Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
sciumbasci
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 991
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da sciumbasci »

Col teflon si rovina la penna. Così su FPN, cercando appunto teflon ed eyedropper. Il perché è presto scoperto: il teflon forza e spinge contro la filettatura femmina, snervando il materiale, sicché in progresso di tempo avrai prima del lieve gioco, poi comincerà a girare sempre più “a vuoto” fino a usando ti ritrovi le tasche piene di inchiostro.

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da hobbit »

Grazie, intervento molto utile. Oramai la penna l'ho caricata per un po' e non la tocco, ma appena arriva il grasso silicico provvedo per evitare di rovinarla. Mi spiacerebbe, insieme alla Preppy, ha il miglior pennino tra le penne in mio possesso.
Francesco

giulsina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 2:50
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - H. D. Thoreau
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da giulsina »

Ho effettuato la conversione della mia Kaweco con il grasso siliconico che mi hai consigliato!
Al momento nessun problema, se succedono catastrofi sarete i primi a saperlo. Non ho messo un oring perché non sono riuscita ancora a trovarne uno della misura adatta nei negozi di ferramenta!

Avatar utente
ricart
Levetta
Levetta
Messaggi: 558
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Waterman blu-nero
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da ricart »

Salve a tutti, penso che la soluzione dell'OR non sia quella giusta per questo motivo:
01.JPG
ho utilizzato un OR del diametro di 10/8 mm (esterno/interno) e penso che come guarnizione funzioni, non ho provato neanche con l'acqua,
02.JPG
come potete vedere nella seconda foto il diametro dell'anello è maggiore di quello della filettatura del corpo penna per cui si deve forzare un po' per avvitare il cappuccio. Il problema si presenta quando si svita il cappuccio dal momento che l'anello fa' atrito e non permette alla sezione di ruotare,praticamente si svita solo il corpo con l'inevitabile fuoriuscita dell'inchiostro.E' meglio il grasso di silicone e/o sostanza similare oppure quelche giro di teflon senza esagerare. Rimane solo il problema estetico se uno usa la trasparente.

Maman
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13027
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da maxpop 55 »

Si potrebbe provare a metterne uno più piccolo, montandolo alla fine della filettatura della sezione,si dovrebbe fare un solco per metterci l'O-ring.
Sempre se c'è materiale sufficiente per fare il solco.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

giulsina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 2:50
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - H. D. Thoreau
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da giulsina »

ricart ha scritto:
mercoledì 5 giugno 2019, 21:48
.E' meglio il grasso di silicone e/o sostanza similare oppure quelche giro di teflon senza esagerare. Rimane solo il problema estetico se uno usa la trasparente.

Maman
Da qualche giorno uso la kaweko convertita con il grasso di silicone e al momento nessun problema. Solo qualche perdita dalla punta il giorno stesso, ma forse per la quantità di inchiostro eccessiva?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13027
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da maxpop 55 »

Bene, facci sapere in seguito se è tutto Ok! :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

giulsina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 2:50
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - H. D. Thoreau
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da giulsina »

Un mese di utilizzo della Kaweco in eyedropper, e diverse ricariche di inchiostro: va benissimo, nessuna perdita (e senza o ring)! Sono contenta :D

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da hobbit »

Il grasso siliconico è arrivato da un po’, è invisibile e l’ho provato con la mia Sport. Caricata con il Montblac bordeaux. Scrive perfettamente e non ho perdite.
9F2BA89F-398E-4BCB-ABF2-B06DFC1C0BDB.jpeg
Francesco

giulsina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 2:50
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - H. D. Thoreau
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da giulsina »

Lo stesso vale per me, la mia Sport in eyedropper non ha mai dato problemi col solo grasso siliconico e nessun oring :D

Avatar utente
Matbas
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 102
Iscritto il: giovedì 30 gennaio 2020, 18:24
La mia penna preferita: Lamy Pur; Kaweco AL Sport Raw
Il mio inchiostro preferito: Kaweco Midnight Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da Matbas »

Io avrei il terrore di portare in giro una penna piena così d'inchiostro, sarà che la porto sempre nello zaino e non sono proprio delicato, oltre ai frequenti spostamenti...

giulsina
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2019, 2:50
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Organic Studio - H. D. Thoreau
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Palermo
Sesso:
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da giulsina »

anche io la porto nella borsa! Posso capire il tuo spavento: quando la carico in eyedropper la porto sempre in un portapenne Muji comprato appositamente perché mi dà la sensazione che eviterebbe la catastrofe (allego foto). La verità è che non so se funzionerebbe perché non è mai successo niente :D
Allegati
15825368820399102050216302640277.jpg

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da hobbit »

Non è che portarsi dietro una penna a pistone con il serbatoio dello carico sia molto diverso.
Con la Sport la trasparenza rende evidente il rischio, penso che sia questa la principale differenza.
C'è da considerare che l'inchiostro per fuoriuscire deve superare due viti, quella del serbatoio e quella del cappuccio, il che la rende a mio giudizio sicura. L'unico rischio è che prenda un colpo e che la si rompa totalmente fessurandosi la plastica.
Francesco

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11874
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da piccardi »

hobbit ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 7:11
C'è da considerare che l'inchiostro per fuoriuscire deve superare due viti, quella del serbatoio e quella del cappuccio, il che la rende a mio giudizio sicura. L'unico rischio è che prenda un colpo e che la si rompa totalmente fessurandosi la plastica.
Di default per quanto ne so nessuna delle due è progettata per essere a tenuta, con una penna a stantuffo le cose sono un po' diverse.

E comunque non capirò mai cosa c'è di così brutto a portarsi dietro tre o quattro cartucce che hai già superato la capienza.

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

hobbit
Levetta
Levetta
Messaggi: 502
Iscritto il: mercoledì 2 marzo 2016, 23:16
La mia penna preferita: Platinum Preppy e Lamy ABC
Il mio inchiostro preferito: Lamy Blue e Montblanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Conversione in eyedropper, Kaweco Sport

Messaggio da hobbit »

piccardi ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 12:25
hobbit ha scritto:
sabato 29 febbraio 2020, 7:11
C'è da considerare che l'inchiostro per fuoriuscire deve superare due viti, quella del serbatoio e quella del cappuccio, il che la rende a mio giudizio sicura. L'unico rischio è che prenda un colpo e che la si rompa totalmente fessurandosi la plastica.
Di default per quanto ne so nessuna delle due è progettata per essere a tenuta, con una penna a stantuffo le cose sono un po' diverse.

E comunque non capirò mai cosa c'è di così brutto a portarsi dietro tre o quattro cartucce che hai già superato la capienza.

Simone
Non c'è niente di brutto nelle cartucce, ma voglio la possibilità di utilizzare l'inchiostro che ho in boccetta.
Francesco

Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”