Inchiostri indelebili

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
Orlandoemme
Artista
Artista
Messaggi: 1108
Iscritto il: mercoledì 19 febbraio 2014, 19:35
La mia penna preferita: Sailor 1911 naginata togi 21kt
Il mio inchiostro preferito: Sailor Sei Boku blu nero
Fp.it 霊気: 011
Fp.it Vera: 011
Località: Roma
Sesso:

Inchiostri indelebili

Messaggio da Orlandoemme » venerdì 3 luglio 2015, 6:30

stanzarichi ha scritto:Consigli per un indelebile nero da usare su Lamy Safari pennino F o EF ?
Personalmente mi trovo molto bene con graf von faber castell carbon black.
Orlando
Orlando
-----
I computer sono inutili. Ti sanno dare solo risposte.

Avatar utente
Mauro
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 405
Iscritto il: mercoledì 9 novembre 2011, 12:45
La mia penna preferita: TWSBI Diamond 580
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Asa-Gao
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Salento
Sesso:

Inchiostri indelebili

Messaggio da Mauro » sabato 4 luglio 2015, 16:21

Ma è un'inchiostro che tende a macchiare, e quindi a compromettere la trasparenza, se usato in una eventuale Demonstrator?
Mauro

stormina
Converter
Converter
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 4 agosto 2015, 17:07

Inchiostri indelebili

Messaggio da stormina » sabato 8 agosto 2015, 10:31

Io onestamente col Bulletproof della Noodler's ho avuto esperienze positive. Sta nella mia penna da mesi e non si é mai intasata. Inoltre rimane solubile in acquamfin quando con tocca la cellulosa, con la quale si lega (suppongo con una rezione chimica) diventando quasi del tutto resistente. Non so se consiglierei di metterlo dentro una penna costosa, ma in penne di medi qualitá va benissimo secondo me.

Rispondi