Inchiostri verdi

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
nemesy75
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 112
Iscritto il: martedì 17 novembre 2015, 13:19
La mia penna preferita: ... quella che non ho ancora.
Il mio inchiostro preferito: Herbin Emeraude de Chivor
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 075
Località: Torino
Sesso: Uomo

Re: Inchiostri verdi

Messaggio da nemesy75 » mercoledì 27 aprile 2016, 22:44

Herbin Emeraude de Chivor. Verde smeraldo con shadowing dorato. Pennino stub per accentuare il glitteraggio. Una favola!

Resolza
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 21:43
La mia penna preferita: Umorale
Il mio inchiostro preferito: Umorale
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Resolza » lunedì 9 gennaio 2017, 18:03

Ho provato il Pelikan 4001 verde brillante ma lo ho trovato troppo chiaro.
Questi giorni sto effettuando dei tentativi di miscelazione con il Parker Quink nero per scurirlo un po'. Sono partito da 5 parti di verde e 2 di nero e, non soddisfatto, l'ho portato fino a di 5 parti di verde e 3 di nero.
Ovviamente per il test ho usato una penna di poco valore per verificare la compatibilità tra i due inchiostri, gli eventuali residui e quant'altro.
Il risultato è stato fantastico.
Il verde è bello scuro intenso come desideravo e scrive meravigliosamente. Il flusso di inchiostro è costante e fluido e al momento non ho riscontrato effetti secondari di deposizione di residui.

gianka03
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 147
Iscritto il: domenica 27 settembre 2015, 17:29
La mia penna preferita: Aurora 88 big
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Venezia
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da gianka03 » giovedì 26 gennaio 2017, 20:25

Ciao,
non se qualcuno ha provato il verde della Delta.
Per me un ottimo inchiostro.
Giancarlo

Kyte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 170
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2015, 9:59
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Private reserve Spearmint
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Brescia
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Kyte » venerdì 27 gennaio 2017, 15:00

Resolza ha scritto:Ho provato il Pelikan 4001 verde brillante ma lo ho trovato troppo chiaro.
Questi giorni sto effettuando dei tentativi di miscelazione con il Parker Quink nero per scurirlo un po'. Sono partito da 5 parti di verde e 2 di nero e, non soddisfatto, l'ho portato fino a di 5 parti di verde e 3 di nero.
Ovviamente per il test ho usato una penna di poco valore per verificare la compatibilità tra i due inchiostri, gli eventuali residui e quant'altro.
Il risultato è stato fantastico.
Il verde è bello scuro intenso come desideravo e scrive meravigliosamente. Il flusso di inchiostro è costante e fluido e al momento non ho riscontrato effetti secondari di deposizione di residui.
puoi pubblicare qualche immagine?
grazie ciao

Resolza
Converter
Converter
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2016, 21:43
La mia penna preferita: Umorale
Il mio inchiostro preferito: Umorale
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Resolza » sabato 28 gennaio 2017, 21:39

Kyte ha scritto:
Resolza ha scritto:Ho provato il Pelikan 4001 verde brillante ma lo ho trovato troppo chiaro.
Questi giorni sto effettuando dei tentativi di miscelazione con il Parker Quink nero per scurirlo un po'. Sono partito da 5 parti di verde e 2 di nero e, non soddisfatto, l'ho portato fino a di 5 parti di verde e 3 di nero.
Ovviamente per il test ho usato una penna di poco valore per verificare la compatibilità tra i due inchiostri, gli eventuali residui e quant'altro.
Il risultato è stato fantastico.
Il verde è bello scuro intenso come desideravo e scrive meravigliosamente. Il flusso di inchiostro è costante e fluido e al momento non ho riscontrato effetti secondari di deposizione di residui.
puoi pubblicare qualche immagine?
grazie ciao
E' la mia prima immagine che allego, spero di riuscirvi.
Eccola
Immagine

Marco17
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 17 gennaio 2015, 15:22
Sesso: Non Specificato

Inchiostri verdi

Messaggio da Marco17 » martedì 31 gennaio 2017, 22:05

:roll:

Forse c'è qualche problemino...

Andrew1
Converter
Converter
Messaggi: 8
Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2017, 16:19
La mia penna preferita: Delta Seawood
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Foggia
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Andrew1 » mercoledì 1 febbraio 2017, 9:24

Uso l'inchiostro verde esclusivamente nella mia agenda, per la correzione di alcuni appuntamenti. Attualmente uso il Pelikan 4001 nella mia Lamy Safari e mi trovo molto bene. Non è WR, ma per me è un dettaglio trascurabile. :)

Kyte
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 170
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2015, 9:59
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Private reserve Spearmint
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Brescia
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Kyte » giovedì 2 febbraio 2017, 9:03

Marco17 ha scritto::roll:

Forse c'è qualche problemino...
è un'immagine un po' timida :mrgreen:

Avatar utente
Lele15120
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 115
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2017, 11:25
La mia penna preferita: Sailor Procolor 500 Shikisai
Il mio inchiostro preferito: Sailor Jentle Blue Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Puglia
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Lele15120 » domenica 12 marzo 2017, 14:56

Non sono un grande fan del verde in generale, ma per quanto riguarda gli inchiostri, il discorso cambia: lo utilizzo molto volentieri, quasi come fosse un blu.
Mi piacciono molto il pelikan 4001 dark green (verde smeraldo, ma prendendo uno smeraldo e vedendolo alla luce :mrgreen: ) e il diamine sherwood green, molto bello perché più scuro e adatto a tutto.
Devo provare il pelikan 4001 brilliant green per confrontarlo col 4001 dark green.

dacco
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 62
Iscritto il: martedì 9 giugno 2015, 22:04
La mia penna preferita: Pelikan M200
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Salento
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da dacco » venerdì 17 marzo 2017, 13:21

Ho acquistato un unico verde da quando uso la stilo: il Parker Quink. E' un inchiostro molto equilibrato in quanto a fluidità e saturazione ed anche piuttosto economico: il 60ml l'ho trovato a 5,50. Non è un verde "puro" ma contiene una componente azzurra che lo rende simile ad un vere acqua. Assomiglia molto al Diamine Steel Blu che ho visto in foto nella prima pagina di questo post; il Parker è forse leggeremente più verde.

aferrarini
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 30
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 042
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da aferrarini » venerdì 17 marzo 2017, 22:37

J. Herbin Lierre Sauvage. Bello brillante e né troppo chiaro né troppo scuro.

Fabilus
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 187
Iscritto il: sabato 16 marzo 2013, 15:30
La mia penna preferita: Aurora 88 Big
Il mio inchiostro preferito: Aurora e Diamine
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 032
Fp.it ℵ: 125
Fp.it Vera: 127
Località: Roma
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Fabilus » domenica 19 marzo 2017, 2:04

Io uso spesso il verde.
Mi piacciono quelli della Diamine e particolarmente lo Sherwood green: un verde abbastanza serio.
Quando lo voglio un po' meno scuro o appena brillante, devo dire che il verde della Delta non è niente male.
Fabio

Max1266
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 192
Iscritto il: sabato 25 marzo 2017, 23:58
La mia penna preferita: Pelikan M 800 e tutte le OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da Max1266 » venerdì 31 marzo 2017, 0:06

Uscendo un po dai soliti verdi, ho avuto modo di vedere il Verde Muschiato di Stipula e mi ha fatto un'ottima impressione. Da non amante dell'inchiostro verde lo trovo interessante ...... probabilmente perche' a parte il nome di verde non ha molto.

jabbahulk
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 105
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2016, 0:01
La mia penna preferita: Optima
Il mio inchiostro preferito: Kon Peki
Misura preferita del pennino: Fine
Località: brianza
Sesso: Uomo

Inchiostri verdi

Messaggio da jabbahulk » venerdì 31 marzo 2017, 11:10

voto ancora Diamine Umber, bellissimo colore con varie sfumature.
Come scorrevolezza va bene, direi medio con l'accortezza di utilizzare molto frequentemente la penna: mia esperienza con i Diamine è che risentono un po' delle pause di qualche giorno. Poi niente problemi, scorrono benissimo ma le pause proprio non le digeriscono

Avatar utente
ctretre
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 95
Iscritto il: mercoledì 21 giugno 2017, 18:06
La mia penna preferita: Wing Sing 698
Il mio inchiostro preferito: Verde
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso: Non Specificato

Inchiostri verdi

Messaggio da ctretre » sabato 12 agosto 2017, 9:37

analogico ha scritto:
martedì 15 marzo 2016, 19:52
È il Cult Pens Deep Dark Green prodotto, credo in esclusiva, da Diamine con il marchio del rivenditore inglese, quindi non credo sia disponibile altrove nemmeno con il marchio del produttore, sicuramente non con la medesima denominazione.
E' un inchiostro che nell'immediatezza dell'utilizzo sembra quasi nero, virando sulla tonalità del verde una volta asciutto.
Una tonalità di verde molto scuro che secondo me si presta ad una vasta gamma di utilizzi .
Hai descritto il verde che mi piacerebbe usare, ma non riesco a trovarlo, ce ne sono altri simili?

Rispondi