Wahl eversharp symphony 500

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Myrmica
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2019, 2:49
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Waterman black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da Myrmica »

Buonasera,
Qualcuno saprebbe dirmi come smontare una wahl eversharp symphony 500? Credo che sia una "sorella minore" della skyline e da quanto ho capito dovrebbe avere lo stesso alimentatore e lo stesso pennino, in questo caso flessibile. L'ho acquistata come NOS e vorrei smontarla e lavarla prima di inchiostrarla, e magari mettere un po' di talco sulla sacca. Basta tirare pennino e alimentatore per toglierli? Non ho mai avuto una penna con caricamento a levetta e vorrei capire se è facile rimettere il fusto una volta tolto... Grazie

Avatar utente
PeppePipes
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1259
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2013, 21:29
La mia penna preferita: Conklin Endura sapphire Sr
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Obliquo
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da PeppePipes »

La Symphony non è in realtà la sorella minore della Skyline; quest'ultima nacque dalla matita di Henry Dreyfuss ed uscì nel 1941; la prima, nata da quella di Raymond Loewy le successe ed uscì nel 1941. Effettivamente le due penne hanno in comune il gruppo scrittura.
Della Symphony esistono più versioni, la cui differenza principale è nel cappuccio in metallo la cui forma, inizialmente con uno "scalino" sulla sommità, venne semplificata evidentemente per contenerne i costi. Col cappuccio "semplificato" la penna perde parecchia della sua personalità, ma resta comunque gradevole e soprattutto piacevole da usare, come del resto la Skyline. Qui se ne parla e puoi vedere le foto delle versioni: http://www.pennamania.it/forum/index.ph ... 1#msg81751.
Si smonta come la generalità delle penne a leva laterale estraendo la giunzione (o sezione o puntale), che è inserita a pressione; a questa è attaccato il serbatoio in gomma. Pennino è diffusore sono inseriti nella medesima e, una volta staccato il serbatoio in gomma, possono essere facilmente estratti: la procedura più corretta è battendo dal retro sul diffusore con un punzone a punta piatta, avvalendosi di un apposito supporto sul quale far appoggiare la parte anteriore della giunzione. Nelle pagine wiki potrai trovare esempi del supporto e come realizzarlo semplicemente.
La curiosità è madre dell'interesse. Una vita senza interessi è una vita in stato comatoso.

Myrmica
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2019, 2:49
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Waterman black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da Myrmica »

Grazie, io credevo che bastasse tirare pennino ed alimentatore per toglierli, senza prima dover fare queste operazioni. In più credevo che il fusto fosse avvitato e non a pressione (non ho ancora la penna tra le mani ed è andata bene, avrei rischiato di star lí a svitare una cosa che non c'è 😅) . Forse forse mi conviene star fermo, e limitarmi a caricare e svuotare la penna con acqua un po' di volte. Potrei avere il link alla pagina da te citata?

Myrmica
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2019, 2:49
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Waterman black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da Myrmica »

Per quanto riguarda togliere il sacchetto, potrebbe essere stato fissato con un qualche adesivo? A quel punto converrebbe non toglierlo? Scusate forse sembrano domande stupide ma non vorrei far danni..

kircher
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1102
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Venezia/Basilea

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da kircher »

Myrmica ha scritto:
sabato 16 maggio 2020, 20:46
Buonasera,
Qualcuno saprebbe dirmi come smontare una wahl eversharp symphony 500? Credo che sia una "sorella minore" della skyline e da quanto ho capito dovrebbe avere lo stesso alimentatore e lo stesso pennino, in questo caso flessibile. L'ho acquistata come NOS e vorrei smontarla e lavarla prima di inchiostrarla, e magari mettere un po' di talco sulla sacca. Basta tirare pennino e alimentatore per toglierli? Non ho mai avuto una penna con caricamento a levetta e vorrei capire se è facile rimettere il fusto una volta tolto... Grazie
Ma perché fare tutte queste cose rischiando di far danno se non devi cambiare la vescica delle penna?

Myrmica
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2019, 2:49
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Waterman black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da Myrmica »

Perché essendo il sacchetto quello originale ho il sospetto che possa essersi indurito, nonostante il venditore dica che è a posto. Il pennino ha un colore leggermente più scuro nella parte più vicina alla sezione, e se non fosse stato complicato lo avrei tolto e lucidato un po'. Poi c'è anche il semplice piacere di sapere come sono fatti gli oggetti che usi...e come fare a sistemarli da solo in caso sia necessario

nacanco
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 295
Iscritto il: domenica 22 maggio 2016, 12:06
La mia penna preferita: Perry
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da nacanco »

Myrmica ha scritto:
sabato 16 maggio 2020, 22:05
Perché essendo il sacchetto quello originale ho il sospetto che possa essersi indurito, nonostante il venditore dica che è a posto. Il pennino ha un colore leggermente più scuro nella parte più vicina alla sezione, e se non fosse stato complicato lo avrei tolto e lucidato un po'. Poi c'è anche il semplice piacere di sapere come sono fatti gli oggetti che usi...e come fare a sistemarli da solo in caso sia necessario
https://www.fountainpen.it/Sostituzione ... o_in_gomma

Il "wiki" è una miniera di informazioni, la ritengo la migliore fonte online di notizie sulle penne stilografiche mai vista, almeno in italiano.
È un peccato non consultarla prima di intraprendere lavori su una penna stilografica.
Comunque, la tua domanda è servita a farmi leggere un interessantissimo, e ben fatto, intervento dell'autorevole peppepipes su un altro forum.
Buon lavoro e buona notte.
Michele

Myrmica
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 12 ottobre 2019, 2:49
La mia penna preferita: Waterman 52
Il mio inchiostro preferito: Waterman black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso:

Wahl eversharp symphony 500

Messaggio da Myrmica »

Grazie Michele

Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”