Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 84
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Czamba »

Ciao a tutti.

Bazzicando su un sito di compravendita tra privati mi sono imbattuto nella Nettuno 1911 Ocean Blue & White swirl (non riesco a trovarne il nome in italiano), il prezzo era un po' fuori budget ma contratta contratta, ci siamo trovati d'accordo.

fissiamo l'appuntamento, esco dal lavoro e raggiungo il venditore. La penna è perfetta (unico neo, il monogramma sul lato del cappuccio), mai inchiostrata, scatola perfetta, garanzia timbrata, pennino in perfetta forma fisica (la sera prima dell'appuntamento mi sono studiato i preziosi documenti postati in questo fantastico ritrovo di fanatici amanti delle stilografiche), pago e ne divento proprietario.

Torno a casa, scatto le foto e preparo la bozza per la sua presentazione in società!

Iniziamo dai dettagli del packaging, c'è una controscatola in cartoncino leggero nero che contiene la scatola vera e propria, su questo sfondo nero risalta il brand

il cartoncino è un po' povero se lo paragoniamo al prezzo di listino della penna ma andando al contenuto, la scatole è un blocco di schiuma sagomata a clessidra con un coperchio che rappresenta un mosaico di Nettuno alla vista molto bello ma anche qui per il prezzo di listino a cui viene venduta la penna (o il prezzo che si trova in commercio) si potrebbe fare di meglio.
IMG_20200527_215045.jpg
IMG_20200527_215128.jpg
la penna è bella, le resine al tatto sono molto piacevoli e i dettagli della clip con il tridente, gli archi degli anelli, il color argento e i colori delle resine sono molto belli e armoniosi.

la penna ha un pennino (6) in acciaio, con tratto "M", di dimensioni importanti se paragonato alle dimensioni totali della penna (13,5 cm chiusa e 13,2 cm senza cappuccio) ma nonostante questo risulta esteticamente piacevole.
IMG_20200527_215416.jpg
Il sistema di caricamento è a converter o a cartuccia e al converter si può accedere anche svitano il fondo cieco della penna.
IMG_20200527_215230.jpg
Ho inchiostrato la penna con il mio Nero Montblanc (che però è diventato tendente al grigio... devo trovare il modo di smaltirlo) e ho iniziato a scriverci.
IMG_20200527_224857.jpg
La prima considerazione è che si fa fatica a caricarla con i calamai normali perché il pennino lungo fatica fatica a pescare.


La seconda è che essendo il mio primo pennino in acciaio lo sento un po' graffiante per quanto scriva bene ed il tratto si allarghi bene con la pressione, mi sembra tenda ad asciugare in fretta (colpa del pennino, dell'inchiostro o del fatidico mix tra i due?).

Di mio posso dire che non ho lavato la penna per cui qualche falsa partenza c'è stata stata e forse ha causato anche il problema dell'asciugatura rapida del pennino stesso.

L'impugnatura della penna è comoda e si riesce a scrivere bene, con il cappuccio calzato secondo me si sbilancia un po' troppo e la rende meno piacevole da usare.

Riassumendo posso dire che:

Packaging: 4/10, per il prezzo di listino (comparabile alla Pilot Justus 95) si doveva fare meglio.
Penna: 7,5/10, robusta, si impugna bene, è robusta, il cappuccio è a vite
Pennino: 7/10, faccio fatica a giudicarlo, lo paragono alla Visconti Brunelleschi e alla Pilot Justus 95 che a mio avviso sono eccezionali.

Valutazione complessiva: 7/10; sono soddisfatto, scrive bene, inchiostrata con il Faber Castell Turquoise migliora notevolmente le sue prestazioni.

La userò quotidianamente!
IMG_20200530_212101_816.jpg

Iridium
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 301
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Sailor Souboku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Iridium »

complimenti per l’acquisto e grazie per aver condiviso la tua esperienza :thumbup:

saluti
Fabio

Il silenzio è d’oro (William Shakespeare)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13012
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da maxpop 55 »

Complimenti per la recensione, effettivamente il prezzo e la penna meritavano un astuccio migliore.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
francoiacc
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2289
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da francoiacc »

Non so chi le fa queste penne, ma il packaging mi ricorda tanto, ma proprio tanto, quello delle Delta.
Bella penna comunque, complimenti, ma giusto per capire meglio la tua interessante recensione, quale sarebbe il prezzo di listino a cui viene venduta?
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 84
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Czamba »

francoiacc ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 23:12
Non so chi le fa queste penne, ma il packaging mi ricorda tanto, ma proprio tanto, quello delle Delta.
Bella penna comunque, complimenti, ma giusto per capire meglio la tua interessante recensione, quale sarebbe il prezzo di listino a cui viene venduta?
Sui siti italiani siamo intorno ai 230€ ivati, sugli americani intorno ai 300$... (ma su un famoso sito la trovi in offerta a 196$ con in regalo un inchiostro)

Un paio di anni fa presi la Justus a 200€, pennino in oro e il “dettaglio” della regolabilità del pennino

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 84
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Czamba »

francoiacc ha scritto:
lunedì 1 giugno 2020, 23:12
Non so chi le fa queste penne, ma il packaging mi ricorda tanto, ma proprio tanto, quello delle Delta.
Bella penna comunque, complimenti, ma giusto per capire meglio la tua interessante recensione, quale sarebbe il prezzo di listino a cui viene venduta?
Se non sbaglio Nino Maiora, ex Delta

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 84
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Czamba »

Non essendo un buon recensore, se avete domande fatemele, risponderò con piacere

Avatar utente
Designer
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 149
Iscritto il: giovedì 16 aprile 2020, 19:14
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Designer »

Trovo la recensione molto interessante. Dunque ti faccio i complimenti doppi, sia per la stilografica davvero gradevole che per la recensione.

Czamba
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 84
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 20:25
La mia penna preferita: Visconti Brunelleschi
Il mio inchiostro preferito: Waterman tender purple
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:
Contatta:

Nettuno 1911 Oceano blue & white swirl

Messaggio da Czamba »

Designer ha scritto:
martedì 2 giugno 2020, 13:36
Trovo la recensione molto interessante. Dunque ti faccio i complimenti doppi, sia per la stilografica davvero gradevole che per la recensione.
Grazie!

Rispondi

Torna a “Recensioni”