Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Faccy
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 12:11
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Faccy » sabato 21 ottobre 2017, 23:00

ASPETTO
E una penna piuttosto giovanile, il contrasto tra le cromature e la sua lunghezza in legno la rendono calda agli occhi ed al tatto ma anche piuttosto giovanile.

COSTRUZIONE
La costruzione è di alta qualità.
Le filettature per il serraggio del pennini sono molto precise, così come le tolleranze per la chiusura del tappo in posizione di chiusura.

ERGONOMIA
Non è piccolissima (8mm in meno rispetto alla 149MB) ma a mio avviso gode di una ottima ergonomia.
I suoi 48 gr (escluso cartuccia o converter) sono ben baricentrati sulla mano non arrecando disturbo nella scrittura.
Al tatto non e fredda ed assolutamente non scivolosa, permette infatti una scrittura continua senza incertezze.

PREZZO
Nuova intorno ai 100 euro

NOTE AGGIUNTIVE
IL pennino del modello da me testato dovrebbe essere un “M”.
Altri dati tecnici e test scrittura nell’immagine sotto caricata.
Allegati
139E27AF-94FD-42FB-B961-D1454B5F96C1.jpeg
554E7594-304C-41C8-B73E-486FAFB4F3F5.jpeg
B9602182-21F0-4DA2-A5DD-F77A9912A8A1.jpeg
B42B262B-67A8-42DC-A932-A6DD0F11A447.jpeg
782D1583-F6C2-4D10-BD74-A647B8A75E9C.jpeg
062DEA76-E91C-447B-B4A9-B2A471A06835.jpeg
B0D391CC-914F-4861-B53A-C0E559069E53.jpeg

Avatar utente
Siberia
Levetta
Levetta
Messaggi: 707
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 20:34
La mia penna preferita: Quelle in celluloide
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero, Pelikan Blu-Black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: L'Aquila-Pescara
Sesso:

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Siberia » sabato 21 ottobre 2017, 23:08

Grazie per la recensione :thumbup: . È una bella penna, dovrebbe essere legno di ciliegio che al tatto è piacevolissimo (ho una Ambition). Domanda: il cappuccio è calzabile?
Luca (renitente alla sfera, sempre)

Faccy
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 12:11
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Faccy » sabato 21 ottobre 2017, 23:19

Certo, mantenendo l accuratezza degli accoppiamenti: filettatura prastica della madrevite di ottima qualità nel cappuccio con il fuso in legno.
Ipotizzo che calzare costantemente il tappo possa segnare con il tempo il fuso della penna, ma e solo una mia ipotesi.

Emelius

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Emelius » domenica 22 ottobre 2017, 16:03

Ha un pennino che mi piace molto (io sto aspettando una Loom!), complimenti perchè è una bella penna!!

Avatar utente
Mightyspank
Levetta
Levetta
Messaggi: 738
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2015, 22:46
La mia penna preferita: L'ultima
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku Yu-Yake
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Milano
Sesso:

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Mightyspank » domenica 22 ottobre 2017, 18:22

Siberia ha scritto:
sabato 21 ottobre 2017, 23:08
Grazie per la recensione :thumbup: . È una bella penna, dovrebbe essere legno di ciliegio che al tatto è piacevolissimo (ho una Ambition). Domanda: il cappuccio è calzabile?
Ne acquistai una uguale parecchi anni fa. Scrive molto bene. Pennino rigido ma scorrevolissimo.
Il cappuccio metallico è pesante ed è impossibile da calzare perché è volutamente impossibile. L'accoppiamento non è previsto. Ciao

Faccy
Converter
Converter
Messaggi: 16
Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2017, 12:11
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Recensione FABER CASTELL mod. E-Motion

Messaggio da Faccy » domenica 22 ottobre 2017, 21:42

Corretto, oltre a dare un terribile incremento di peso sposta il baricentro indietro rendendolo inutilizzabile se non da uno della stazza di Primo Carnera :thumbup:

Rispondi