Aurora 88 con mancate partenze

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
subottini
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M101 N
Il mio inchiostro preferito: Non lo so nemmeno io, parecchi
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da subottini »

Ciao a tutti .
Ho da poco una Aurora 88, pennino F. Presa nuova, l'ho caricata subito senza lavarla prima, e l'ho inchiostrata con Aurora Nero.

Scrive benissimo, senza intoppi o esitazioni. Al mattino però, si sveglia di cattivo umore, e dopo la classica notte nel portapenne a pennino in su, appena ripresa in mano non scrive. O meglio, occorre scrivere a vuoto 2 o 3 parole sul foglio, e poi riprende normalmente. Non che sia un dramma, però un po' fastidio mi dà.

Può essere utile scaricarla, lavarla e ricaricarla?
Avatar utente
ricart
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Leonardo Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da ricart »

Normalmente scrivono subito però non è male lavarla un po' anche perché il pennino F può riservare qualche problemino, dipende da come è stato messo a punto in fabbrica. Se è una 88 Big (presumo), basta svitarlo e immergerlo nel liquido detergente o nella classica miscela acqua-sapone. Sappici dire come va dopo il trattamento.

mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)
subottini
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M101 N
Il mio inchiostro preferito: Non lo so nemmeno io, parecchi
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da subottini »

Grazie Riccardo. Sì, è una Big. Quanto tempo devo lasciarlo a mollo ?
Avatar utente
ricart
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Leonardo Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da ricart »

Dipende, se uso uso acqua e sapone tutta la notte (prima avverto i familiari perché corro il rischio di non trovare ne l'acqua ne il pennino :lol: ) se uso il detergente una ventina di minuti. Poi risciacquo in entrambi i casi.
mandi
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)
subottini
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M101 N
Il mio inchiostro preferito: Non lo so nemmeno io, parecchi
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da subottini »

:thumbup:
Grande. Provo.
edis
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 15 aprile 2019, 10:27
La mia penna preferita: Pelikan M800 Blue Black
Il mio inchiostro preferito: R&K Scabiosa
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da edis »

ricart ha scritto: mercoledì 9 giugno 2021, 11:41 Normalmente scrivono subito però non è male lavarla un po' anche perché il pennino F può riservare qualche problemino, dipende da come è stato messo a punto in fabbrica. Se è una 88 Big (presumo), basta svitarlo e immergerlo nel liquido detergente o nella classica miscela acqua-sapone. Sappici dire come va dopo il trattamento.

mandi
Ciao Ricart, che tipo di problemi può dare un F Aurora? E perchè proprio la misura F? Sono curiosa :D
Avatar utente
ricart
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 18 agosto 2017, 14:05
La mia penna preferita: Pelikan 120
Il mio inchiostro preferito: Ora: Leonardo Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 054
Località: Porpetto (UD)
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da ricart »

Normalmente nessuno anche perché la gradazione F Aurora è abbastanza "generosa" nell'erogazione, non è un giapponese. Il problema si presenta con l'abbinamento a inchiostri difficili e per il momento l'ho riscontrato su qualche mio esemplare con le punte lunghe, quelli della prima serie 88 e ereditato anche dalla serie limitata "flex"( :?: ) se lasciata la penna a riposo per qualche giorno. Generalmente la colpa non è del pennino in se ma dell'inchiostro usato. Presumo che Il pennino di Subottini abbia bisogno solo di essere lavato e "sgrassato". Bisogna tenere conto che i pennini Aurora vengono rifiniti a mano e può capitare che qualcuno sia meno riuscito dell'altro, il controllo umano è quello che è.

di nuovo
Riccardo

Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie (G.U.)
subottini
Levetta
Levetta
Messaggi: 718
Iscritto il: sabato 12 marzo 2016, 11:35
La mia penna preferita: Pelikan M101 N
Il mio inchiostro preferito: Non lo so nemmeno io, parecchi
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Slovacchia
Sesso:

Aurora 88 con mancate partenze

Messaggio da subottini »

ricart ha scritto: mercoledì 9 giugno 2021, 11:41 Normalmente scrivono subito però non è male lavarla un po' anche perché il pennino F può riservare qualche problemino, dipende da come è stato messo a punto in fabbrica. Se è una 88 Big (presumo), basta svitarlo e immergerlo nel liquido detergente o nella classica miscela acqua-sapone. Sappici dire come va dopo il trattamento.

mandi
L'ho lavata per bene, senza smontare il pennino, cosa che mi sarei riservato di fare solo in caso il problema persistesse. La penna è subito ripartita dopo la notte passata a pennino in su.
Si impara sempre qualcosa..
Rispondi

Torna a “Tecnica e riparazioni”