invito

Stili, strumenti e iniziative per migliorare la propria scrittura.
Rispondi
calli1958
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: giovedì 12 settembre 2019, 18:54
La mia penna preferita: Reform (credo) pennino flex
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: provincia di Treviso
Sesso:

invito

Messaggio da calli1958 »

invito.jpg

Avatar utente
DRJEKILL
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 283
Iscritto il: venerdì 26 aprile 2019, 10:53
La mia penna preferita: Alla continua ricerca
Il mio inchiostro preferito: Alla continua ricerca
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Taranto
Sesso:

invito

Messaggio da DRJEKILL »

:thumbup: :clap:

Che rosso è?
"L'umorismo non ha prezzo"
TOTO'

CrMarcello
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 101
Iscritto il: mercoledì 18 dicembre 2019, 10:16

invito

Messaggio da CrMarcello »

calli ma sa vedere le tue foto mi sembra di capire che usi la lavagna luminosa... e dalle dimensioni mi sembra bella grande. io stavo pensando di prenderne una A4 ma prima volevo sapere come ti trovavi visto che la stai già utilizzando (magari se hai dei consigli circa le caratteristiche consigliate ) :D

calli1958
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: giovedì 12 settembre 2019, 18:54
La mia penna preferita: Reform (credo) pennino flex
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: provincia di Treviso
Sesso:

invito

Messaggio da calli1958 »

DRJEKILL ha scritto:
sabato 21 marzo 2020, 7:03
Che rosso è?
Non sono sicuro si quale rosso si tratti: la parallel era carica da un po' quindi le possibilità sono molteplici. Potrebbe trtattarsi del rosso in dotazione alla parallel, oppure Pelikan o altri, o addirittura un misto come sovente mi capita di fare sulle parallel.

calli1958
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: giovedì 12 settembre 2019, 18:54
La mia penna preferita: Reform (credo) pennino flex
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: provincia di Treviso
Sesso:

invito

Messaggio da calli1958 »

CrMarcello ha scritto:
sabato 21 marzo 2020, 9:23
... mi sembra di capire che usi la lavagna luminosa... e dalle dimensioni mi sembra bella grande. io stavo pensando di prenderne una A4 ma prima volevo sapere come ti trovavi visto che la stai già utilizzando (magari se hai dei consigli circa le caratteristiche consigliate ) :D
Uso una lavagna luminosa A3: l'ho acquistata in Amazon l'anno scorso (ho scelto fra quelle che costavano meno in quel momento, mi pare circa € 20); la dotazione mi sembra completa: cavo USB completo di presa per la rete, due mollette per fissare il foglio alla lavagna (che non ho mai usato), una base inclinata e ruotante (anche questa mai usata perché l'appoggio su un pannello di legno, circa A2, già un po' inclinato grazie a due volumetti piuttosto spessi, così ho meno problemi di ingombro e di spostamenti vari), un guanto a due dita (per evitare di appoggiare la mano scrivente sulla carta e rovinarla con grasso e sudore), alcuni fogli di carta molto leggera (non so ben a cosa serva, vista la leggerezza, forse per ricalco disegni), una bag leggera e con manici per riporre il tutto e per il trasporto (ho conservato i quattro angoli in polistirolo della confezione originale per ripararla dagli urti accidentali).
La lavagna: spessore circa 5 mm; nessuno scalino tra parte luminosa e cornice; 7-8 livelli di luminosità (sufficienti per carta di circa almeno 300 g; di grammatura più alta non ne avevo per fare la prova); su due lati della parte luminosa scala graduata cm/mm.
Finora mi sono trovato bene; l'unico difetto (finora) riscontrato è che ogni tanto si spegne (... ma basta riaccenderla) soprattutto quando è accesa da poco e con bassa luminosità.

Avatar utente
Automedonte
Levetta
Levetta
Messaggi: 562
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Sesso:

invito

Messaggio da Automedonte »

Ma la lavagna luminosa serve per “ricalcare” passatemi il termine

calli1958
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: giovedì 12 settembre 2019, 18:54
La mia penna preferita: Reform (credo) pennino flex
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: provincia di Treviso
Sesso:

invito

Messaggio da calli1958 »

Automedonte ha scritto:
sabato 21 marzo 2020, 22:53
Ma la lavagna luminosa serve per “ricalcare” passatemi il termine
Nel caso di disegni può servire per "ricalcare" i bordi; nel caso della calligrafia per rendere visibile sotto il foglio di scrittura una falsariga già pronta, anziché dover tracciare ogni volta tutte le linee a matita e, a fine lavoro, cancellarle.

calli1958
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: giovedì 12 settembre 2019, 18:54
La mia penna preferita: Reform (credo) pennino flex
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 nero
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: provincia di Treviso
Sesso:

invito

Messaggio da calli1958 »

IMG_20200322_191926.jpg

Rispondi

Torna a “Calligrafia”