dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Rispondi
Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da HoodedNib » lunedì 10 settembre 2018, 17:04

Ora chiedero' una cosa che non c'entra niente con l'argomento (scusate), mi sapreste dire dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile e se quel tipo di rigatura ha un nome specifico? Io non li ho mai visti in giro per cartolerie ma penso che per usi scrittorii siano molto interessanti. Grazie.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 701
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Pilot contro Sailor

Messaggio da AinNithael » lunedì 10 settembre 2018, 17:07

HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:04
Ora chiedero' una cosa che non c'entra niente con l'argomento (scusate), mi sapreste dire dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile e se quel tipo di rigatura ha un nome specifico? Io non li ho mai visti in giro per cartolerie ma penso che per usi scrittorii siano molto interessanti. Grazie.
Magari lo sapessi! Mi piace da morire sia la rigatura sia la qualità della carta. Il quaderno mi fu regalato da un amico al ritorno dalla Francia. Credo che in Francia sia comune. Su Amazonfrancese ho visto quella rigatura ma nulla viene detto della carta :(
La rigatura è definita Grands Carreaux
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da HoodedNib » lunedì 10 settembre 2018, 17:33

AinNithael ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:07
HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:04
Ora chiedero' una cosa che non c'entra niente con l'argomento (scusate), mi sapreste dire dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile e se quel tipo di rigatura ha un nome specifico? Io non li ho mai visti in giro per cartolerie ma penso che per usi scrittorii siano molto interessanti. Grazie.
Magari lo sapessi! Mi piace da morire sia la rigatura sia la qualità della carta. Il quaderno mi fu regalato da un amico al ritorno dalla Francia. Credo che in Francia sia comune. Su Amazonfrancese ho visto quella rigatura ma nulla viene detto della carta :(
La rigatura è definita Grands Carreaux
Ma gia' mi sei stata d'aiuto, quel tipo di rigatura si chiama anche Seyes. Inoltre su amazonitaliana se la cerchi con quel nome la si trova, costicchia ma oh...
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 701
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Pilot contro Sailor

Messaggio da AinNithael » lunedì 10 settembre 2018, 17:49

HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:33
AinNithael ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:07


Magari lo sapessi! Mi piace da morire sia la rigatura sia la qualità della carta. Il quaderno mi fu regalato da un amico al ritorno dalla Francia. Credo che in Francia sia comune. Su Amazonfrancese ho visto quella rigatura ma nulla viene detto della carta :(
La rigatura è definita Grands Carreaux
Ma gia' mi sei stata d'aiuto, quel tipo di rigatura si chiama anche Seyes. Inoltre su amazonitaliana se la cerchi con quel nome la si trova, costicchia ma oh...
Vedi come il pregiudizio a volte...pensandolo francese, manco avevo provato in quella italiana :)
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Pilot contro Sailor

Messaggio da HoodedNib » lunedì 10 settembre 2018, 18:24

AinNithael ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:49
HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:33


Ma gia' mi sei stata d'aiuto, quel tipo di rigatura si chiama anche Seyes. Inoltre su amazonitaliana se la cerchi con quel nome la si trova, costicchia ma oh...
Vedi come il pregiudizio a volte...pensandolo francese, manco avevo provato in quella italiana :)
Infatti e' francese e probabilmente se lo prendi in quella francese li paghi di meno. Sull'italiana se non fossi arrivato al nome Seyes (perche tu mi hai detto Grand Carreaux) tramite ricerca non li avrei trovati, col nome che mi hai dato tu a me ne salta fuori uno e nemmeno si capisce tanto bene se e' quello giusto. Quindi grazie
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 701
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Pilot contro Sailor

Messaggio da AinNithael » lunedì 10 settembre 2018, 18:27

HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 18:24
AinNithael ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 17:49


Vedi come il pregiudizio a volte...pensandolo francese, manco avevo provato in quella italiana :)
Infatti e' francese e probabilmente se lo prendi in quella francese li paghi di meno. Sull'italiana se non fossi arrivato al nome Seyes (perche tu mi hai detto Grand Carreaux) tramite ricerca non li avrei trovati, col nome che mi hai dato tu a me ne salta fuori uno e nemmeno si capisce tanto bene se e' quello giusto. Quindi grazie
Felice di essere stata utile :-) Speriamo che qualcuno qui ne sappia di più e ci aiuti.
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

diridolfof
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: martedì 3 aprile 2018, 18:54

Pilot contro Sailor

Messaggio da diridolfof » martedì 11 settembre 2018, 6:52

AinNithael ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 18:27
HoodedNib ha scritto:
lunedì 10 settembre 2018, 18:24


Infatti e' francese e probabilmente se lo prendi in quella francese li paghi di meno. Sull'italiana se non fossi arrivato al nome Seyes (perche tu mi hai detto Grand Carreaux) tramite ricerca non li avrei trovati, col nome che mi hai dato tu a me ne salta fuori uno e nemmeno si capisce tanto bene se e' quello giusto. Quindi grazie
Felice di essere stata utile :-) Speriamo che qualcuno qui ne sappia di più e ci aiuti.
Nelle scuole francesi quel tipo di foglio rigato è lo standard. Ed anche i fogli a quadretti son diversi, con margini superiori e a sinistra dedicati rispettivamente ai titoli ed alle annotazioni degli insegnanti.

I migliori sono i Clairefontaine che produce sia i quaderni rilegati sia i fogli dorati per raccoglitore. Di questi ultimi ci sono anche le versioni con i bordi rinforzati e con i bordi forati che possono essere facilmente rimossi. Oltre che in A4 vengono prodotti anche in misure maggiorate.

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da HoodedNib » martedì 11 settembre 2018, 11:53

Grazie a chi ha spostato l'argomento a parte :)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 7265
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da Ottorino » martedì 11 settembre 2018, 11:56

Prego. E' un cilicio fare questi spostamenti.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 931
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da Monet63 » martedì 11 settembre 2018, 12:58

Non conoscevo quella rigatura, grazie davvero.
In attesa di incaricare qualche parente, che abita da quelle parti, ho scaricato un template. Per chi volesse ecco il link: https://drive.google.com/file/d/0BwDPjB ... MxZ2c/view
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 701
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da AinNithael » martedì 11 settembre 2018, 14:43

Ottorino ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 11:56
Prego. E' un cilicio fare questi spostamenti.
Percepisco tutta la gratitudine per il non dover cercare penitenze altre e altrove :D Grande forum!
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da Maruska » martedì 11 settembre 2018, 14:46

cos'ha questa rigatura che vi piace tanto? io la detesto... Ho la Francia vicina, se volessi potrei comprare tutti i quaderni che voglio con quella rigatura, ma proprio non mi piace....
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1031
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da HoodedNib » martedì 11 settembre 2018, 14:55

Maruska ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 14:46
cos'ha questa rigatura che vi piace tanto? io la detesto... Ho la Francia vicina, se volessi potrei comprare tutti i quaderni che voglio con quella rigatura, ma proprio non mi piace....
A parte la novita' (che a me piacciono in generale), vedo in quella rigatura un modo utile per imparare a scrivere con una "bella calligrafia", scrivere tutte le lettere alla stessa altezza ogni volta e cosi' via. Oltre che si potrebbero proprio usare come un tool calligrafico vero e proprio, almeno approssimativamente, con certi stili di scrittura
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

dove trovare quei fogli con quella rigatura sottile

Messaggio da Maruska » martedì 11 settembre 2018, 15:07

HoodedNib ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 14:55
Maruska ha scritto:
martedì 11 settembre 2018, 14:46
cos'ha questa rigatura che vi piace tanto? io la detesto... Ho la Francia vicina, se volessi potrei comprare tutti i quaderni che voglio con quella rigatura, ma proprio non mi piace....
A parte la novita' (che a me piacciono in generale), vedo in quella rigatura un modo utile per imparare a scrivere con una "bella calligrafia", scrivere tutte le lettere alla stessa altezza ogni volta e cosi' via. Oltre che si potrebbero proprio usare come un tool calligrafico vero e proprio, almeno approssimativamente, con certi stili di scrittura
Ok per la calligrafia, qui ci vedo il senso, per la scrittura normale invece trovo che quella rigatura sia estremamente invasiva, si vedono più le righe dello scritto
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Rispondi