Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da lucawm »

In questi giorni stavo terminando la carta, mi rimanevano pochi fogli buoni sparsi e carta da fotocopie (su cui di solito non scrivo mai di proposito).
Complici altri acquisti su Amazon, che non riguardano la scrittura, ho approfittato per aggiungere all'ordine anche questi quaderni a marchio Favorit, che non avevo mai provato prima. Tutto sommato già pregustavo la piacevole sorpresa che mi aspettava: i quaderni sono infatti prodotti dalla famosa Hamelin, che appare avere vari siti di produzione sparsi in giro per l'Europa (i miei sono made in Poland), ed è la stessa azienda che fabbrica la carta Oxford Optik Paper.

Le somiglianze tra la carta di questi quaderni con i veri Oxford sono tante, ma certamente non è la stessa carta.
In primo luogo questi Favorit sono equpaggiati con carta da 80g/m2, a differenza dei 90g/m2 degli Oxford e la collatura appare leggermente meno omogenea e rifinita sui primi. Tuttavia le sensazioni in scrittura sono praticamente equiparabili.
IMG_0018.jpg
La quadrettatura è di colore blu, molto meno invadente rispetto alla sempre blu degli Oxford originali, quasi invisibile, caratteristica che apprezzo molto. La scrittura è molto confortevole e la carta regge più che ottimamente anche pennino flessibile, direi al massimo delle possibilità di qualsiasi carta dato che non si avverte né spiumaggio né trapassamento sul retro. Aumenta di poco il ghosting sui Favorit, praticamente assente sugli Oxford, ma è quasi inevitabile data la maggiore leggerezza della carta nel primo caso.
IMG_0011.JPG
Mi ritengo assolutamente soddisfatto dell'acquisto, per l'alta qualità del prodotto e soprattutto per il prezzo pagato. Sono riuscito a portarmeli via per meno di 1 euro a quaderno, per il pacco da 10pz. Un paio di anni fa sempre su Amazon riuscii ad acquistare, sempre in pacco da 10pz, dei quaderni Oxford allo stesso prezzo, ma è da un po' che il prezzo tende a non calare più.
Complice della differenza oggettiva di prezzo anche la semplice copertina cartonata tinta unita dei Favorit, contro una odiosa copertina felpata/cartonata/plastificata ad effetto velluto degli Oxford.
Non dico che potrebbe diventare la mia carta preferita, che per me rimane in ogni caso la Oxford, quella vera, ma per scrivere giornalmente e scarabocchiare appunti è eccezionale.
IMG_0017.JPG
Scansione.jpg
Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2477
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da ASTROLUX »

Molto interessabte, grazie della condivisione. :thumbup:

Approfitto per chiedere se qualcuno ha provato i Pigna monocromo da 100grammi/mq?
Fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce.
Lao Tsu
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da lucawm »

Grazie! :thumbup:
Rispondo in parte anche alla seconda domanda, ma qualcun altro sarà più esaustivo.
Non compro quaderni Monocromo da un po' ma li ho usati intensivamente in passato. Diciamo che la carta è buona, adatta alle stilografiche ma non garantisce la massima scorrevolezza per tutte le stilografiche. Non trapassa e non fa ghosting, ma un po' di spiumaggio è bene tenerlo in considerazione, almeno nei casi più difficili. Non userei pennini flessibili ma solo tratti normali.
Io in ogni caso preferisco la Monocromo da 80g/m2, ovviamente più leggera e molto più gestibile a mio avviso che però riesco/riuscivo a reperire meno in passato, nelle cartolerie sotto casa.
Qualche quaderno aveva il problema di uno scarso appiglio per l'inchiostro sulla carta, altri erano un po' troppo ruvidi più del normale. La qualità quindi può essere altalenante ma nel complesso vanno più che bene.
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 2358
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da Monet63 »

Li conosco, ottima carta. Il marchio ultimamente appare anche sui quaderni marchiati Oxford, come se fossero la stessa cosa, o come se Favorit fosse un modello di Oxford.
ASTROLUX ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 16:54 Approfitto per chiedere se qualcuno ha provato i Pigna monocromo da 100grammi/mq?
Si, la Quaxima 100 è sostanzialmente una carta di qualità ma appena sufficiente se si usa la stilografica, evidentemente non pensata per quell'uso e molto incostante (con la biro e il gel l'incostanza non si nota). Un tempo era adatta, oggi non più, infatti ho smesso di comprarla da tempo. Grazie al cielo ormai è pieno di carte ottime, come hanche questa Favorit, quindi il problema non si pone.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba
Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2477
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da ASTROLUX »

Monet63 ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 17:37
ASTROLUX ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 16:54 Approfitto per chiedere se qualcuno ha provato i Pigna monocromo da 100grammi/mq?
Si, la Quaxima 100 è sostanzialmente una carta di qualità ma appena sufficiente se si usa la stilografica, evidentemente non pensata per quell'uso e molto incostante (con la biro e il gel l'incostanza non si nota). Un tempo era adatta, oggi non più, infatti ho smesso di comprarla da tempo. Grazie al cielo ormai è pieno di carte ottime, come hanche questa Favorit, quindi il problema non si pone.
:wave:
Grazie, pensavo che una carta "pesante" fosse comunque adatta. ;)
Fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce.
Lao Tsu
Koten90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 11 aprile 2021, 13:25
La mia penna preferita: Pilot Custom 912 Falcon
Il mio inchiostro preferito: Diamine Green Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Busto Arsizio
Sesso:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da Koten90 »

Grazie della condivisione, li cerco anche io!
EDIT: arrivano lunedì. Grazie ancora :thumbup:
Ultima modifica di Koten90 il sabato 5 giugno 2021, 21:12, modificato 1 volta in totale.
Alessio Pariani
Tenere sempre a portata di mano una penna caricata a idee.
Pilot Custom Heritage 912 Falcon Nib
OMAS Extra stiloforo
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 2358
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da Monet63 »

ASTROLUX ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 17:57 Grazie, pensavo che una carta "pesante" fosse comunque adatta. ;)
Potrebbe aiutare, ma è più importante il ruolo che gioca la collatura e la densità delle fibre.
Se fai una ricerca credo se ne sia parlato anche ultimamente.
Ti metto un link dove avevo spiegato il concetto di "mano":
viewtopic.php?p=289206#p289206
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba
Avatar utente
ASTROLUX
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2477
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da ASTROLUX »

Monet63 ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 18:12
viewtopic.php?p=289206#p289206
:wave:
Interessantissimi concetti, grazie ancora. :thumbup:
Fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce.
Lao Tsu
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da lucawm »

Koten90 ha scritto: sabato 5 giugno 2021, 18:08 Grazie della condivisione, li cerco anche io!
EDIT: arrivano lunedì. Grazie ancora :thumbup:
:thumbup:
Koten90
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 11 aprile 2021, 13:25
La mia penna preferita: Pilot Custom 912 Falcon
Il mio inchiostro preferito: Diamine Green Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Busto Arsizio
Sesso:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da Koten90 »

Pacco da 10 quaderni arrivato. La carta è davvero eccellente anche sotto pennino flessibile. Lo proverò anche con un inchiostro più fluido tipo il Kelly Green (il più infame che abbia), ma credo proprio che non farà una piega
Alessio Pariani
Tenere sempre a portata di mano una penna caricata a idee.
Pilot Custom Heritage 912 Falcon Nib
OMAS Extra stiloforo
Avatar utente
lucawm
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 935
Iscritto il: sabato 17 marzo 2018, 19:49
La mia penna preferita: Waterman "Ideal" No.3
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bari
Sesso:
Contatta:

Quaderni marchio "Favorit" - carta ottima

Messaggio da lucawm »

Bene! Quindi la qualità è costante tra più "lotti".
E' una buona carta liscia.
Rispondi

Torna a “Carta e... altri accessori”