inchiostro BLU: il top

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3073
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Phormula » giovedì 9 agosto 2018, 16:15

ASTROLUX ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:37
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:25
Il Pelikan è imbattibile. Io ho comprato il flacone da un litro per 20 Euro, anzi 19,99 per la precisione.
Hai pagato un ottimo prezzo.
In negozio a Napoli l'ho visto a 29 euro...
In boccette si trova solo da 30ml e il prezzo è meno conveniente del Diamine da 80ml.
Preso online (anche il nero, stesso prezzo).
nei negozi non l'ho mai visto
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Maruska » giovedì 9 agosto 2018, 16:16

ASTROLUX ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:37
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:25
Il Pelikan è imbattibile. Io ho comprato il flacone da un litro per 20 Euro, anzi 19,99 per la precisione.
Hai pagato un ottimo prezzo.
In negozio a Napoli l'ho visto a 29 euro...
In boccette si trova solo da 30ml e il prezzo è meno conveniente del Diamine da 80ml.
il Pelikan c'è anche in boccetta da ml.62,5
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Maruska » giovedì 9 agosto 2018, 16:17

HoodedNib ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:19
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:08
Chiedere quale sia il miglior blu in assoluto è come chiedere quale sia il più bel quadro dipinto sino ad ora, il miglior vino in assoluto, ... ogni inchiostro ha pregi e difetti, e, vale sempre la pena di ripeterlo, quelli che sono pregi se lo si usa su una penna, possono diventare difetti su un'altra. Provate ad usare un inchiostro molto fluido su una penna dal flusso abbondante...

Detto questo, per me il blu di riferimento resta sempre il Pelikan 4001 Royal Blue.
Nessuno sinora è stato in grado di realizzare un inchiostro altrettanto "universale" ad un prezzo così basso.
Mi ricordo che anche il Pilot bblue (o e' il blue black?) in bottiglione e' ottimo come qualita' prezzo
In bottiglione c'è il nero e il blu-nero, il blu non c'è
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3073
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Phormula » giovedì 9 agosto 2018, 16:50

Io nel flacone da litro ho trovato il 4001 Royal Blue e il 4001 Brillant Black (e li ho comprati entrambi per l'uso in ufficio), non ho mai visto il Blue-Black, ma non posso escludere che lo facciano.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Maruska » giovedì 9 agosto 2018, 16:57

Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 16:50
Io nel flacone da litro ho trovato il 4001 Royal Blue e il 4001 Brillant Black (e li ho comprati entrambi per l'uso in ufficio), non ho mai visto il Blue-Black, ma non posso escludere che lo facciano.
HoodedNib parlava del Pilot mi sembra
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da ASTROLUX » giovedì 9 agosto 2018, 17:26

Io trovo che il Waterman Serenity Blue sia un buon inchiostro. Con un costo di 8 -9 euro per 50ml .
Qui una videorecensione:
https://www.youtube.com/watch?v=hgUj_u5VdwQ

Avatar utente
HoodedNib
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1037
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da HoodedNib » giovedì 9 agosto 2018, 17:34

Maruska ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 16:57
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 16:50
Io nel flacone da litro ho trovato il 4001 Royal Blue e il 4001 Brillant Black (e li ho comprati entrambi per l'uso in ufficio), non ho mai visto il Blue-Black, ma non posso escludere che lo facciano.
HoodedNib parlava del Pilot mi sembra
Io non sapevo ci fosse il bidone anche dei Pelikan, pero'.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 809
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Placo » giovedì 9 agosto 2018, 19:31

Fermo restando che sia impossibile definire un blu in assoluto, perché entrano in gioco diversi fattori (gusti personali, carta, penna), mi associo a Phormula.
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:08
Detto questo, per me il blu di riferimento resta sempre il Pelikan 4001 Royal Blue.
Nessuno sinora è stato in grado di realizzare un inchiostro altrettanto "universale" ad un prezzo così basso.
Anche per me in assoluto in Pelikan 4001 è quello che si adatta di più alle mie esigenze e che non cambia molto una volta asciugato.
L'unica accortezza che uso è quello di non metterlo su penne dal flusso stitico come la Platinum PTL-5000 o la Preppy 0.3, che amano di più inchiostri più lubrificanti.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3073
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Phormula » giovedì 9 agosto 2018, 20:35

Il Pelikan 4001 Royal Blue è l'inchiostro scolastico per eccellenza. Adatto ai bimbi che si sporcano le dita, alle mamme che devono lavare i vestiti e alle penne scolastiche che hanno flussi medi per bilanciare la scorrevolezza con il rischio di gocciolamento se la penna viene sballottata nella cartella. È un inchiostro molto più intelligente di quanto la sua immagine plebea possa far pensare.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da ASTROLUX » giovedì 9 agosto 2018, 21:04

Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 16:15
ASTROLUX ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 15:37


Hai pagato un ottimo prezzo.
In negozio a Napoli l'ho visto a 29 euro...
In boccette si trova solo da 30ml e il prezzo è meno conveniente del Diamine da 80ml.
Preso online (anche il nero, stesso prezzo).
nei negozi non l'ho mai visto
Mi mandi un link in mp?

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Maruska » giovedì 9 agosto 2018, 21:11

Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 20:35
Il Pelikan 4001 Royal Blue è l'inchiostro scolastico per eccellenza. Adatto ai bimbi che si sporcano le dita, alle mamme che devono lavare i vestiti e alle penne scolastiche che hanno flussi medi per bilanciare la scorrevolezza con il rischio di gocciolamento se la penna viene sballottata nella cartella. È un inchiostro molto più intelligente di quanto la sua immagine plebea possa far pensare.
Può essere intelligente quanto vuole, ma se non piace? A me non piace.... :?
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3073
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Phormula » giovedì 9 agosto 2018, 21:21

Maruska ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 21:11
Può essere intelligente quanto vuole, ma se non piace? A me non piace.... :?
I gusti personali sono appunto tali.
Anch'io ho inchiostri che sono tecnicamente ineccepibili ma che non userei mai perché non mi piacciono. A cominciare dai turchesi, di qualsiasi marca, una tonalità che proprio non sopporto.

Io sono convinto che se qualcuno comprasse il Pelikan 4001 Royal Blue, gli cambiasse nome e calamsio, potrebbe rivenderlo al triplo del prezzo e raccogliere recensioni entusiaste.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 809
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Placo » giovedì 9 agosto 2018, 21:24

Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 20:35
Il Pelikan 4001 Royal Blue è l'inchiostro scolastico per eccellenza. Adatto ai bimbi che si sporcano le dita, alle mamme che devono lavare i vestiti e alle penne scolastiche che hanno flussi medi per bilanciare la scorrevolezza con il rischio di gocciolamento se la penna viene sballottata nella cartella. È un inchiostro molto più intelligente di quanto la sua immagine plebea possa far pensare.
Sottoscrivo parola per parola! A differenza del Waterman Florida Blue (o Serenity), una volta asciugato mantiene il suo colore e non diventa slavato.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da Maruska » giovedì 9 agosto 2018, 21:30

Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 21:21
Maruska ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 21:11
Può essere intelligente quanto vuole, ma se non piace? A me non piace.... :?
I gusti personali sono appunto tali.
Anch'io ho inchiostri che sono tecnicamente ineccepibili ma che non userei mai perché non mi piacciono. A cominciare dai turchesi, di qualsiasi marca, una tonalità che proprio non sopporto.

Io sono convinto che se qualcuno comprasse il Pelikan 4001 Royal Blue, gli cambiasse nome e calamsio, potrebbe rivenderlo al triplo del prezzo e raccogliere recensioni entusiaste.
ma non so, è proprio il colore Royal Blue a non piacermi, non il 4001 Pelikan
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

inchiostro BLU: il top

Messaggio da ASTROLUX » giovedì 9 agosto 2018, 21:31

Placo ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 21:24
Phormula ha scritto:
giovedì 9 agosto 2018, 20:35
Il Pelikan 4001 Royal Blue è l'inchiostro scolastico per eccellenza. Adatto ai bimbi che si sporcano le dita, alle mamme che devono lavare i vestiti e alle penne scolastiche che hanno flussi medi per bilanciare la scorrevolezza con il rischio di gocciolamento se la penna viene sballottata nella cartella. È un inchiostro molto più intelligente di quanto la sua immagine plebea possa far pensare.
Sottoscrivo parola per parola! A differenza del Waterman Florida Blue (o Serenity), una volta asciugato mantiene il suo colore e non diventa slavato.
Mai notato viraggi di colore delWaterman Serenity, di Florida ho il Diamine che ha il suo perchè nei tratti corposi come il broad, dove lo shading è evidente.
Non posso esprimere alcuna opinione su Pelikan, in quanto mai provato

Rispondi