Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Consigli, esperienze, raccomandazioni dagli utenti per gli utenti concernenti negozi e rivenditori.
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Buona giornata.
Volevo dei consigli per quanto riguarda una penna stilografica con diverse misure delle punte.Oppure diverse penne ,sottolineo che sono per un principiante molto motivato si tratta di mio figlio, età 13 anni.
Quindi all'inizio andrebbero bene anche marchi cinesi.
Solitamente compro su Amazon, anche se da molto tempo ho notato che esistono molti falsi.
Un'altra richiesta,quale penna comprare per lo stile italico,o gotico,concludo chiedendo quale libro comprare per iniziare.
Anticipatamente grazie
Avatar utente
Antigone
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 30 settembre 2020, 11:48
La mia penna preferita: Lamy Al-Star (il primo amore)
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Trento
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Antigone »

Ciao!!

Le caratteristiche “penna per principiante” e “pennino intercambiabile” mi fanno subito pensare a una Lamy Safari. Io ho diverse Al-Star (la versione in alluminio) e mi sono sempre trovata bene, ho scritto chilometri di appunti e non mi hanno mai abbandonata. Sono penne robuste, di qualità e economiche (certo non come le cinesi...). Offrono la possibilità di provare diversi pennini (i classici EF, F, M, B, ma anche 3 misure di stub) con una spesa contenuta. In più Lamy usa lo stesso gruppo di scrittura su diversi modelli, quindi puoi usare gli stessi pennini su penne diverse.
Come “difetto”, per la mia esperienza, i pennini Lamy sono piuttosto rigidi. Inoltre Lamy usa cartucce proprietarie, ma puoi usare un converter e caricare nella penna tutti gli inchiostri che vuoi.

Per la calligrafia, non è proprio il mio campo, ma qui ci sono molti esperti che sapranno consigliarti.

Buona giornata!
Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 9228
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Ottorino »

Sostanzialmente per la calligrafia hai due mondi

1) pennino tronco
2) pennino a punta, flessibile.

Una volta deciso lo stile della calligrafia:
in 1) puoi scegliere la penna che vuoi, ma per imparare sono meglio due lapis legati col nastro adesivo. Piu' le lettere son grandi e meglio si impara. In alternativa alle Lamy a cui puoi cambiare il pennino, ci sono le Pilot parallel pen;

se scegli invece 2) trovo piu' appropriato passare ai pennini da intinzione

Per il resto fruga qui
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Ho preso entrambi ,pilota e lammy.
Invece per il gotico cosa mi consigliate,magari postando il link, preferisco comprare su Amazon
Grazie
Avatar utente
writingcarson
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 37
Iscritto il: giovedì 7 gennaio 2021, 21:38
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cosenza / Freiburg (DE)
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da writingcarson »

nilox ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 17:06 Ho preso entrambi ,pilota e lammy.
Invece per il gotico cosa mi consigliate,magari postando il link, preferisco comprare su Amazon
Grazie
Credo che le Parallel Pen della Pilot siano già un ottimo strumento per iniziare a cimentarsi anche con la calligrafia gotica, sono pratiche e di semplice utilizzo per un principiante.
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Buongiorno amici

Girando su Amazon mio figlio ha trovato questa penna:

Pentel TRC Tradio Calligraphy set 3 punte,
1.4
1.8
2.1
Ho un dubbio,scarsa qualità dei pennini
Cosa mi consigliate?
Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 2216
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino - Sud Europa
Sesso:
Contatta:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Monet63 »

I pennini delle Tradio, almeno quelli normali, sono piuttosto abbondanti ma di buona qualità. Il gruppo scrittura è identico (certe volte solo simile, dipende dai lotti) a quello montato sulle Pelikan Primapenna e Galaxia, e quando identico è con queste intercambiabile.
Da tenere presente che nella Tradio comune l'alloggiamento della cartuccia è molto profondo, e possono essere usate esclusivamente cartucce lunghe (le corte letteralmente affogano nello slot). Ci sono difficoltà anche con la maggior parte dei converter.
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba
Avatar utente
Orchidea40
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 33
Iscritto il: lunedì 17 agosto 2020, 10:56
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Orchidea40 »

nilox ha scritto: mercoledì 3 febbraio 2021, 14:30 Buona giornata.
Volevo dei consigli per quanto riguarda una penna stilografica con diverse misure delle punte.Oppure diverse penne ,sottolineo che sono per un principiante molto motivato si tratta di mio figlio, età 13 anni.
Quindi all'inizio andrebbero bene anche marchi cinesi.
Solitamente compro su Amazon, anche se da molto tempo ho notato che esistono molti falsi.
Un'altra richiesta,quale penna comprare per lo stile italico,o gotico,concludo chiedendo quale libro comprare per iniziare.
Anticipatamente grazie
Ciao! Io sono davvero l'ultima che può parlare ma siccome empatizzo molto con tuo figlio, per varie ragioni ma perché lui ha la fortuna che alla mia epoca non c'era, di poter provare pennini e penne varie.
Per esperienza con i pennini intercambiabili lamy posso dirti che si, ok si cambiano facilmente ma sono solo 3 calligrafici e quelli di spessore diverso io non li ho trovati in negozio.
Però ho una cosa da segnalare, il cui prezzo è sicuramente maggiore ma è un gran bel kit!
Mi è stata regalata una scatola con (poi le conto meglio) 8 9 penne con pennini, tronchi, di varie larghezze che sarebbero stati il mio sogno di bambina.
Il bello di questo kit calligrafico secondo me, oltre ovviamente alla varietà di pennini, è proprio il fatto che hanno sia i converter in ogni penna sia una serie di cartucce colorate e di blu diversi che possono essere un buon modo di cimentarsi.
E ovviamente, pulendo bene ogni punta, sarà facile scrivere con lo stesso inchiostro e con pennino diverso.
Come durata non so, avendole da un annetto e usandole per pochi segni e non tutte così spesso, però, insomma, se uno ha in mano una stilo, specie se ragazzo alle prime esperienze, di sicuro non farà lo scavatore, no?
In più hanno l'impugnatura non troppo sagomata come le lamy, ma ottima per tenere la penna correttamente.

Ovviamente le trovi su Amazon. Se vuoi posso darti il link del mio kit.
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Grazie,accetto e valuto i vostri consigli.
Postami il link, ancora grazie e buona domenica
Avatar utente
Orchidea40
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 33
Iscritto il: lunedì 17 agosto 2020, 10:56
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Orchidea40 »

Ciao! Eccoti il link https://www.amazon.it/joylink-Ventilato ... 80&sr=8-10
è un link "riciclato" di Amazon, quindi non ti preoccupare della scritta ventilatore portatile, ti porterà alle penne. ;)
Ricordavo male e sono solo 7 :lol: Mi perdonerai! :)
Secondo me con questo lo fai felice e avrà modo di esercitarsi, senza spendere troppo e con vari pennini.
La più sottile è usabilissima per l'uso quotidiano.
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Ho preso ascoltando il vostro consiglio le pilot parallel
Sono veramente ottime, mio figlio ha trovato subito un buon feeling,volevo chiedere, ci sono altre alternative simili alle pilot parallel?
Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1032
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Stormwolfie »

Le migliori intercambiabili a mio parere sono le osmiroid che non producono più ma che hanno un vasto mercato sulla Baia a dei prezzi modici. Sono pennini assolutamente calligrafici niente a che vedere con Tradio -Manuacript- etc
Vanno da 2 mm a 0.5 mm per i tronchi e la punta Rolatip per i flex. Le parallel sono ottime specie per le misure 2.4-3.8-6.0 .
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Mi daresti un link per prenderle
nilox
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 2 febbraio 2021, 13:26

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da nilox »

Volevo un consiglio,quale inchiostro comprare?
Quello di china va bene?
Inchiostro a base di acqua?
Grazie
Avatar utente
Hiver77
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 422
Iscritto il: venerdì 7 febbraio 2020, 15:41
La mia penna preferita: Waterman Strong (del nonno)
Il mio inchiostro preferito: Platinum Blue-Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Como
Sesso:

Consigli penna stilografica+pennini intercambiabili

Messaggio da Hiver77 »

Premessa: non sono esperta, quindi magari verrò smentita da chi ne sa più di me ( e imparerò anche qualcosa).
Direi la china solo per pennini ad intinzione.
Se prendi le osmirod o qualunque altra stilografica, de vi usare inchiostri a base d'acqua.
Chiara

"Una grande scoperta risolve un grande problema, ma nella soluzione di qualsiasi problema c'è un pizzico di scoperta."
G. Polya
Rispondi

Torna a “Consigli ed esperienze per gli acquisti”