Ferrogallico ?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 16 maggio 2018, 18:25

Irishtales ha scritto:
mercoledì 16 maggio 2018, 8:29

Personalmente ho riscontrato qualche problema in più con gli inchisotri pigmentati, con microparticelle in sospensione, piuttosto che con i ferrogallici stilografici.
Anche io ho riscontrato questi problemi molto più che con i ferrogallici e i bulletproof. I pigmentati tipo Sailor sembrano adattarsi solamente alle penne Sailor. Ho caricato una Falcon Elabo con pennino SF e dopo qualche ora si è bloccata completamente, era come impastata. Ho dovuto disassemblare il pennino dall'alimentatore e pulire tutto a fondo, converter compreso. Lascia delle particelle simili a granelli di sale. Studiando l'anatomia degli alimentatori della Sailor, ho notato che a differenza dei Pilot sono provvisti di scanalature profonde che probabilmente aiutano la dispersione delle particelle in questione. Gli alimentatori "pieni" sembrano soffrire molto l'intasamento...
A parer mio i ferrogallici "moderni" hanno bisogno di pulizia ma non intastano come i pigmentati.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 736
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 16 maggio 2018, 19:01

Stormwolfie ha scritto:
mercoledì 16 maggio 2018, 18:25
Irishtales ha scritto:
mercoledì 16 maggio 2018, 8:29

Personalmente ho riscontrato qualche problema in più con gli inchisotri pigmentati, con microparticelle in sospensione, piuttosto che con i ferrogallici stilografici.
Anche io ho riscontrato questi problemi molto più che con i ferrogallici e i bulletproof. I pigmentati tipo Sailor sembrano adattarsi solamente alle penne Sailor. Ho caricato una Falcon Elabo con pennino SF e dopo qualche ora si è bloccata completamente, era come impastata. Ho dovuto disassemblare il pennino dall'alimentatore e pulire tutto a fondo, converter compreso. Lascia delle particelle simili a granelli di sale. Studiando l'anatomia degli alimentatori della Sailor, ho notato che a differenza dei Pilot sono provvisti di scanalature profonde che probabilmente aiutano la dispersione delle particelle in questione. Gli alimentatori "pieni" sembrano soffrire molto l'intasamento...
A parer mio i ferrogallici "moderni" hanno bisogno di pulizia ma non intastano come i pigmentati.
Sempre restando nel sentito dire ho sentito che le particelle del Platinum Black carbon sono piu sottili (beh essendo nerofumo in pratica), prendila per come me l'hanno detta, e a quanto pare e' pure piu' scorrevole.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 16 maggio 2018, 19:40

Quel platinum non ce l'ho. Ho due platinum classic sepia e citrus. Sono tutti e due ferrogallici. Lasciati una settimana dentro due jinhao, sono ripartiti con una goccia d'acqua.

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 181
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da ClaBluReale » mercoledì 16 maggio 2018, 20:07

Stormwolfie ha scritto:
mercoledì 16 maggio 2018, 19:40
Quel platinum non ce l'ho. Ho due platinum classic sepia e citrus. Sono tutti e due ferrogallici. Lasciati una settimana dentro due jinhao, sono ripartiti con una goccia d'acqua.
Io stavo pensando ai Platinum Classic con interesse. Quindi ti trovi bene con questi inchiostri? Se vuoi condividere altre opinioni sui Classic, mi faresti un piacere.

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da Stormwolfie » mercoledì 16 maggio 2018, 22:56

Non sono certo inchiostri da tutti i giorni.
Se vedi sulle recensioni inchiostri trovi quella che ho fatto sul Platinum Citrus.

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 205
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Ferrogallico ?

Messaggio da Rodelinda » giovedì 17 maggio 2018, 16:25

Stormwolfie ha scritto:
mercoledì 16 maggio 2018, 22:56
Non sono certo inchiostri da tutti i giorni.
Se vedi sulle recensioni inchiostri trovi quella che ho fatto sul Platinum Citrus.
Ah, il Citrus, è sul mio elenco dei desiderata...
E' incredibile il cambiamento di colore impressionante che ha quando si ossida: diventa marrone cachi dal giallo brillante!

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da Stormwolfie » giovedì 17 maggio 2018, 19:05

Ha un ossidazione potentissima, tra i Classic che ho provato è il più bello. Ha tante sfumature diverse.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 736
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da HoodedNib » giovedì 17 maggio 2018, 21:06

Stormwolfie ha scritto:
giovedì 17 maggio 2018, 19:05
Ha un ossidazione potentissima, tra i Classic che ho provato è il più bello. Ha tante sfumature diverse.
davvero volete farmi comprare un giallo? :D
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 181
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da ClaBluReale » venerdì 18 maggio 2018, 9:50

Ah, sei quello della recensione, pardon mi ero dimenticata.
Il Citrus sembra favoloso. Ho visto un video in cui vede come cambia colore. Bellissimo, sia all'inizio che alla fine del cambiamento.

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Ferrogallico ?

Messaggio da Stormwolfie » venerdì 18 maggio 2018, 13:00

Hooded sembra giallo ma dietro c’è la sorpresa...

Rispondi