Comparazione Servizi di Assistenza

I problemi che incontriamo nel mondo delle Penne, oltre quelli generali. Parliamone.
Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4786
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da vikingo60 »

Come già detto temo che al momento l'assistenza Pelikan sia la peggiore in assoluto.
Un vero peccato.
Alessandro

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13712
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
FP.it 5000: 000
Località: Portici (NA)
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da maxpop 55 »

Paolo79 ha scritto:Esperienza con assistenza Pelikan. L'unico sentito ringraziamento è per uno dei migliori, più forniti e gentili rivenditori palermitani. Per il resto un disastro: spedita la mia M120 S.E. per la sostituzione del fusto causa alcune sbeccature. La penna fa tappa a Milano e da qui vola verso la Germania. Passano circa tre mesi e torna indietro col fusto spaccato all'altezza della manopola dello stantuffo. Il rivenditore - che va subito santificato - si offre di rispedire il tutto a Milano per ricominciare da capo la trafila. Forse faccio prima a stanziare altri 179 euro e ricomprarmi la penna!!!
Spendi la metà e prendila vintage, senz'altro i materiali saranno migliori. :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Paolo79
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 79
Iscritto il: lunedì 26 dicembre 2016, 14:27
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Verde Waterman
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Palermo
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da Paolo79 »

Penso che alla fine mi ricomprerò una M151 da battaglia. Se si dovesse rompere (come una che avevo in passato) i ricambi si troverebbero in una nota cartoleria italiana specializzata in Pelikan. 20 euro di fusto e amen!

Avatar utente
LucaC
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da LucaC »

Sono caduto nelle mani dell' assistenza Aurora....Spedisco la penna il primo di Dicembre, il giorno sei mi contattano con preventivo della riparazione e accetto immediatamente. Non ho più notizie fino al sei Gennaio quando contatto l' assistenza chiedendo aggiornamenti sul lavoro, l' otto di Gennaio mi rispondono dicendo che la penna sarà pronta la prossima settimana. Non ho più notizie fino al 23 gennaio quando mi comunicano che la penna è pronta e immediatamente pago via Paypal per avere una veloce consegna (a detta loro). Al momento la penna non è ancora arrivata.

Avatar utente
LucaC
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da LucaC »

Penna arrivata, c' è voluto tempo ma è perfetta, la signora dell' assistenza è estremamente cortese e risponde sempre alle mail in tempi umani.

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1464
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da scossa »

LucaC ha scritto:
giovedì 31 gennaio 2019, 17:38
Penna arrivata, c' è voluto tempo ma è perfetta, la signora dell' assistenza è estremamente cortese e risponde sempre alle mail in tempi umani.
Ciao Luca, puoi dirmi a quale indirizzo di posta elettronica Aurora hai scritto, perché io a suo tempo avevo scritto al Servizio Asistenza Tecnica sat@aurorapen.it ma la risposta è stata una mail con testo assolutamente standard/impersonale tanto che mi ha fatto credere che la mia richiesta non sia stata nemmeno letta :cry:
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
LucaC
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Comparazione Servizi di Aassistenza

Messaggio da LucaC »


Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1464
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Diamine Chocolate Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso:
Contatta:

Comparazione Servizi di Aassistenza

Messaggio da scossa »

LucaC ha scritto:
giovedì 31 gennaio 2019, 21:33
amministrazione1@aurorapen.it

Questa è la mail.
Grazie.
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
geko
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 440
Iscritto il: martedì 18 settembre 2018, 9:44
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Il mio inchiostro preferito: R&K Salix
Misura preferita del pennino: Fine
Località: BZ
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da geko »

Un ringraziamento al servizio di assistenza Aurora.
A metà maggio scorso mi sono accorto che sulla mia 88 big c'era una crepa sul collare del conduttore, quella parte in plastica con la vite che fissa il gruppo scrittura.
Ho contattato l'assistenza, ho mandato una foto con la descrizione del danno ed ho provveduto (a mie spese) a mandare la penna a Torino (spedizione del 25 maggio).
Questa mattina mi è stata restituita, riparata, a costo zero.
Brava Aurora!

Avatar utente
Designer
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 175
Iscritto il: giovedì 16 aprile 2020, 19:14
La mia penna preferita: Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Royal Blue
Misura preferita del pennino: Fine

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da Designer »

geko ha scritto:
mercoledì 15 luglio 2020, 18:41
Un ringraziamento al servizio di assistenza Aurora.
A metà maggio scorso mi sono accorto che sulla mia 88 big c'era una crepa sul collare del conduttore, quella parte in plastica con la vite che fissa il gruppo scrittura.
Ho contattato l'assistenza, ho mandato una foto con la descrizione del danno ed ho provveduto (a mie spese) a mandare la penna a Torino (spedizione del 25 maggio).
Questa mattina mi è stata restituita, riparata, a costo zero.
Brava Aurora!
A giorni riceverò la mia sesta stilografica Aurora ed entro Natale spero di acquistarne un'altra, probabilmente una Talentum. Mi tranquillizza pensare che se mai le mie stilografiche dovessero avere bisogno di assistenza avrei una risposta che non mi faccia pentire di aver puntato su un marchio del nostro Paese.
Mi associo al tuo "Brava Aurora!".
So che è sempre molto saggio dubitare della saggezza dei saggi.

Avatar utente
Pierre
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 68
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2020, 18:10
La mia penna preferita: Pelikan souveran M800 black
Il mio inchiostro preferito: Lamy T 52 black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: CUNEO
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da Pierre »

Ciao a tutti.
Continuo questa discussione per porre una domanda collaterale.
Attualmente vivo a Cuneo dove il rivenditore, per quanto gentile e fornito, è abbastanza caro (tutto e sempre a prezzo di listino, offerte assai rare).
Senza riccorrere per forza al web basta andare a Torino (1,30 di treno) e si riaparmia parecchio (tipo una trentina di euro).
Il problema sarebbe l'assistenza perché a Torino non ci vado mai, va bene fare una puntatina per l'acquisto, ma andarci regolarmente e apposta per l'eventuale assistenza è troppo scomodo.
Cosa fareste? Paghereste il sovrapprezzo al rivenditore cuneese o acquistereste a Torino? (in tal caso dovrei metrerci la faccia di bronzo e far comunqie fare l'assistenza a Cuneo).
Grazie.

Avatar utente
LucaC
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1287
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da LucaC »

Valuta che l' assistenza per qualche danno a una penna non è una cosa ordinaria, la maggior parte non ne avrà mai bisogno...

Avatar utente
Giorgio1955
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 779
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: ←Ancora --- Zerollo→
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da Giorgio1955 »

Ho avuto bisogno pochi giorni fa di assistenza per una Visconti Ragtime I serie. La Visconti è stata impeccabile: efficace, rapida e nessuna spesa + la scatola (di cui la penna era sprovvista)! Un ringraziamento particolare alle gent.me Danilla e Gloria. :clap: :wave:
Giorgio

Avatar utente
MatteoM
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 338
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2020, 19:18
La mia penna preferita: Molte
Il mio inchiostro preferito: Moltissimi
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da MatteoM »

Mi inserisco in questo topic spezzando una lancia a favore di Pelikan.

Ho acquistato una M800 da un sito di vendite online inglese, nel quale avevo trovato un'ottima offerta.
Avendo letto che i pennini in oro Pelikan sono tendenzialmente abbondanti, ho ordinato un F, puntando ad ottenere un medio.
Una volta ricevuta la penna mi sono accorto che anche il F era troppo abbondante per i miei gusti.

Ho deciso quindi di avvalermi della policy di scambio gratuito del pennino entro 30 giorni dall'acquisto:
https://www.pelikan.com/pulse/Pulsar/en ... -right-nib

Ho contattato il servizio clienti e si sono prontamente offerti di sostituire il pennino F con un EF, previo controllo del pennino F in dotazione.
Ho spedito quindi la penna (a mie spese - 10 euro) al servizio clienti e in 3 giorni mi è tornata indietro con il pennino EF, senza costi aggiuntivi.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4786
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Comparazione Servizi di Assistenza

Messaggio da vikingo60 »

MatteoM ha scritto:
domenica 23 agosto 2020, 11:20
Mi inserisco in questo topic spezzando una lancia a favore di Pelikan.

Ho acquistato una M800 da un sito di vendite online inglese, nel quale avevo trovato un'ottima offerta.
Avendo letto che i pennini in oro Pelikan sono tendenzialmente abbondanti, ho ordinato un F, puntando ad ottenere un medio.
Una volta ricevuta la penna mi sono accorto che anche il F era troppo abbondante per i miei gusti.

Ho deciso quindi di avvalermi della policy di scambio gratuito del pennino entro 30 giorni dall'acquisto:
https://www.pelikan.com/pulse/Pulsar/en ... -right-nib

Ho contattato il servizio clienti e si sono prontamente offerti di sostituire il pennino F con un EF, previo controllo del pennino F in dotazione.
Ho spedito quindi la penna (a mie spese - 10 euro) al servizio clienti e in 3 giorni mi è tornata indietro con il pennino EF, senza costi aggiuntivi.
Sono lieto di questo; spero non sia un caso isolato e che Pelikan torni presto ad un livello di assistenza eccellente come un tempo. Personalmente con 3/4 penne Pelikan ho avuto diverse avventure: spedite in Germania dove restavano 3 -4 mesi per tornare indietro nelle stesse condizioni. In un caso la penna mi tornò indietro in una consunta busta di carta, molto sporca, senza neanche la scatola. Leggere di una esperienza positiva non può che farmi piacere.
Alessandro

Rispondi

Torna a “Problematiche di settore”