmanship) anche l'Iroshizuku fa fatica a scorrere, quindi figuriamoci per i brillantini.

Rispondi