Risolto

Presentazione e caratteristiche della Fp.it Vera e delle iniziative ad essa collegate.
Rispondi
Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 4 aprile 2019, 16:56

Ho questa bellissima penna da circa 2 anni ma ho sempre avuto problemi lasciata ferma per un paio di giorni non scriveva più, spesso dopo 2/3 pagine si dava per morta.
Non riesco a tenere una penna che quando mi serve non scrive per cui ho provato di tutto e di più per quasi 2 anni
Lasciando la penna quando non è in uso col pennino in alto, come normalmente deve stare da questi problemi, la monto e smonto da quando la tengo, ho comprato anche un gruppo pennino Bock, ma nisba.
L'afflusso dell'inchiostro è aumentato, a me così piace, per il resto non da problemi
Aver affusolato la punta dell'alimentatore è solo perchè così mi piaceva di più.
Sulla mia penna ho risolto in questo modo:
1) Allargato di un poco tutto il canale centrale
2) Effettuato due nuovi canali di collegamento sul dorso
3) Dopo aver effettuato le modifiche passare un taglierino delicatamente per pulire bene i canali
4) Pulito in acqua e detersivo per piatti l'alimentatore con l'aiuto di uno spazzolino
5) Montato pennino nella posizione della foto
Allegati
01.JPG
Alimentatore originale
02.jpg
Alimentatore modificato
03.JPG
Posizione montaggio pennino
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 942
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Risolto

Messaggio da LucaC » giovedì 4 aprile 2019, 17:40

Ciao Max, contento tu abbia risolto, la mia dalla sera al mattino non parte neppure con le cannonate!!

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 4 aprile 2019, 18:08

LucaC ha scritto:
giovedì 4 aprile 2019, 17:40
Ciao Max, contento tu abbia risolto, la mia dalla sera al mattino non parte neppure con le cannonate!!
Ciao Luca, se ti va puoi provare quello che ho fatto io, al limite rimane uguale, vale la pena tentare.
Se vuoi riportarla alle condizioni originali compri un gruppo Bock così hai anche un pennino in più e puoi sceglierlo tra F-M-B ecc...
ps detto tra noi ho messo il pennino della Bock mi piace di più.
Allegati
04 copia.jpg
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
francoiacc
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1161
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Risolto

Messaggio da francoiacc » giovedì 4 aprile 2019, 22:02

Chi la dura la vince, finalmente ci sei riuscito Massimo :clap: :clap:
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 5 aprile 2019, 0:48

Franco ora il flusso d'inchiostro è abbondante, a me così piace, ma c'è chi preferisce un flusso più magro, in qualunque caso almeno ora scrive.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

aferrarini
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 042
Sesso:

Risolto

Messaggio da aferrarini » venerdì 5 aprile 2019, 13:48

Io all'epoca avevo sostituito il pennino di serie che aveva seri problemi di "baby bottom" con un Jowo BF con punta fine, con cui la penna scrive molto bene. Ho lasciato l'alimentatore di serie che, almeno con il pennino F, apporta un flusso adeguato. Non mi è chiara una cosa, scrivi che hai sostituito con un gruppo bock. Sei quindi riuscito a svitare il gruppo presente nella penna? Dopo aver provato a svitare il gruppo di scrittura qualcuno qui sul forum mi aveva scritto che non era possibile e che bisognava sfilare pennino e alimentatore, cosa che ho fatto per montare il pennino jowo. Eventualmente mi puoi dire il modello di gruppo bock? Il tipo 250? Ciao, grazie

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 5 aprile 2019, 18:39

aferrarini ha scritto:
venerdì 5 aprile 2019, 13:48
Io all'epoca avevo sostituito il pennino di serie che aveva seri problemi di "baby bottom" con un Jowo BF con punta fine, con cui la penna scrive molto bene. Ho lasciato l'alimentatore di serie che, almeno con il pennino F, apporta un flusso adeguato. Non mi è chiara una cosa, scrivi che hai sostituito con un gruppo bock. Sei quindi riuscito a svitare il gruppo presente nella penna? Dopo aver provato a svitare il gruppo di scrittura qualcuno qui sul forum mi aveva scritto che non era possibile e che bisognava sfilare pennino e alimentatore, cosa che ho fatto per montare il pennino jowo. Eventualmente mi puoi dire il modello di gruppo bock? Il tipo 250? Ciao, grazie
Il gruppo pennino/alimentatore sono Bock # 6, sul pennino è solo impressa la scritta Vera, ho acquistato il gruppo intero perchè così l'ho trovato in vendita.
Si ho sfilato pennino/alimentatore perchè la sezione è inglobata /incollata nella penna e non può essere rimossa.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

aferrarini
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 73
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2017, 12:28
La mia penna preferita: Lamy 2000
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 042
Sesso:

Risolto

Messaggio da aferrarini » venerdì 5 aprile 2019, 19:43

Ok, grazie. Buono a sapersi che anche il feed è quello standard ed è sostituibile in caso di necessità.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 5 aprile 2019, 22:34

aferrarini ha scritto:
venerdì 5 aprile 2019, 19:43
Ok, grazie. Buono a sapersi che anche il feed è quello standard ed è sostituibile in caso di necessità.
ATTENZIONE L''alimentatore ha nella sezione una guida, se non si mette bene si rompe
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
LucaC
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 942
Iscritto il: venerdì 6 febbraio 2015, 10:38
La mia penna preferita: Montblanc 149 Masterpiece
Il mio inchiostro preferito: Private Reserve Electric Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 114
Località: Bergamo
Sesso:

Risolto

Messaggio da LucaC » sabato 6 aprile 2019, 9:21

Ciao Max, ma il pennino alimentatore sulla Vera sono a frizione? Io non riesco a smuoverli di un millimetro e mi sto arrabbiando perchè è l' unico pennino che non riesco ad estrarre... :lol:

Avatar utente
Stormwolfie
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1008
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Sailor 1911
Il mio inchiostro preferito: Sailor Blue Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Roma
Sesso:

Risolto

Messaggio da Stormwolfie » sabato 6 aprile 2019, 12:00

Pare sia incollato alla sezione. Ma forse ho capito male.
STEFANO

Ogni penna corre con inchiostri diversi su altrettante innumerevoli carte. Alcune scivolano rapide, altre con piena lentezza, altre grattano ritmi piacevoli. Ognuna esprime un suo carattere che lo scrittore dolcemente doma.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » sabato 6 aprile 2019, 13:05

LucaC ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 9:21
Ciao Max, ma il pennino alimentatore sulla Vera sono a frizione? Io non riesco a smuoverli di un millimetro e mi sto arrabbiando perchè è l' unico pennino che non riesco ad estrarre... :lol:
Insisti muovendo il pennino un po a destra ed um po a sinistra mentre sfili.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 11290
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Risolto

Messaggio da maxpop 55 » sabato 6 aprile 2019, 13:08

Stormwolfie ha scritto:
sabato 6 aprile 2019, 12:00
Pare sia incollato alla sezione. Ma forse ho capito male.
Si, il collettore Bock è incollato nella sezione.
Il pennino e l'alimentatore vengono via sfilandoli.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Rispondi