Montblanc contro Montblanc

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 12:50

Ho una 146 platinum, vale la pena di accompagnarla ad una 149...o prendereste altro?

maicol69
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da maicol69 » lunedì 22 ottobre 2018, 14:52

… con tutte le (altre) belle cose che ci sono in giro ???
io ... sonderei altri terreni! :roll:

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 679
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da LucaC » lunedì 22 ottobre 2018, 15:03

Vale sempre la pena, una 149 dagli anni ottanta in giù è sempre una gran penna!

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 15:22

LucaC ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 15:03
Vale sempre la pena, una 149 dagli anni ottanta in giù è sempre una gran penna!
A parte qualche lustro...cosa ha in più di una moderna?

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 15:23

maicol69 ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 14:52
… con tutte le (altre) belle cose che ci sono in giro ???
io ... sonderei altri terreni! :roll:
Quali?

LucaC
Levetta
Levetta
Messaggi: 679
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da LucaC » lunedì 22 ottobre 2018, 16:15

Ha un alimentatore in ebanite, da non sottovalutare; ha un pennino in oro 14kt che trovo di gran lunga superiore a quelli attuali e se andiamo indietro agli anni sessanta pennini in oro 14c o 18c con ancora una certa flessibilità che sono grandissimi strumenti di scrittura. Per non parlare poi di quelle in celluloide anni 50....

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 482
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da rbocchuzz » lunedì 22 ottobre 2018, 16:19

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 15:23
maicol69 ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 14:52
… con tutte le (altre) belle cose che ci sono in giro ???
io ... sonderei altri terreni! :roll:
Quali?
Una 146 anni 50, in celluloide e alimentatore in ebanite.
Ad esempio!
Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

maicol69
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da maicol69 » lunedì 22 ottobre 2018, 17:03

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 15:23
maicol69 ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 14:52
… con tutte le (altre) belle cose che ci sono in giro ???
io ... sonderei altri terreni! :roll:
Quali?
hai già provato e conosci il mondo nipponico ?
se Ti piace il tratto fine, è il top
ma anche sugli altri tipi di tratto, secondo me siamo a livelli eccelsi
altrimenti, per stare sul sicuro, una bella Pelikan (m800) o lamy
dipende anche un po' dai gusti e da cosa stai cercando

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 17:55

Ho già:
2 M800
1 400nn
1 140
1 Capless
1 Optima
1 Ipsilon
1 146 platinum
1 Omas 556/s

E qualche altra "minore"...

Avatar utente
alfredop
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2226
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 17:48
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 061
Fp.it Vera: 002
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da alfredop » lunedì 22 ottobre 2018, 17:58

Dipende da quello che vuoi fare, se sei intenzionato come la maggior parte delle persone di questo forum a continuare ad accumulare penne indefinitamente :D, allora una 149 è una penna che non può mancare. Se invece ti vuoi fermare ad un numero limitato (<10), avendo già una 146 penserei ad altro.

Alfredo
“Andare all’inferno è facile . C’è una scala. Scendi il primo gradino. Poi scendi il secondo. Poi scivoli." (Leo Ortolani, Rat-Man n. 91)

maicol69
Converter
Converter
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 17 febbraio 2014, 15:31
La mia penna preferita: PELIKAN 800
Il mio inchiostro preferito: pilot iroshizuku KON PEKI
Misura preferita del pennino: Medio
Località: BOLOGNA
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da maicol69 » lunedì 22 ottobre 2018, 18:10

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 17:55
Ho già:
2 M800
1 400nn
1 140
1 Capless
1 Optima
1 Ipsilon
1 146 platinum
1 Omas 556/s

E qualche altra "minore"...
complimenti, bel rack di penne !
Se Ti ispirano i pennini flessibili, potresti provare la justus della pilot: è stato il mio ultimo acquisto e mi ci trovo davvero bene (pennino "m")
Se no - cambio radicale - una bella Delta
... c'è anche tutto il mondo del vintage ...
parker ( immancabile 51), doric (wahl eversharp), sheaffer, OMAS ...

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 19:58

Una penna Pilot con pennino Falcon....
Cosa dite?

Normie
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 100
Iscritto il: venerdì 9 febbraio 2018, 13:23

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da Normie » lunedì 22 ottobre 2018, 20:01

Beh non ho mai avuto una 146 ma la 149 è ua 146 di taglia più grande

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1042
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da HoodedNib » lunedì 22 ottobre 2018, 20:53

ASTROLUX ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 19:58
Una penna Pilot con pennino Falcon....
Cosa dite?
Che se fossi in te l'avrei gia' comprata :lol:
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Montblanc contro Montblanc

Messaggio da ASTROLUX » lunedì 22 ottobre 2018, 21:04

HoodedNib ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 20:53
ASTROLUX ha scritto:
lunedì 22 ottobre 2018, 19:58
Una penna Pilot con pennino Falcon....
Cosa dite?
Che se fossi in te l'avrei gia' comprata :lol:
Diciamo che il Natale non è tanto lontano...e sotto l'albero, oltre ai calzini ed alle sciarpe :thumbdown: , vorrei trovare qualcosa di gratificante.
Orologi che vorrei? Sono troppo fuori budget. Un bella stilo invece si potrebbe fare. Un colpo di fondoschiena potrebbe farmi prendere la famigerata 149 sulla baia (usata ovviamente). In alternativa l'esperienza più che positiva con la Capless potrebbe farmi optare per una nuova Pilot..e li si apre un mondo: Elabo , Custom FA...ed infine la Justus. Una ridda di modelli, che purtroppo avendo visto solo in foto, sono difficili da valutare. :roll:

Rispondi