Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Tutto ciò che serve per scrivere... e tanto altro!
Rispondi
RayDonovan
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 settembre 2021, 13:13
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da RayDonovan »

Recentemente alcuni utenti hanno dimostrato interesse per un mio post dove si vedeva una custodia in pelle da me realizzata, qualcuno ha chiesto maggiori dettagli quindi.. eccomi qua.

Questo è un minitutorial sulla costruzione di una custodia singola per penna, adatta per proteggere la penna all’interno delle nostre tasche, valigette, borsette.

Non so se sarà interessante dal punto di vista del DIY ma spero lo sia per aiutarvi a scegliere quella di qualità migliore quando ne acquisterete una online.

Io non sono un professionista, mi diletto a “costruire cose”, per passatempo, in pelle, in ferro, in cemento, in legno, ecc. Se qualche professionista del settore pelle rileva errori ben vengano precisazioni e correzioni.

La pelle usata è una Walpier Buttero, una pelle concia vegetale colorata anilina (non userei pelli conciate al cromo per le penne, non so come reagirebbe il cromo con i materiali delle penne, inoltre la pelle al cromo puzza terribilmente), il colore se non ricordo male è il medium brown, spessore 1,4mm. C’è un motivo per questa scelta e lo vedremo alla fine. La pelle è tra le TOP al mondo, a mio avviso, ed è una delle mie preferite.
https://www.youtube.com/watch?v=ZsrtWdoDFsE

Lo stile che mi piace utilizzare è quello che si trova più spesso nelle creazioni proposte dai professionisti orientali, direi quasi minimalista. Non amo lo stile “americano” che prevede pelli generalmente spesse e filo grosso e piatto un po’ per tutte le realizzazioni, anche quelle dove non sarebbe necessario. Ma questa è solo una questione di gusti personali. Se alla fine confrontate questa realizzazione con quella proposta da Galen Leather vedrete che questa è più “delicata”.

Veniamo al progetto. Si taglia la pelle dandole una forma rettangolare, subito dopo se ne elimina un triangolino, come da foto. La dimensione della pelle è in funzione della dimensione massima della penna/penne per cui la vorrete usare. Meglio stare leggermente abbondanti con le dimensioni del taglio iniziale, vedremo il perché.
01squadrare.jpg
02spizzare.jpg
Si smussa con un trimmer (se non lo si possiede si può usare la carta abrsaiva) il bordo superiore di quella che sarà la nostra custodia e lo si sigilla, sigillare significa strofinare con il burnisher il bordo inumidito con una speciale crema, la tokonole, ma in mancanza si usa della cera d’api o del sapone da selle o della semplice acqua e un panno di cotone, strofinando forte fino a riscaldare e lucidare il bordo del cuoio.
03rifilare1.jpg
04rifilare2.jpg
05bordogrezzo.jpg
06tkonole.jpg
07bordosigillato.jpg
Si passa all’incollaggio dando quindi forma alla nostra custodia (la colla è un lattice naturale senza solventi chimici, all’acqua, anche questo a tutela della penna).
08incollaggio.jpg
10incollaggio2.jpg
Allegati
12refilo2_.jpg
RayDonovan
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 settembre 2021, 13:13
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da RayDonovan »

Ora refilo con il cutter i bordi che ho incollato per renderli uniformi (ecco perché è meglio stare abbondanti quando si dimensiona la pelle).
12refilo2_.jpg
13refilo2.jpg
Arrotondiamo le punte con la circonferenza di una monetina a fare da guida al cutter (purtroppo questa fase per un mio errore non è stata fotografata).

E’ ora di segnare la linea dove andremo a punzonare i fori per la cucitura successiva
15marcapunti.jpg
17marcato.jpg
Possiamo adesso smussare i bordi laterali, quelli incollati. Quello superiore lo avevamo smussato in precedenza
18refilo1.jpg
Ora marchiamo i punti con l’apposito punteruolo, in questo caso uso un punteruolo giapponese, c’è anche una versione francese ma usarla è complicato, manteniamo le cose semplici. Con il punteruolo giapponese si buca la pelle completamente creando fori passanti. Chi non ha questo strumento usa una forchetta per marcare i punti e successivamente un chiodo per forare in corrispondenza dei punti. Se non siete artisti nati non provateci neppure :-)
19prontiperipunti.jpg
20punti.jpg
E’ ora di cucire. Filo Vinymo sintetico da 0,55 mm, di colore giallo, io lo “bagno” con cera d’api (non è obbligatorio), tecnica di cucitura a doppio ago, detta anche da sellaio. Questo punto non lo scucite nemmeno se vi mettete d’impegno, non pensate che come per il cucito a macchina se vi si taglia il filo e lo tirate viene via tutto. Qui non viene via nulla. Quando voglio scucire una di queste cuciture mi devo mettere con tanta pazienza e toglire punto per punto con le pinzette. Questo vi spiega perché il cucito a mano ha un valore (non parlo di valore economico) diverso dal cucito a macchina. Una custodia come questa la useranno i figli dei nipoti dei vostri nipoti. Il perché di questo filo richiederebbe una trattazione a parte, il perché del colore giallo lo vedrete alla fine.
21punti1.jpg
22punti2.jpg

Al termine si tagliano i fili vicino alla pelle e con la fiamma di un accendino si sigillano e si blocca la cucitura.
23accendino1.jpg
Direi che abbiamo finito. La scelta del tipo di pelle e del colore del filo è stata fatta per abbinarlo ad altri oggetti che possiedo, fatti con gli stessi materiali. La pelle semba diversa perché col tempo diventa più scura e prende la patina che la rende vissuta.. e a mio modo di vedere più bella.
RayDonovan
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 settembre 2021, 13:13
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da RayDonovan »

Foto finali.
24saldato.jpg
25burning.jpg
27burning.jpg
28burning2.jpg
finale.jpg
finale1.jpg
finale2.jpg
finale3.jpg
Avatar utente
Esme
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 419
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Herbin Poussièr de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Varese

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da Esme »

Ottimo tutorial, grazie.
Però ti odio lo stesso perché è l'ennesima scimmietta urlatrice. 😁
Devo fare come Valahalla, e impormi di non cedere a nuovi makeraggi finché non ho finito le scorte di materiale vario...
valhalla
Levetta
Levetta
Messaggi: 615
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da valhalla »

valhalla che dice, dice, ma è qui che sbava su questo tutorial e si chiede come ricavare un po' di spazio per comprare degli attrezzi per lavorare la pelle :D
RayDonovan ha scritto: martedì 12 ottobre 2021, 10:53 E’ ora di cucire. Filo Vinymo sintetico da 0,55 mm, di colore giallo, io lo “bagno” con cera d’api (non è obbligatorio),
per bagnare il filo con la cera d'api come si fa? con quello per cucire abbigliamento (che però è di lino o di cotone) basta sfregare un po' di volte il filo sul blocchetto di cera, e così anche in quel caso?
Immagine
RayDonovan
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 settembre 2021, 13:13
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da RayDonovan »

valhalla ha scritto: martedì 12 ottobre 2021, 13:14 valhalla che dice, dice, ma è qui che sbava su questo tutorial e si chiede come ricavare un po' di spazio per comprare degli attrezzi per lavorare la pelle :D
RayDonovan ha scritto: martedì 12 ottobre 2021, 10:53 E’ ora di cucire. Filo Vinymo sintetico da 0,55 mm, di colore giallo, io lo “bagno” con cera d’api (non è obbligatorio),
per bagnare il filo con la cera d'api come si fa? con quello per cucire abbigliamento (che però è di lino o di cotone) basta sfregare un po' di volte il filo sul blocchetto di cera, e così anche in quel caso?
Esatto, con il blocchetto di cera oppure ancor più semplice con la cera d'api in crema (che possiedo perché la uso per i manufatti in legno), basta bagnarsi la punta delle dita e far scorrere il filo su queste. I filati in lino che uso io sono già cerati, sia il Barbour che il Fil au Chinois, quando li uso mi risparmio di doverli cerare.
Spiller84
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1123
Iscritto il: mercoledì 28 novembre 2018, 23:38
Località: Isernia
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da Spiller84 »

Un tutorial esaustivo e fatto molto bene. Capisco chi non voglia aver a che fare con oggetti in pelle, per idee proprie, però un portapenne del genere davvero attraversa le generazioni. E quando diventa più vissuto diventa unico e anche più bello, secondo me. Grazie della condivisione, e complimenti.
Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 13004
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da piccardi »

Complimenti per il bel lavoro, sia in sé nel portapenne, che in questa spiegazione dettagliata, che lo è altrettanto! Davvero interessante anche per i profani totali come me.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758
Lilli
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2020, 15:43
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da Lilli »

Spiegazione dettagliata 💪🏻 e bellissimo lavoro.
Complimenti. 👏🏻
Un portapenne destinato a durare nel tempo...
"Racconterà" tante meravigliose avventure.
Grazie mille per il tutorial e per la condivisione. 😊
Avatar utente
SK8S
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 19 agosto 2021, 22:04
La mia penna preferita: Aurora Ypsilon Satin Black
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cagliari
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da SK8S »

Grazie mille per il tutorial e la condivisione :thumbup: :thumbup:
Stefano
Avatar utente
Automedonte
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1998
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2020, 16:33
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da Automedonte »

Grazie sei stata rapida e gentilissima nell’aglio re le richieste.

Dove si possono comprare gli attrezzi adatti che citi nel tutorial?
Cesare Augusto
RayDonovan
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 settembre 2021, 13:13
Gender:

Autocostruzione custodia per penna - tutorial

Messaggio da RayDonovan »

Grazie a tutti per gli apprezzamenti, fanno sempre piacere. :-)

Per quanto riguarda dove rifornirsi:

La pelle si può acquistare qui:
https://buyleatheronline.com/it

o se si preferisce una boutique (inteso come prezzi altini ma tanta qualità):
https://www.tatraleather.com/shop

Per il restante materiale forse quello più completo è Decocuir.
https://www.decocuir.com/
Rispondi

Torna a “Altri strumenti di scrittura e accessori”