Waterman'S 42 laminata 18kt

Foto e informazioni sui modelli della Waterman
Rispondi
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

La mia prima Waterman 42!
Ho rifatto la guarnizione posteriore e monta un bel pennino flessibile. Peccato che però presenta una piccola crepa sul rebbio sinistro. Rimango alla ricerca di un valido ricambio.
IMG_0002.jpg
IMG_0005.JPG
IMG_0011.jpg
IMG_0013.jpg
Rapida prova di scrittura
Rapida prova di scrittura
Avatar utente
Tribbo
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1032
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Montblanc 149 -
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Gender:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da Tribbo »

Ma che bella Luca! E che bella grafìa con quel bel tratto... :clap:
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 742
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Gender:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucre »

Complimenti per la penna proprio bella.
La prima 42 non si corda mai
Luigi
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

Vi ringrazio! :thumbup:

E' verosimile pensare che il rivestimento sia stato montato qui, in Italia?
lucre
Levetta
Levetta
Messaggi: 742
Iscritto il: lunedì 29 febbraio 2016, 15:10
La mia penna preferita: Una Wahl Doric prima serie
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: roma
Gender:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucre »

lucawm ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 0:16 Vi ringrazio! :thumbup:

E' verosimile pensare che il rivestimento sia stato montato qui, in Italia?

Ciao, almeno dalle foto non scorgo marchi orafi ( in tal caso raccomando il libro " la Waterman's in Italia" di Paolo Demuro). Comunque mi sentirei di dire che il rivestimento non sia Waterman's e che sia verosimile che sia italiano, salvo pareri più autorevoli.
Buona giornata
Luigi
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 700
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da fabbale09 »

lucre ha scritto: giovedì 3 dicembre 2020, 21:45 Complimenti per la penna proprio bella.
La prima 42 non si corda mai
Luigi
Attenzione....le laminate possono provocare dipendenza :D
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 700
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da fabbale09 »

lucre ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 8:20
lucawm ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 0:16 Vi ringrazio! :thumbup:

E' verosimile pensare che il rivestimento sia stato montato qui, in Italia?

Ciao, almeno dalle foto non scorgo marchi orafi ( in tal caso raccomando il libro " la Waterman's in Italia" di Paolo Demuro). Comunque mi sentirei di dire che il rivestimento non sia Waterman's e che sia verosimile che sia italiano, salvo pareri più autorevoli.
Buona giornata
Luigi
Rivestimento assolutamente made in Italy, fatto da uno dei tanti laboratori orafi del tempo :thumbup:
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

lucre ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 8:20 Ciao, almeno dalle foto non scorgo marchi orafi ( in tal caso raccomando il libro " la Waterman's in Italia" di Paolo Demuro). Comunque mi sentirei di dire che il rivestimento non sia Waterman's e che sia verosimile che sia italiano, salvo pareri più autorevoli.
Buona giornata
Luigi
fabbale09 ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 10:15 Rivestimento assolutamente made in Italy, fatto da uno dei tanti laboratori orafi del tempo :thumbup:
Ho capito, quindi rivestimento italiano. L'avevo supposto dalla mancanza della clip con su scritto Waterman'S, dall'apparenza complessiva della lavorazione e dal KR del titolo dell'oro, 18KR appunto. E non sono presenti marchi impressi.
fabbale09 ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 10:13 Attenzione....le laminate possono provocare dipendenza :D
Questo è molto vero, trovo le laminate in generale affascinanti; tuttavia apprezzo maggiormente quelle rivestite in argento. Le trovo oggettivamente più "fresche" nell'aspetto. Il fatto è che sono pure meno comuni...che problema!...... :oops:
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 14230
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
FP.it 5000: 000
Località: Portici (NA)
Gender:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da maxpop 55 »

Complimenti bella rientrante, ottima laminatura, poi è una 42, un classico :clap: :clap:
Quando è inciso KR si intende carati rinforzati (buona laminatura), invece se è Kt è oro massiccio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

Ho trovato il pennino per rendere di nuovo utilizzabile a tutti gli effetti questa Waterman e sono rimasto piacevolmente sorpreso da ciò che ho potuto ottenere.
Innanzi tutto è il mio primo pennino Waterman No.2 con la scritta estesa "New York", che lo colloca nella produzione più antica rispetto ai Waterman Reg.US.Pat.Off. leggermente successivi.
In secondo luogo è un pennino a 18ct. E' già la seconda volta che ne trovo uno acquistando qui in Europa.
Eccolo, pulito e lucidato:
IMG_0020.jpg
IMG_0021.jpg
IMG_0022.jpg
Montato sulla penna:
IMG_0018.JPG
Ci tenevo a mostrare i dettagli a mio avviso interessanti.
Buona giornata :wave:
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 13004
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da piccardi »

lucawm ha scritto: giovedì 7 gennaio 2021, 15:25 Ci tenevo a mostrare i dettagli a mio avviso interessanti.
Davvero molto interessanti, grazie!

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 700
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da fabbale09 »

lucawm ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 14:01
lucre ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 8:20 Ciao, almeno dalle foto non scorgo marchi orafi ( in tal caso raccomando il libro " la Waterman's in Italia" di Paolo Demuro). Comunque mi sentirei di dire che il rivestimento non sia Waterman's e che sia verosimile che sia italiano, salvo pareri più autorevoli.
Buona giornata
Luigi
fabbale09 ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 10:15 Rivestimento assolutamente made in Italy, fatto da uno dei tanti laboratori orafi del tempo :thumbup:
Ho capito, quindi rivestimento italiano. L'avevo supposto dalla mancanza della clip con su scritto Waterman'S, dall'apparenza complessiva della lavorazione e dal KR del titolo dell'oro, 18KR appunto. E non sono presenti marchi impressi.
fabbale09 ha scritto: venerdì 4 dicembre 2020, 10:13 Attenzione....le laminate possono provocare dipendenza :D
Questo è molto vero, trovo le laminate in generale affascinanti; tuttavia apprezzo maggiormente quelle rivestite in argento. Le trovo oggettivamente più "fresche" nell'aspetto. Il fatto è che sono pure meno comuni...che problema!...... :oops:
Luca waterman 42 in argento è molto difficile trovarle, se non quasi impossibile, almeno per quanto riguarda le lavorazioni fatte in Italia. In tutti questi anni ho visto qualche cosa ma made in U.K.
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

Diciamo che parlavo in generale, non in particolare riferimento alle Wt. 42.
Oltre che a piacermi di più, le rivestite in argento riesco ad utilizzarle anche "all'esterno" oltre che a casa. (A parte una sola laminata in oro che ho usato anche a lezione all'università, perché di dimensioni ridotte e senza lavorazione superficiale)
Sono oggettivamente meno appariscenti, attirano meno l'attenzione per cui mi trovo più a mio agio.
Un saluto
Avatar utente
fabbale09
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 700
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2009, 13:19
La mia penna preferita: Quella che non ho ancora
Il mio inchiostro preferito: blu, celeste, verde
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Rosignano M.mo - Livorno -

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da fabbale09 »

lucawm ha scritto: venerdì 8 gennaio 2021, 11:39 Diciamo che parlavo in generale, non in particolare riferimento alle Wt. 42.
Oltre che a piacermi di più, le rivestite in argento riesco ad utilizzarle anche "all'esterno" oltre che a casa. (A parte una sola laminata in oro che ho usato anche a lezione all'università, perché di dimensioni ridotte e senza lavorazione superficiale)
Sono oggettivamente meno appariscenti, attirano meno l'attenzione per cui mi trovo più a mio agio.
Un saluto
Allora, rimanendo in tema vintage, vedi di "interessarti" alle waterman serie 45x (2-4-6-8)
Sono penne molto belle, con il loro fascino supervintage e con pennini dal flessibile al rigido.
Le Wat 42 effettivamente sono meno "pompose" di quelle laminate oro, ma come ti dicevo non è semplice trovarle.
Buona caccia :thumbup:
Allegati
52617EDD-FA7E-4C1D-AF85-E66974164BD0_1_201_a.jpeg
tempImageMaxVq8.gif
Avatar utente
lucawm
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1002
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Gender:
Contatta:

Waterman'S 42 laminata 18kt

Messaggio da lucawm »

Le tre della prima foto sono stupende! (Senza nulla togliere alla wat.42 di sotto)
Terrò gli occhi aperti nel caso si presentasse qualche occasione di penna da mettere a posto, e mi "interesserò" ben volentieri a questi modelli.
Grazie!
Un saluto
Rispondi

Torna a “Waterman”