Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

I problemi che incontriamo nel mondo delle Penne, oltre quelli generali. Parliamone.
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Monet63 ha scritto: giovedì 8 aprile 2021, 23:12 Mi pare proprio un problema di alimentatore che non riesce a soddisfare la richiesta di inchiostro del pennino. Questo potrebbe essere causato da un problema di disequilibrio dei fluidi in gioco (inchiostro e aria) o semplicemente da un alimentatore che non è in grado, oltre un certo limite, di fornire l'inchiostro necessario in sessioni di scrittura lunghe. Una carta che assorbe molto peggiora il problema.
Non tutte le penne sono in grado di reggere le lunghe sessioni, a prescindere dal prezzo; ce la fa, con estrema facilità, la mia Delta Goldpen Mezzanotte, ma tra quelle che posseggo riescono benissimo tutte le Pelikan M2xx, le Lamy Safari, le Kaweco Sport, la Jinhao 992, le Pilot MR (tutte le Pilot in genere in realtà).
Aggiornaci.
:wave:
Ok, ho eseguito il test con un'altra penna, la Sailor Lecoule, che pure ha lo stesso problema di flusso, come la MR, sulla stessa Quaxima 100. Togliendo e inserendo la cartuccia, non solo il flusso è tornato, ma addirittura il pennino si è un po' macchiato poiché è uscito dell'inchiostro dall'attaccatura tra sezione e alimentatore, cosa che normalmente non accade mai.
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Giusto per aggiornare... ho preso una Faber-Castell Grip che mi fa gli stessi problemi della Loom: salta quando scrivo, solo che questa ha pure i rebbi disallineati. Senza contare la confezione esterna danneggiata, così come il gruppo scrittura che era mezza svitato.
Farò un reso immediato, senza buttarci altri soldi.
Allegati
IMG_20210505_132434.jpg
IMG_20210505_132306.jpg
Avatar utente
antony2012
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 86
Iscritto il: sabato 21 novembre 2020, 10:41
La mia penna preferita: Per ora Pineider LGB FMJ Quill
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da antony2012 »

Ma lo vogliamo accendere un cero a sto' ragazzo? E gli spruzziamo un po' di acqua santa addosso?
Spiller84
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 944
Iscritto il: mercoledì 28 novembre 2018, 23:38
Località: Isernia
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da Spiller84 »

E mi sa che conviene pure cambiare negozio
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Quasi tutte le ho prese da Amazon, effettivamente proverò a cambiare. A onor del vero ho importato una Pilot Lucina dal Giappone che funziona meravigliosamente, e infatti speravo avesse rotto la maledizione. Domani mi arriva il ricambio della FC, se va male anche lui mi faccio rimborsare e mi rivolgerò rivenditori specifici di penne stilografiche.

Ringrazio per il cero.
Avatar utente
Gargaros
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 932
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
La mia penna preferita: Al momento: Platinum 3776 Cen.
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola!
Misura preferita del pennino: Fine

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da Gargaros »

antony2012 ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 14:55 Ma lo vogliamo accendere un cero a sto' ragazzo? E gli spruzziamo un po' di acqua santa addosso?
Ma veramente! Sembra attirarle, le penne guaste :shock:
ClaudioHplus ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 16:05 Quasi tutte le ho prese da Amazon
Amazon è una gran furbacchiona. Vende come nuovi oggetti che le sono ritornati indietro (magari per gli stessi difetti). Gli sconti che vediamo a volte sono solo pura apparenza, specchietti per le allodole. Vende il rifiutato ben consapevole che può beccare il compratore "distratto" o quello che nota il difetto e chiude un occhio, tenendosi il prodotto. E avrà smerciato un oggetto di seconda mano a prezzo intero o quasi, guadagnandoci su.

La Lucina ti è arrivata sigillata nella bustina di plastica?
Ultima modifica di Gargaros il mercoledì 5 maggio 2021, 19:30, modificato 1 volta in totale.
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Gargaros ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 19:25
antony2012 ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 14:55 Ma lo vogliamo accendere un cero a sto' ragazzo? E gli spruzziamo un po' di acqua santa addosso?
Ma veramente! Sembra attirarle, le penne guaste :shock:
ClaudioHplus ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 16:05 Quasi tutte le ho prese da Amazon
Amazon è una gran furbacchiona. Vende come nuovi oggetti che le sono ritornati indietro (magari per gli stessi difetti). Gli sconti che vediamo a volte sono solo pura apparenza, specchietti per le allodole. Vende il rifiutato ben consapevole che può beccare il compratore "distratto" o quello che nota il difetto e chiude un occhio, tenendosi il prodotto. E avrà smerciato un oggetto di seconda mano a prezzo intero o quasi, guadagnandoci su.

La Lucina ti è arrivata sigillata nella bustina di plastica?
La Lucina mi è arrivata da Amazon giapponese in condizioni perfette, da un venditore del marketplace del quale non ho nemmeno compreso il nome, con bustina di plastica sigillata e tutto il resto; sono stati talmente gentili da inserire il solito biglietto di ringraziamento, ma col mio nome scritto a penna.

Il sospetto di prodotto "ricondizionato" per questa Grip l'ho avuto, sia per la condizione pessima dell'imballaggio esterno, una cosa che già solo per quella andrebbe fatto reso, ma ancor di più perché ho trovato la penna mezza svitata; in più c'è una strana macchiolina sul pennino e ci sono due adesivi sovrapposti sia sul cappuccio sia sull'"imballaggio". Con Amazon ho chiuso per le penne. Alla fine a essere sinceri sui siti convenzionati col forum i prezzi sono più o meno gli stessi e c'è più scelta, e i tempi di spedizione non sono troppo dissimili.
Ora che ci penso, quasi tutte le Loom su Amazon stanno alla metà del prezzo originario... forse è il caso che io mi chieda il perché.

Comunque a parte i salti fastidiosissimi, questa Grip mi pare una penna ottima come feeling generale. Sarebbe da avere. Funzionante.
Allegati
Dettaglio della macchia sul pennino
Dettaglio della macchia sul pennino
L'eccellente imballaggio. Vi assicuro che dal vivo è peggio e al tatto è inqualificabile.
L'eccellente imballaggio. Vi assicuro che dal vivo è peggio e al tatto è inqualificabile.
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 911
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da lucawm »

ClaudioHplus ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021, 13:41 Giusto per aggiornare... ho preso una Faber-Castell Grip che mi fa gli stessi problemi della Loom: salta quando scrivo, solo che questa ha pure i rebbi disallineati. Senza contare la confezione esterna danneggiata, così come il gruppo scrittura che era mezza svitato.
Farò un reso immediato, senza buttarci altri soldi.
Accidenti, a parte i rebbi disallineati che è cosa da poco, quel pennino è riuscito proprio male!
Sicuramente non è un danno dovuto ad un uso improprio precedente o al corriere che ha maneggiato il pacco. Babybottom e Gran Canyon a V (o come si dice...) escono così di fabbrica purtroppo.
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

...e la nuova ha un flusso ridicolo perché non c'è spazio alla fine del pennino.
Quella di ieri saltava ma almeno aveva un flusso ottima, ma questa... praticamente quella di oggi corregge i problemi di quella di ieri ma aggiunge quelli che quella di ieri non aveva. Assurdo, veramente assurdo.
Allegati
VID_20210506_120647.mp4
Giusto per dare una testimonianza della monnezza che vende Amazon o del barbaro controllo qualità di Faber-Castell.
(38.78 MiB) Scaricato 18 volte
Avatar utente
Bons
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 909
Iscritto il: sabato 10 marzo 2018, 13:10
La mia penna preferita: Solo una? Impossibile...
Il mio inchiostro preferito: Solo uno? E tutti gli altri?
Località: Monti degli abeti rossi

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da Bons »

Deposito Ammazz'oh di competenza:
- Ahó, è arivato 'n andro ordine de Claudioaccaplusse!
- Fico! Che je rifilamo 'sta vorta?
- Tie', mannamoje questa.

Mi spiace che ti sia capitata una simile serie di penne sfigate.
Da Ammazz'oh ho comprato varie penne, anche alcune Faber-Castell, a prezzi vantaggiosi e senza alcun problema.
Comunque il ritorno di prodotti non conformi o danneggiati venduti da Ammazz'oh è di una semplicità assoluta.
Angelo

"I'm not bad. I'm just drawn that way."
Jessica Rabbit, Who Framed Roger Rabbit
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Grazie per la solidarietà.
Ora non so se provare a sistemare il problema da solo o ridarla indietro, francamente.
Iridium
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1124
Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 5:52
La mia penna preferita: Pilot Capless Blue Carbonesque
Il mio inchiostro preferito: Pilot Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da Iridium »

ClaudioHplus ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 15:08 Grazie per la solidarietà.
Ora non so se provare a sistemare il problema da solo o ridarla indietro, francamente.
Ma ridalla indietro immediatamente, e poi acquistane una da un venditore convenzionato con il forum. Con alcuni puoi chiedere la cortesia che te la provino prima di spedirla, così stai sicuro di doverla solo caricare.
Mi sento di darti questo consiglio per la serie di sfortunate penne che hai avuto anche se per essere onesti ne ho comprate tantissime su Amazon da 8 a più 300€ e mai un problema. L’unica che mi ha fatto tribolare un pochino è la nuova Parker 51, ma non per colpa della penna che scrive bene. È che ha uno sweet spot cui fare l’abitudine. :wave:
Fabio

Il silenzio è d’oro (W. Shakespeare)
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Sì, fatto il reso del reso... alla fine più che altro mi dispiace, perché questa Grip, per giunta in edizione tutta nera, mi piaceva veramente molto, però arriva il momento di arrendersi e tenersi un'altra penna difettosa che tanto comunque non verrebbe usata non è il caso.
IMG_20210506_230540.jpg
Per la cronaca, questo è lo strettissimo pennino della seconda.
Avatar utente
Gargaros
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 932
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2018, 3:54
La mia penna preferita: Al momento: Platinum 3776 Cen.
Il mio inchiostro preferito: Al gusto fragola!
Misura preferita del pennino: Fine

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da Gargaros »

I pennini devono essere così :think:
ClaudioHplus
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 98
Iscritto il: martedì 11 settembre 2018, 12:36
La mia penna preferita: Pilot MR
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Napoli
Sesso:

Qual è il problema nel controllo qualità con le stilografiche?

Messaggio da ClaudioHplus »

Gargaros ha scritto: giovedì 6 maggio 2021, 23:30 I pennini devono essere così :think:
Non ho la pretesa di essere un esperto, tutt'altro, ma tutti i pennini che ho avuto così hanno avuto problemi di flusso. Ho fatto anche il video dove si vede che scrive a malapena, su un Pigna Monocromo, che normalmente mi ispessisce pure il tratto.
IMG_20210506_235229.jpg
Per confronto, questa è la prima, che almeno a scrivere scrive. Tutte le penne che ho e che funzionano perfettamente, tra cui la Lucina appena arrivata, hanno un pennino del genere.
Rispondi

Torna a “Problematiche di settore”