FP.it 2022 - Duchessa 1935: presentazione

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9971
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da Ottorino »

Inauguro questo argomento per coloro che si dilettano in restauri.
Bada bene: restauri, non riparazioni.
Questo dovrebbe essere un argomento in cui si mostrano penne disastrate che tornano a nuova vita sia estetica che funzionale.
Insomma, pubblicare una penna a bottone a cui è stato cambiato il sacchetto non conta.
Puo' contare invece pubblicare una penna a bottone che
PRIMA era senza fermaglio, senza fondello, tutta graffiata, con qualche buco di sigaretta
DOPO è tornata luccicante e funzionante come uscita di vetrina

Intanto un cappuccio lustraloy Parker 51 vac che mi preoccupava non poco
Allegati
dopo.jpeg
prima.jpeg
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
Un bel panorama si vede dopo una bella salita
Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2089
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da fab66 »

Non so più dove ho archiviato le foto, comunque wat 12 prima e dopo il fornet
Allegati
Screenshot_20220512-205923_Chrome.jpg
waterman 12 0006.JPG
Fabrizio
sansenri
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1585
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da sansenri »

però! che cambiamento! ...perché il fornet?
Avatar utente
nello56
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1395
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 19:37
La mia penna preferita: quella rimessa insieme da me
Il mio inchiostro preferito: Diamine Violet o 4001 Nero
Misura preferita del pennino: Italico
Arte Italiana FP.IT M: 056
Fp.it ℵ: 056
Fp.it Vera: 056
Località: Torino
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da nello56 »

questa Monte Nero, per ora è stata una delle peggiori....con il noto pennino a "tricheco" :D
Nello
Allegati
penna
penna
pennino
pennino
Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 2089
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da fab66 »

sansenri ha scritto: giovedì 12 maggio 2022, 21:16 però! che cambiamento! ...perché il fornet?
La composizione chimica della schiuma fornet vecchia ricetta permetteva la rimozione della patina, poi con olio di vaselina,iosso o 3mm si riportava al nero originale
Fabrizio
Dino71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 43
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:19
La mia penna preferita: Twbsi Diamond 580 AL R
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Quartucciu
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da Dino71 »

Ingredienti:
Stilografica Elmo
Pasta Cromar
Finitura per carrozzeria
Cera d’api
Un fine settimana con sveglia alle 6:00 ( da qualche parte il tempo va recuperato)
Allegati
Prima
Prima
Dopo
Dopo
Avatar utente
jackfountain
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: sabato 26 dicembre 2020, 23:43
La mia penna preferita: Pineider La grande bellezza
Il mio inchiostro preferito: Asa-Gao e Cherry Sunburst
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da jackfountain »

Ammappa che capolavoro il pennino a tricheco ripristinato.
Complimenti.
Mi chiedo, da profano, se il ripristino gli abbia potuto restituire anche una stabilità vicina a quella iniziale oppure bisognerà prestare attenzione nell'utilizzo a seguito delle pesanti sollecitazioni subite.
Jack

"La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre" [J. Dewar]
Avatar utente
nello56
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 1395
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 19:37
La mia penna preferita: quella rimessa insieme da me
Il mio inchiostro preferito: Diamine Violet o 4001 Nero
Misura preferita del pennino: Italico
Arte Italiana FP.IT M: 056
Fp.it ℵ: 056
Fp.it Vera: 056
Località: Torino
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da nello56 »

jackfountain ha scritto: giovedì 12 maggio 2022, 22:39 Mi chiedo, da profano, se il ripristino gli abbia potuto restituire anche una stabilità vicina a quella iniziale oppure bisognerà prestare attenzione nell'utilizzo a seguito delle pesanti sollecitazioni subite.
Per quanto abbia avuto modo di usarla, non ci sono stati problemi (salvo la mancanza dell'iridio). La forma a settore cilindrico del pennino
da struttura allo stesso. ;)
Avatar utente
jackfountain
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: sabato 26 dicembre 2020, 23:43
La mia penna preferita: Pineider La grande bellezza
Il mio inchiostro preferito: Asa-Gao e Cherry Sunburst
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da jackfountain »

beh allora è un risultato davvero eccellente.
ancora complimenti, lavoro grandioso.
Jack

"La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre" [J. Dewar]
novainvicta
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: lunedì 20 dicembre 2021, 16:26
La mia penna preferita: Visconti Manhattan Green
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Kon Peki
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da novainvicta »

Veramente un lavoro da certosino: complimenti :clap: Chiedevo, in base alla tua esperienza, visto che il fornet non lo producono più in base alla vecchia formulazione, se un bagno iniziale in acqua e bicarbonato di sodio non produca gli stessi effetti. Mi sembra di aver letto del bicarbonato di sodio in un articolo di radioamatori statunitensi per la conservazione di vecchia attrezzature in ebanite e/o bakelite. Ho detto mi sembra perchè mannaggia non riesco più a ritrovare quell'articolo davvero interessante.
„Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore.“

Giuseppe
maicol69
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 464
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800 BLU OCEAN
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da maicol69 »

seguo con estremo interesse !!!
(e un po' di invidia per chi è così bravo)
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9971
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da Ottorino »

C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
Un bel panorama si vede dopo una bella salita
novainvicta
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: lunedì 20 dicembre 2021, 16:26
La mia penna preferita: Visconti Manhattan Green
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Kon Peki
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da novainvicta »

Ottorino ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 17:41 https://www.fountainpen.it/Pulizia_dell ... a_caustica
Grazie, questa della soda caustica per l'ebanite non la conoscevo. Mi rimane sempre la curiosità del bicarbonato di sodio, forse meno aggressivo.
„Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore.“

Giuseppe
Avatar utente
Mir70
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 160
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2021, 21:20
La mia penna preferita: Auretta
Il mio inchiostro preferito: Sailor Black Kiwaguro
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Settimo T.
Gender:

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da Mir70 »

Complimenti a tutti voi per gli interventi, lavori davvero ben fatti !
nello56 ha scritto: venerdì 13 maggio 2022, 8:48 Per quanto abbia avuto modo di usarla, non ci sono stati problemi (salvo la mancanza dell'iridio).
Giusto per curiosità: l'iridio era saltato, oppure non era mai stato saldato alle punte ? Grazie.
Mirko
giorgiogreco
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 295
Iscritto il: domenica 17 dicembre 2017, 23:20

Restauri: carrellata di "prima" e "dopo"

Messaggio da giorgiogreco »

bravissimo :wave:
Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”