Pelikan EF

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Link interessante. Grazie.
Però ripeto la stessa procedura che ho seguito con la Pelikan, l'ho seguita con la Ero con risultati diversi.
ricart ha scritto: mercoledì 9 giugno 2021, 11:35 per VinzDS, solo per conoscenza se non già noto

https://montegrappa.com/it/magazine/scr ... afica.html

mandi
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Un'ultima cosa, se volessi cambiare il pennino a chi mi dovrei rivolgere?
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Dopo il cambio di inchiostro, da un Visconti blu ad un Pelikan 4001 brilliant black, ora la penna è migliorata moltissimo.
Non sono più presenti grosse macchie di inchiostro sul pennino e i difetti descritti nei post precedenti non sono più riscontrati.
Meglio così.
p.s. uso l'inchiosto Visconti con un'altra penna (ERO) senza problemi.
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 2439
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Pelikan EF

Messaggio da Monet63 »

Il matrimonio tra il giusto inchiostro e la giusta penna è parte del fascino della scrittura con una stilografica.
Se fai una ricerca troverai montagne di discussioni, dove vengono anche spiegate le logiche che stanno alla base.
Stringendo molto: non tutti gli inchiostri vanno bene con tutte le penne.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba
kircher
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1251
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Venezia/Basilea

Pelikan EF

Messaggio da kircher »

cambiare il pennino non sembra una buona idea. spenderesti meno a cambiare la penna. Si tratta di Pelikan MK30 o simili con pennino in oro 14c. Per cambiare il pennino dovresti probabilmente comprare una penna rotta e poi fare il cambio.
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Grazie ma il problema sembra risolto.
kircher ha scritto: martedì 15 giugno 2021, 14:53 cambiare il pennino non sembra una buona idea. spenderesti meno a cambiare la penna. Si tratta di Pelikan MK30 o simili con pennino in oro 14c. Per cambiare il pennino dovresti probabilmente comprare una penna rotta e poi fare il cambio.
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Lo sto imparando :)
Monet63 ha scritto: martedì 15 giugno 2021, 13:19 Il matrimonio tra il giusto inchiostro e la giusta penna è parte del fascino della scrittura con una stilografica.
Se fai una ricerca troverai montagne di discussioni, dove vengono anche spiegate le logiche che stanno alla base.
Stringendo molto: non tutti gli inchiostri vanno bene con tutte le penne.
:wave:
sansenri
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: mercoledì 27 gennaio 2016, 0:43
Fp.it Vera: 032
Sesso:

Pelikan EF

Messaggio da sansenri »

concordo sulla penna, M30/MK30 o simile (se ci mostrassi il cappuccio si capirebbe meglio)
puoi trovarla descritta qui
https://www.pelikan-collectibles.com/en ... ng_toc_j_3
è della fine anni 60, di discreto pregio, e molto robusta.
E' possibile che l'uso dell'inchiostro inadatto l'abbia "disturbata" e che vada lavata con maggior cura/insistenza.
Ho posseduto una penna similare scrivendoci tutti i giorni per non meno di 20 anni... non la uso più perchè... l'ho persa :(
altrimenti sono certo che scriverebbe ancora...
VinzDS
Converter
Converter
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 31 maggio 2021, 10:21

Pelikan EF

Messaggio da VinzDS »

Grazie hai ragione e grazie per il link, è la Pelikan 30 Rolled Gold.
Mi piace moltissimo sia come estetica che come tratto.
Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”