Diamine Graphite

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 7 novembre 2014, 15:15

[attachment=3]Diamine Graphite su Rhodia.jpg[/attachment]

Lo ammetto: ho un debole particolare per l'inchiostro grigio, perchè è un colore indefinito, dotato d'un alone di mistero che manca a tutti gli altri. Non è nero, e dal nero è talvolta difficile carpire dominanti, anzi se ci sono dominanti cromatiche, appaiono quasi come un difetto. Il grigio invece, quando ci si trova a definire la sua fuggente essenza, si presta a mille interpretazioni. Sarà un grigio con viraggio bordeaux o con un tono leggero di seppia, con un tocco caldo e autunnale di beige o magari avrà un viraggio freddo e invernale e una vaga dominante blu-azzurra? Magari sarà un vero e proprio grigio neutro, senza ...segreti! Insomma, a dire “grigio scuro” si farebbe prima, se non fosse che anche il Diamine Graphite nasconde un'anima. Un'anima verde. Ma un verde tutto particolare, un verde ombroso, scuro, una nota appena accennata, un verde discreto. Grafite. Il nome è azzeccato anche se a causa del viraggio verde-oliva, chi è avvezzo alle matite e al disegno fatica a collegare la tonalità di questo inchiostro con gli ...strumenti di lavoro.
Cromaticamente, restando in ambito minerale, mi ricorda semmai di più certe pareti delle Alpi occidentali: il colore dell'Eiger, il colore del Mönch. Quel riflesso appena percettibilmente verde che la roccia assume in certe stagioni, in certe ore del giorno, che è difficile da intrappolare in una fotografia più che nella memoria.
Quel colore che lo scopri in qualche mattina di freddo pungente, prima che si stagli il sole sopra le vette e se ti distrai un momento poi ti volti, lo cerchi sulle rocce fra neve ed erba, e non lo trovi più.
Insomma, la nota casa produttrice britannica è riuscita di nuovo a sorprendermi con un colore che non è un vero e proprio colore, ma che ha comunque qualcosa di ...colorato!

Un ringraziamento speciale a Giovanni Paolo (il nostro formidabile GPMP) e a Pietro (il mitico Gandalff) che mi hanno fatto scoprire questo Diamine che, da un po', non riesco a non usare tutti i giorni.

Ma passiamo a conoscerlo meglio...

La confezione è sempre la stessa: flaconi in vetro da 80 ml o in plastica da 30 ml. Consolidati, affidabili, economici, di facile reperibilità.

Caratteristiche:

Carta utilizzata: Rhodia A4 - blocco a fogli bianchi da 80 gr\mq
Bristol Blasetti A4 blocco a fogli bianchi 50 gr\mq
Fabriano Traccia blocco fogli bianchi A5 da 60 gr\mq
Carta da fotocopie A4 bianca uso ufficio da 80 gr\mq

Penne utilizzate per la recensione: TWSBI Daimond 540 pennino F - Sheaffer calligraphy tratto M - Cross ATX tratto M

Saturazione: buona, è un inchisotro non certo slavato, ma scuro e tendente al nero.

Effetto chiaroscuro (Shading): accentuato con penne dal tratto umido e sulle carte più lisce e compatte.

Spiumaggio (Feathering): spiumaggio non presente su carta Rhodia da 80gr\mq e su Blasetti Bristol (carta liscia, compatta, anche se leggera); è invece piuttosto vistoso su carta da fotocopie e su blocchi per appunti economici con carta più porosa, sulle quali il tratto appare visibilmente più largo e meno netto e preciso.

Trapasso sulla pagina opposta (Bleed through): apprezzabile solo su carta economica da fotocopie. Sulla carta più compatta, anche la più leggera e con pennini da tratto umido e spesso, non ci sono manifestazioni di bleed through.

Trasparenza sulla pagina opposta (See-through): assente sulle carte più compatte, leggero sulla carta economica e sottile.

Scorrevolezza: molto buona su tutte le penne! Non ho rilevato nessuna macchia o alone persistente sui serbatoi, nessun deposito, etc. Un inchisotro sicuro! E' fluido e scorrevole e non ho rilevato mai false partenze e intasamenti.

Resistenza all'acqua: la caratteristica peculiare di questo Diamine è la sua (parziale) resistenza all'acqua sulla buona parte delle carte provate. Solo su carte particolarmente lisce e compatte, anche a distanza di più giorni dalla scrittura, lasciando asciugare una goccia d'acqua sul foglio si nota un dilavamento totale dello scritto. Sulla gran parte della carta però, soprattutto su quella più porosa, si manifesta al limite una leggera decolorazione dello scritto e un alone grigio-verde il luogo delle gocce d'acqua orami asciutte.
Su carte di media compattezza e porosità - la gran parte - si produce un discioglimento parziale dell'inchiostro che, in soluzione, lascia sulla pagina una macchia colorata sotto la quale comunque lo scritto resta ben leggibile.

Asciugatura: in genere abbastanza rapida. Sulle carte uso fotocopia è pressochè istantanea, massimo due secondi con tratti molto umidi e spessi, per salire a più di 10” su carte di buona compattezza come Rhodia. Con un tratto umido però, come quello del pennino M della Cross ATX, su carte particolarmente compatte si può arrivare a dover attendere anche 28”.

Un inchiostro che chi ama i grigi non può assolutamente perdere!

Diamine Graphite su carta da fotocopie.jpg
Diamine Graphite su carta da fotocopie.jpg (441.43 KiB) Visto 3798 volte
Diamine Graphite su Bristol Blasetti.jpg
Diamine Graphite su Bristol Blasetti.jpg (672.25 KiB) Visto 3798 volte
Diamine Graphite su Fabriano Traccia.jpg
Diamine Graphite su Fabriano Traccia.jpg (281.14 KiB) Visto 3798 volte
Allegati
Diamine Graphite su Rhodia.jpg
Diamine Graphite su Rhodia.jpg (103.77 KiB) Visto 3798 volte
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

tagaloa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: martedì 21 maggio 2013, 15:20
La mia penna preferita: Delta Parthenope - TWSBI 580
Il mio inchiostro preferito: Diamine chocolate brown
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Firenze
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da tagaloa » venerdì 7 novembre 2014, 15:40

Davvero molto interessanti e complete le tue recensioni, complimenti.

PS ultimamente ho avuto due ottimi suggerimenti che proverò: il chocolate e questo graphite.

Via, prima o poi la prima recensione si deve fare tutti...........mi imbarazza un pò ma ci proverò al momento opportuno! :oops:

Grazie, intanto

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 7 novembre 2014, 15:48

Grazie a te, fa piacere far qualcosa che può essere utile agli altri!
Non devi avere nessun imbarazzo a fare recensioni: ognuno ha il suo modo, e tutti vanno bene ;)
Non vedo l'ora di leggere le tue recensioni e le tue impressioni d'uso...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2258
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da G P M P » venerdì 7 novembre 2014, 15:50

Mai decisione fu meglio riposta di quella di affidarti quella boccetta di inchiostro. :thumbup:
Recensione fantastica, inchiostro sorprendente. Grandi, grandissime sono le differenze tra i vari inchiostri di casa Diamine ... e tra coloro che li usano. Quello che può essere un difetto per qualcuno diventa un pregio per altri!

Vista la nota verde, sbaglio o sembra in gradazione con il Salamander?
Giovanni Paolo

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2269
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Fine
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Maruska » venerdì 7 novembre 2014, 16:07

bellissimo inchiostro, piace tanto anche a me :)
e tu ne hai fatto una recensione spettacolare :thumbup:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 7 novembre 2014, 16:15

Grazie Giovanni Paolo e Maruska!!!

La componente verde è appena accennata ed è affine come tonalità all'Evergreen (Diamine), colore che amo molto e che è stato a lungo il mio inchiostro preferito, ma che a differenza del Graphite non oppone alcuna resistenza alla pioggia...sob...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 7 novembre 2014, 20:00

Una piccola comparazione fra tre Diamine da avere assolutamente:
Diamine Salamander - Graphite - Green Black.jpg
Diamine Salamander - Graphite - Green Black.jpg (338.43 KiB) Visto 3751 volte
Pilot Parallel Pen 6.0
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Gustav
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 181
Iscritto il: venerdì 3 maggio 2013, 15:21
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Roma

Diamine Graphite

Messaggio da Gustav » venerdì 7 novembre 2014, 20:50

Pessima recensione ( :clap: ). Così ci scoraggi!
A parte scherzi, complimenti!

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 7 novembre 2014, 21:02

Antonio???
Guarda che aspetto anche le tue di recensioni, mica vorrete far lavorare solo me, no?!
Avete provato altri grigi? Io ho provato il Burgundy Standardgraph che ha una dominante violacea (non a caso, Burgundy) e il Montblanc, grigio più chiaro ma molto molto bello.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

nicola
Levetta
Levetta
Messaggi: 606
Iscritto il: martedì 3 aprile 2012, 12:06
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 117
Arte Italiana FP.IT M: 065
Fp.it ℵ: 077
Fp.it 霊気: 031
Località: Imperia
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da nicola » venerdì 14 novembre 2014, 20:58

Bellissima recensione, i miei complimenti.
Mi piace molto questo inchiostro, non avevo mai riflettuto sul grigio ma trovo che abbia un gran bel carattere, rende molto bene nella prova di scrittura che hai fatto.
Nicola

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 14 novembre 2014, 21:04

Grazie Nicola,
il grigio in effetti sembra un colore neutro, ma questo in particolare rivela invece una gran personalità!
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

SJONES81
Artista
Artista
Messaggi: 151
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 20:59
La mia penna preferita: Lamy 2000
Il mio inchiostro preferito: Diamine - Eau de Nil
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da SJONES81 » venerdì 14 novembre 2014, 21:48

Grazie Daniela, come sempre, una bellissima e ineressantissima recensione. Un piacere da leggere!
Il carattere nascosto di questo grigio mi affascina molto (prevedibile, dato che il Green Black è uno dei miei inchiostri preferiti). Lo inserisco in cima alla lista dei desideri.
Il montaggio della bicicletta giapponese richiede una grande pace mentale.
R. M. Pirsig

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 9017
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da Irishtales » venerdì 14 novembre 2014, 22:03

Ciao Emmanuele!!!
Scommetto che un grigio così, in mano tua, saprà dare il meglio di sé...anche nel disegno (e acquerellato) è fantastico!
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

FedeP
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 8:57
La mia penna preferita: Omas Extra
Il mio inchiostro preferito: Diamine Asa Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma

Diamine Graphite

Messaggio da FedeP » sabato 15 novembre 2014, 9:48

molto bello e particolare questo colore e poi per me è molto elegante e fuori dal comune :) devo fare assolutamente una scorta di diamine e questo sarà nella lista :D complimenti :)

subottini
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 375
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Large
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Diamine Graphite

Messaggio da subottini » venerdì 22 novembre 2019, 17:59

Proprio leggendo la tua bellissima ( come sempre) recensione, corredata dalla tua bella calligrafia, ho voluto provare il Graphite. Diamine per me è una certezza, uso diversi dei loro inchiostri. Non avevo mai provato un grigio.
Questo Graphite si è rivelato un eccellente prodotto, ottimo sulle carte di qualità, ma io lo trovo buonissimo anche su quelle più "scadenti". Una tonalità particolare ed elegante, bellissima per me.
Lo uso per ora su una Sailor Procolor 500, che ha un pennino di misura fissa, dovrebbe essere un M/F ma è molto vicino a un F giapponese. Il tratto è dunque sottile e, a mio parere, proprio per questo adatto al Graphite.

Claudio

Rispondi

Torna a “Recensioni Inchiostri”