Saldatura pennino Waverley

Tecniche e consigli per l'uso, la manutenzione e la riparazione delle penne stilografiche.
Rispondi
Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Saldatura pennino Waverley

Messaggio da malina » lunedì 20 agosto 2018, 19:25

Caro forum,

Sobillata dall'ottimo @kircher la tigna di accaparrarmi prima o poi una MacNiven&Cameron con pennino Waverley s'era da tempo impossessata di me, quando ad un certo punto mi si presenta non una, ma due penne con le caratteristiche desiderate.
Mentre la seconda penna è praticamente intatta, oltreché dotata dell'agognato pennino in versione che a questo punto definirei semiflessibile
waverley2.jpg
la prima, più anzianotta, si presenta con un esemplare che definire flessibile è un eufemismo:
waverley1.jpg
(la messa a fuoco è sull'effigie di Scott nella clip, perdonatemi)

Ora, il pennino di quest'ultima come dicevo è assolutamente formidabile, ma come molti pennini di questo tipo ha una microlesione:
waverley stress crack.jpg
la spaccatura arriva sino a metà della r, non oltre, ma essendo davvero flessibile temo possa allargarsi (si flette anche con minima pressione, e comunque ci sarebbe bisogno di regolare il rebbio dx perché è appena più in alto dell'altro)

To cut the long story short: a chi rivolgersi per un intervento di saldatura laser ben fatto? Io so (in Europa) solo di New Goldnibs, ma magari qualcun* di voi conosce altri formidabili artigiani: sapreste consigliarmi?
È poi vero che la saldatura modifica la tempra dei pennini?
Che fare?

kircher
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 862
Iscritto il: martedì 4 novembre 2014, 5:44
Località: Firenze/Svizzera

Saldatura pennino Waverley

Messaggio da kircher » martedì 21 agosto 2018, 11:29

In attesa che intervengano i più esperti, posso solo dire che mi pare che anche https://www.fpnibs.com/ faccia riparazioni di pennini, ma saranno ben fatte?

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7226
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Saldatura pennino Waverley

Messaggio da Ottorino » martedì 21 agosto 2018, 13:20

Io ho visto il Pennaio fare una saldatura simile e a vederlo sembra facile (come tutte le cose che non fai ma vedi fare !). Penso che anche Tom sia capace quanto Fabio. Certo che la saldatura laser ha dei pregi ma anche dei costi di macchinario non vili.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
malina
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 171
Iscritto il: venerdì 2 giugno 2017, 22:59

Saldatura pennino Waverley

Messaggio da malina » lunedì 3 settembre 2018, 23:11

Grazie Ottorino, ma quindi il pennaio/tom saldano tradizionalmente o hanno la costosa apparecchiatura laser?

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7226
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Saldatura pennino Waverley

Messaggio da Ottorino » martedì 4 settembre 2018, 10:05

Tradizionale
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Rispondi