Ma voi dove le riponete? (portapenne)

L'ultimo ma non meno importante elemento coinvolto nella scrittura è la carta. Parliamone. E raccontiamo anche degli altri accessori che affianchiamo alle nostre penne.
Agenore

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da Agenore » martedì 14 giugno 2016, 16:43

Davvero molto carino il tuo porta-penne arancione!! mi piace!

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 686
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da shinken » martedì 14 giugno 2016, 20:34

anch' io mostro i miei portapenne artigianali, fatti in casa dalle manine d' oro della consorte:
di solito porto solo 3 penne, ma coi suoi 5 posti il mio protapenne:
IMG_20160614_201032019.jpg
In casa una scatola carina riattrezzata:
IMG_20160614_201138450.jpg
con le mie signorine comode
IMG_20160614_201207686.jpg
il secondo piano ancora da riempire...
IMG_20160614_201228361.jpg
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 474
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da rbocchuzz » martedì 14 giugno 2016, 21:51

Ho dimenticato una precisazione per chi volesse replicare questi portapenne in stoffa, il panno Lenci è piacevole in quanto morbido e non ha un "verso" tipo il velluto, però non è molto resistente, credo proverò con l'alcantara.
Quello in pelle sono stato tentato di farlo produrre in modo industriale, conosco una piccola azienda che lavora nel settore della selleria auto, versioni in pelle... magari hanno degli spezzoni a costo zero. Per adesso è solo un'idea senza fini di lucro ... vedremo.
Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Avatar utente
lucamala
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: venerdì 27 ottobre 2017, 12:28
La mia penna preferita: Oggi, Visconti Rembrandt...
Il mio inchiostro preferito: Stipula Rosso Fiorentino
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da lucamala » martedì 10 luglio 2018, 0:39

Ciao a tutti,
io da qualche giorno rimugino sulla possibilità di realizzare un portapenne partendo da una scatola per cucito in legno (che ancora non ho), di quelle che si aprono su più livelli, tipo questa in foto.
sb1.jpg
sb2.jpg
Doterei ogni ripiano di due o tre vassoietti per le penne, e l'effetto che ne risulterebbe a scatola aperta non dovrebbe essere malaccio.
Accortezza: scegliere un cestino ben solido, per evitare di rimanere col manico in mano...
Alternativa in stile industriale, partire da una cassetta degli attrezzi in metallo (che ha dalla sua la solidità).
Se mai la realizzerò, vi mostrerò il risultato :)
Ciao,
Luca

marilua
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 429
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2016, 15:23
La mia penna preferita: in questo momento Aurora 98
Il mio inchiostro preferito: waterman Havane
Misura preferita del pennino: Fine
Località: dintorni di Piacenza
Sesso:

Ma voi dove le riponete? (portapenne)

Messaggio da marilua » martedì 10 luglio 2018, 11:00

lucamala ha scritto:
martedì 10 luglio 2018, 0:39
Ciao a tutti,
io da qualche giorno rimugino sulla possibilità di realizzare un portapenne partendo da una scatola per cucito in legno (che ancora non ho), di quelle che si aprono su più livelli, tipo questa in foto.
sb1.jpg
sb2.jpg
Doterei ogni ripiano di due o tre vassoietti per le penne, e l'effetto che ne risulterebbe a scatola aperta non dovrebbe essere malaccio.
Accortezza: scegliere un cestino ben solido, per evitare di rimanere col manico in mano...
Alternativa in stile industriale, partire da una cassetta degli attrezzi in metallo (che ha dalla sua la solidità).
Se mai la realizzerò, vi mostrerò il risultato :)
Ciao,
Luca
Interessante come idea :thumbup: , mi sa che ci penso ;)
carpe diem tempus fugit

Rispondi