Consiglio per scelta stilografica

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
Albaspina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: lunedì 4 marzo 2013, 19:24
La mia penna preferita: Montblanc 149
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari
Contatta:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Albaspina »

Ciao a tutti, sto usando con piacere una Sheffer no-nonsense di 30 anni fa, scrive che non si sente il foglio sotto.
Pensavo di fare un upgrade dopo aver avuto altre penne molto più blasonate che ho rivenduto dopo qualche anno per motivi diversi (afflusso troppo abbondante della Delta dolcevita con pennino M, troppo grande la 149, false partenze della twsbi 580).

Ora sto puntando la Montegrappa zero, la Aurora Talentum e come la Maiora mitho, pennino F.

Cosa consigliate?
Avatar utente
Automedonte
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2072
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Automedonte »

La Talentum è una garanzia ma anche le altre sono belle penne
Cesare Augusto
Avatar utente
ricart
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1192
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Leonardo Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da ricart »

L'ultima non la conosco, sulle Montegrappa non mi piace la filettatura per avvitare il cappuccio, preferisco di gran lunga la Talentum che costa anche qualche euro in meno ed ha un pennino super.
:wave:
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)
Avatar utente
geko
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 759
Iscritto il: martedì 18 settembre 2018, 9:44
La mia penna preferita: Marcello Nizzoli & Abe Steiner
Il mio inchiostro preferito: blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: BZ
Gender:
Contatta:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da geko »

Io prenderei la Talentum (quella grande), senza indugi.
Cercavo un Q disk, sostanzialmente underground.
Molto underground.
Avatar utente
francoiacc
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3674
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da francoiacc »

Anche io tra le tre ti consiglierei la Talentum, e' una penna fatta bene con un ottimo gruppo scrittura, lo stesso che e' montato sulla 88 Big e la Optima.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine
Albaspina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: lunedì 4 marzo 2013, 19:24
La mia penna preferita: Montblanc 149
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari
Contatta:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Albaspina »

Vedo che mi consigliate tutti l’Aurora.
Come mai la ritenete migliore della Montegrappa Zero?
La linea della zero mi piace molto.
Avatar utente
francoiacc
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3674
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Paragon Arco Bronze
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da francoiacc »

Albaspina ha scritto: lunedì 22 novembre 2021, 15:18 Vedo che mi consigliate tutti l’Aurora.
Come mai la ritenete migliore della Montegrappa Zero?
La linea della zero mi piace molto.
Te lo dico da amante del marchio Montegrappa: perché' per esperienza le Aurora sono molto più' affidabili.
"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"
Francesco
Immagine
Avatar utente
Automedonte
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2072
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Automedonte »

Albaspina ha scritto: lunedì 22 novembre 2021, 15:18 Vedo che mi consigliate tutti l’Aurora.
Come mai la ritenete migliore della Montegrappa Zero?
La linea della zero mi piace molto.
Non è solo questione di considerala migliore o peggiore in assoluto, l’Aurora Talentum costa sui 300 euro ed ha il pennino in oro, la Montegrappa a quella cifra ti da il pennino in acciaio se lo vuoi in oro superi i 600 euro.

Visto che qualitativamente sono penne analoghe io, è penso anche gli altri, prendiamo quella che costa meno a parità di pennino o quella che ha il pennino in oro a parità di prezzo.

Diverso il discorso se a Te piace proprio quella per ragioni estetiche ma su questo devi decidere solo tu :thumbup:
Cesare Augusto
Avatar utente
JetMcQuack
Levetta
Levetta
Messaggi: 600
Iscritto il: martedì 31 dicembre 2013, 21:50
La mia penna preferita: Pelikan 101
Misura preferita del pennino: Obliquo
Località: Pavia
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da JetMcQuack »

Le montegrappa troppo spesso non scrivono :mrgreen: :twisted:
Dmilan
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: giovedì 18 luglio 2019, 12:06

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Dmilan »

tra le due ho esperienza solo del gruppo scrittura aurora, però posso dire che esteticamente e per le rifiniture la zero e almeno due spanne sopra, chiaro che per la stessa cifra aver da una parte l'acciaio e dal altra l'oro può indispettire verso la zero.
quello che ti consiglio e se hai un negozio di fiducia di andare a vedere le due penne, dal vivo vedrai bene quale ti trasmette la giusta emozione, considerando che le penne son qualcosa di strettamente personale
Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2804
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da rolex hunter »

JetMcQuack ha scritto: lunedì 22 novembre 2021, 21:04 Le montegrappa troppo spesso non scrivono :mrgreen: :twisted:
Che (opinione personale) per una stilografica non è che sia proprio il massimo.... 8-)
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)
sansenri
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1070
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da sansenri »

non siamo così negativi (che buttiamo giù Albaspina) io di Montegrappa ne ho anche qualcuna che scrive :roll: :D
Albaspina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 61
Iscritto il: lunedì 4 marzo 2013, 19:24
La mia penna preferita: Montblanc 149
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cagliari
Contatta:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Albaspina »

sansenri ha scritto: martedì 23 novembre 2021, 19:56 non siamo così negativi (che buttiamo giù Albaspina) io di Montegrappa ne ho anche qualcuna che scrive :roll: :D

Ti ringrazio per il pensiero, ma non sono così fragile 😉
So che la cosa migliore è prendere in mano la penna e vedere che effetto fa. Ma per ragioni di tempo e lavoro devo ripiegare sull’online. Comunque ho optato per la zero, primariamente per un discorso di estetica. Sull’affidabilità vi farò sapere.
Grazie a tutti per le vostre opinioni.
Dmilan
Converter
Converter
Messaggi: 13
Iscritto il: giovedì 18 luglio 2019, 12:06

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Dmilan »

sono molto curioso di vedere una foto della zero e sentire i tuoi pareri a riguardo, è una penna che mi ispira molto anche a me
Avatar utente
Tribbo
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1080
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Montblanc 149 -
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Gender:

Consiglio per scelta stilografica

Messaggio da Tribbo »

A me esteticamente piace molto la Maiora Mitho... sia nella versione con fusto Arancio che la Oronero

Però non ne ho neanche una quindi non saprei dire delle performances
Rispondi

Torna a “Consigli ed esperienze per gli acquisti”