Omas Italia ‘90

Le foto della collezione di Mario Baschirotto
Rispondi
Avatar utente
MaBaskirotto
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 186
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2019, 18:05
La mia penna preferita: Dunhill Namiki Maki-e (1939)
Il mio inchiostro preferito: Mont Blanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Udine
Sesso:
Contatta:

Omas Italia ‘90

Messaggio da MaBaskirotto »

La Omas Italia ‘90 azzurra veniva regalata alle delegazioni estere dal comitato organizzatore dei Mondiali, di cui era presidente Luca di Montezemolo. Mai stata in commercio.

Mario
Allegati
4455F79E-C2F9-4260-A2A6-4A144F27A9AB.jpeg
80603B33-CFFC-4004-A877-EB44153A4B9D.jpeg
1A78F881-43FF-492C-BF99-066BBC9B91F1.jpeg
ED13A63F-FEC4-4177-A5DB-30AAD71BE112.jpeg
Ultima modifica di MaBaskirotto il venerdì 20 novembre 2020, 16:32, modificato 1 volta in totale.
—- Mario Baschirotto —-

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13702
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
FP.it 5000: 000
Località: Portici (NA)
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da maxpop 55 »

Una bella penna peccato per la resina vegetale che spesso si restringeva.
Non per contraddirti, ma era in commercio.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2107
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da rolex hunter »

maxpop 55 ha scritto:
venerdì 20 novembre 2020, 10:15
Una bella penna peccato per la resina vegetale che spesso si restringeva.
Non per contraddirti, ma era in commercio.
Che io mi ricordi, avete ragione tutti e due :mrgreen:

La blu fu prodotta, che io mi ricordi di aver letto, in 1000 esemplari, ufficialmente non fu mai in commercio ed era riservata agli organizzatori dell'evento per essere donata ai LORO ospiti (mai avuta in mano, quindi non so se fossero numerati).
D'altronde, il prode GM afferma che fu prodotta in 300 esemplari.
https://www.zona900.com/product-categor ... e-version/


La verde fu prodotta in 5000 esemplari (numerati, sono quasi sicuro; ma la mia sta a casa e adesso sono in ufficio), in vendita al pubblico.



Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Molti (soprattutto gli americani) sono convinti che fossero prodotte in celluloide anziché in resina vegetale; (magari fosse stato vero....)

d'altronde è notorio che gli americani spesso "non ci acchiappano"....
Soprattutto il prezzo di vendita (parlo per la versione verde) depone "contro" questa idea
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)

Avatar utente
schnier
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 859
Iscritto il: domenica 17 marzo 2019, 3:28
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da schnier »

Quanto costavano?

Avatar utente
Tribbo
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 370
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2019, 15:37
La mia penna preferita: Pelikan M200 Grey Marbled
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da Tribbo »

Si, ho visto alcune volte la verde in vendita sulla baia....

Avatar utente
rolex hunter
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2107
Iscritto il: martedì 1 dicembre 2009, 10:54
La mia penna preferita: Waterman 554 LEC
Il mio inchiostro preferito: Diamine Sherwood green
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 077
Fp.it ℵ: 114
Fp.it 霊気: 034
Località: domiciliato a Reggio Calabria, residente a Torino
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da rolex hunter »

Oggi come oggi puoi comprarE LA VERDE (usate oppure "NOS") per una cifra Variabile tra 300 e 500€ (all'incirca); per sapere quanto costavano all'epoca, stasera guardo qualche vecchio annuario e ti dico; poi magari domani metto la scansione della pagina in oggetto
(dipende dal fatto che lo scanner sta in ufficio e il catalogo a casa... 8-) )
Giorgio

la penna perfetta non esiste, quindi per essere felici bisogna avere tante penne (cit.)
&...
I don't want to belong to any club that will accept people like me as a member (cit)

Avatar utente
MaBaskirotto
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 186
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2019, 18:05
La mia penna preferita: Dunhill Namiki Maki-e (1939)
Il mio inchiostro preferito: Mont Blanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Udine
Sesso:
Contatta:

Omas Italia ‘90

Messaggio da MaBaskirotto »

A chi chiede conferma che la stilo non è mai stata distribuita nei canali di vendita usuali.
Ufficialmente mai venduta. Sino a prova contraria non esiste fattura di vendita a clienti da parte della OMAS. Parlo della azzura della quale, allora, l'azienda bolognese scrisse di "LIMITATISSIMA SERIE che nel colore ricorda la Nazionale Azzurra." (vedi foto) di 500 pezzi per la FIGC.
A Udine arrivarono 5 pezzi: 4 furono regalati: 1 ad Uruguay, 1 a Corea del Sud, 2 (chissà perché..) a Spagna; più 1 (profumatamente pagato dalla mia compagna G, nel ‘92, ad... intermediario) al sottoscritto, in via del tutto ufficiosa.
7500 pezzi (ora sento 5000) la verde, quella sì, in commercio, ma non mi risultano numerate né l'una né l'altra.

Mario
Allegati
D89D07C5-C26A-4397-B837-C97AF0ACE47D.jpeg
9A9680E6-2339-4833-B8F7-8D6C8EB4C234.jpeg
7C74F334-9FBB-4CE4-A8A0-3C8237266F99.jpeg
A3D1C09E-A540-4E71-9107-581E6BC8F73F.png
8F262C56-E26E-4B7B-9AB5-1955D733A17C.jpeg
—- Mario Baschirotto —-

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 13702
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
FP.it 5000: 000
Località: Portici (NA)
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da maxpop 55 »

Grazie Mario, probabilmente io confondevo con la verde, comunque nell'usato si trovano ambedue i colori a prezzi abbordabili.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

netosaf
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 486
Iscritto il: giovedì 31 dicembre 2015, 9:04
La mia penna preferita: Omas extra lucens
Il mio inchiostro preferito: tutti i blue
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 054
Località: Pistoia
Sesso:

Omas Italia ‘90

Messaggio da netosaf »

Io ne avevo 2, la seconda acquistata per coinvolgere i figli.
Questa mia passione non è stata ereditata e a volte, purtroppo, si ripresentano infidi sensi di colpa.
In quei momenti io stesso rappresento un pericolo per le mie penne e dovrei essere tutelato da un tutore esterno.
Tutto questo per dire che l'ho venduta https://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=47&t=19973 proprio un anno fa.
Ho acquistato e rivenduto diverse Omas moderne o post 80/90 per concentrarmi su quelle più affascinanti degli anni 40/50 e anche 60, ma poi sono sempre afflitto da lacrime di coccodrillo.
Anche in questi giorni sono afflitto da uno di questi turbamenti relativamente ad una delle mie 3 CS.
Ma questa è un'altra storia e la sto ancora elaborando perché non sono maturo.

stefano
Si chiama penna. È come una stampante, collegata direttamente al mio cervello.
(Dale Dauten)

Avatar utente
MaBaskirotto
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 186
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2019, 18:05
La mia penna preferita: Dunhill Namiki Maki-e (1939)
Il mio inchiostro preferito: Mont Blanc Bordeaux
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Udine
Sesso:
Contatta:

Omas Italia ‘90

Messaggio da MaBaskirotto »

Io mi son sempre pentito di non aver comprato. Ed anche delle pochissime vendite effettuate. È davvero una questione... genetica!
—- Mario Baschirotto —-

Rispondi

Torna a “M. Baschirotto”