Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Per parlare di quanto scritto sulle penne con altri mezzi...
Rispondi
Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da Sumit » mercoledì 20 gennaio 2016, 8:14

Buongiorno Tecnici,
ho visto online che esistono due testi sui Montblanc.
La guida del collezionista di Rosler, e il libro "Collecting Stars".
Mi sapreste dire pregi e difetti di entrambi e quale è meglio comprare?
Grazie mille

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 630
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da maxpen2012 » mercoledì 20 gennaio 2016, 8:51

Ciao, in realtá i due volumi sono complementari, il Rösler si occupa delle MB antiche, grosso modo fino
alla fine della WWII, Collectible Stars invece di quelle successive, però solo fino agli anni '70 o giù di lì...
Di solito si trovano in vendita sulla Rete, il problema è che costano un tonfo di soldi, specie il primo
(che è utilissimo e imprescindibile, anche se non manca di qualche lacuna...)
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da Sumit » mercoledì 20 gennaio 2016, 9:02

maxpen2012 ha scritto:Ciao, in realtá i due volumi sono complementari, il Rösler si occupa delle MB antiche, grosso modo fino
alla fine della WWII, Collectible Stars invece di quelle successive, però solo fino agli anni '70 o giù di lì...
Di solito si trovano in vendita sulla Rete, il problema è che costano un tonfo di soldi, specie il primo
(che è utilissimo e imprescindibile, anche se non manca di qualche lacuna...)
Grazie per le info, solo che ho visto che c'è anche collectible stars I che prende i primi anni...
Allegati
CS1_Front_Drauf.jpg

Avatar utente
maxpen2012
Collezionista D.O.C.
Collezionista D.O.C.
Messaggi: 630
Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 3:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Firenze

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da maxpen2012 » mercoledì 20 gennaio 2016, 10:07

Mai visto, dev'essere recente, ma scommetterei che si tratta di una riedizione del vecchio
Rösler però in formato orizzontale che probabilmente hanno ristampato insieme al "Collectible Star"
che era appunto era in quel formato...Ambedue erano ormai quasi introvabili...
" La gloria di Colui che tutto move
per l'Universo penetra e risplende
in una parte più, e meno altrove..."
Dante Par. C I

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da Sumit » mercoledì 20 gennaio 2016, 12:19

ok ho preso questo...
ha le foto più belle che il Rosler...
vediamo...

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da Sumit » venerdì 22 gennaio 2016, 22:55

Ecco 2 pagine in Anteprima...
Le foto sembrano belle...
Allegati
image.jpg
image.jpg

roccopin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 189
Iscritto il: sabato 28 maggio 2011, 12:55
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 081
Località: Roma
Sesso:

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da roccopin » lunedì 1 febbraio 2016, 16:07

Posso chiedere dove si trova questo volume? Sarei interessato anch'io a comperarne una copia (sperando che costi una somma ragionevole)

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

Re: Differenze tra "collectible star" e Rosler guide of collector"

Messaggio da Sumit » sabato 13 febbraio 2016, 23:37

puoi cercare sia sulla baia delle aste che su internet, collectible star.
costa attorno ai 150 euro, sicuramente non è poco. non credo di aver mai comprato un libro cosi costoso.
però mi interessava.
il libro è molto bello. le foto sono fatte molto bene...
puoi datare pennini, clip, ecc...
meglio del vecchio Rosler (che è co-autore anche di questo...).
se cerchi anche su youtube ci sono dei video.
se se una amante della stella bianca, non puoi non averlo...
io lo consiglio
ovviamente è in inglese e tedesco...

Rispondi