Fabriano Layout (carta barrierata per marker)

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
valhalla
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 159
Iscritto il: lunedì 20 maggio 2019, 17:20
La mia penna preferita: penna Astoria (tour Eiffel)
Misura preferita del pennino: Fine

Fabriano Layout (carta barrierata per marker)

Messaggio da valhalla » giovedì 17 ottobre 2019, 18:34

Per errore¹ ho comprato un blocco da 70 fogli di carta Fabriano Layout, dichiarata ideale per disegno con marker e calligrafia.

Visto che ormai i circa 10 euro di danno eran stati fatti, mi è parso opportuno farne almeno una recensioncina; ho scritto con pennini (non stilografica) e un po' di inchiostri che avevo sottomano; l'inchiostro principale è il Rohrer & Klingner Sketch Ink che tende ad essere un po' schizzinoso riguardo alle carte su cui scrivere. La scansione è di un foglio A6, tagliato dall'A4 del blocco.
fabriano_layout_f.png
fabriano_layout_v.png
Effettivamente è una bella carta, il pennino scorre bene, non fa una piega quando ci si passa sopra con un innaffiatoio. I tempi di asciugatura sono lunghi, ma già quell'inchiostro tende ad avere tempi lunghi, ho pensato a provare con un altro inchiostro quando ormai avevo riempito tutto il foglio.
L'unica caratteristica che ha sia vantaggi che svantaggi è la trasparenza: dal vero sul retro si vede ancora meglio che non nello scanner, decisamente ci si può scrivere solo da un lato (però in compenso si possono usare facilmente delle falserighe).

Non credo che la ricomprerò, ma quella che ho in casa verrà usata con piacere.

¹ ce l'avevo aperta come “interessante, chissà come va con gli inchiostri, ma no, costa troppo, cosa me ne faccio di una carta così cara con quel poco che scrivo?” e poi ho acquistato questa al posto della risma di Fabriano copy che volevo prendere davvero ed era nel tab accanto…

Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”