stilografica autoprodotta in ebanite

Il fai da te, nella maniera più radicale...
Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da Contax1961 » lunedì 19 settembre 2016, 12:49

AlexGk ha scritto:
Contax1961 ha scritto:certo se fosse acciaio o alluminio pochi mm non sarebbero un problema
Parole sante, purtroppo. Una superslim non in metallo è un'impresa rischiosa. Anche il miglior acrilico colato ha dei limiti invalicabili. Beh, meno male che le penne in resina che ho in testa sono tutto fuorché sottili :lol:
Contax1961 ha scritto:Credo che poi non aiuti la forma che ha il gruppo della bock
Mi chiedo tuttora se aver scelto la M7.9x0.6 come filettatura per le unità 250 della Bock sia stata una decisione tecnica o una "trollata" epica per vendere tap di una misura che sinceramente non credevo nemmeno esistesse :lol:. Della serie togliamo il jack per le cuffie e vendiamo quelle Bluetooth. Tra qualche anno si scoprirà che la Bock ha accordi con i produttori di utensili per trapano :twisted:
Mi sono chiesto spesso, avendo lavorato in una ditta che produceva elettromedicali, come mai mentre da noi si cercasse di standarizzare il più possibile i passi dei filetti, nel campo delle penne, taps e dies sono concepiti come miscuglio tra metrico e pollici :D forse la risposta è in ambito commerciale...niente compatibilità..vuoi cambiare..azz peccato solo i nostri.. :think:
Riccardo

Avatar utente
gianluca
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 142
Iscritto il: domenica 28 agosto 2016, 20:45
Località: Appennino tosco-romagnolo
Sesso: Uomo

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da gianluca » lunedì 19 settembre 2016, 18:09

Grazie AlexGk per i complimenti e anche Riccardo per l'interessamento!
Creare una sezione con il gruppo della Bock come dice Alex non è semplicissimo e con i maschi/filiere che ho io si incastra tutto alla perfezione con margini veramente rosicati. Poi le varianti per creare una penna sono molteplici ed è il suo bello! Mi viene anche da dire che avere un buon progetto è importante,però certe volte la teoria non va sempre d'accordo con la pratica e in corso d'opera ci sono sempre delle correzioni da apportare.

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da Contax1961 » lunedì 19 settembre 2016, 18:52

gianluca ha scritto:Grazie AlexGk per i complimenti e anche Riccardo per l'interessamento!
Creare una sezione con il gruppo della Bock come dice Alex non è semplicissimo e con i maschi/filiere che ho io si incastra tutto alla perfezione con margini veramente rosicati. Poi le varianti per creare una penna sono molteplici ed è il suo bello! Mi viene anche da dire che avere un buon progetto è importante,però certe volte la teoria non va sempre d'accordo con la pratica e in corso d'opera ci sono sempre delle correzioni da apportare.
Si infatti, quello che ti avidenziavo è che ti se scelto un ottimo gruppo, ma è uno dei più complessi per le quote. con gli Schmidt, avevi vita facile hanno misure che permettono un maggior margine di manovra in sezioni di dimensioni medie e piccole.
Riccardo

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da Contax1961 » martedì 20 settembre 2016, 12:50

Girovagando sul forum ho trovato questo post:

http://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=79&t=9913

come sempre non si inventa nulla... ci avevano già pensato :D adesso hai anche un fato di come potrebbe venire la realizzazione :thumbup:
Riccardo

Avatar utente
gianluca
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 142
Iscritto il: domenica 28 agosto 2016, 20:45
Località: Appennino tosco-romagnolo
Sesso: Uomo

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da gianluca » martedì 20 settembre 2016, 14:05

Contax1961 ha scritto:Girovagando sul forum ho trovato questo post:

http://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=79&t=9913

come sempre non si inventa nulla... ci avevano già pensato :D adesso hai anche un fato di come potrebbe venire la realizzazione :thumbup:
Bella la Kaweco e chissà,magari un un giorno riuscirò anch'io a fare un corpo esagonale

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

stilografica autoprodotta in ebanite

Messaggio da Contax1961 » martedì 20 settembre 2016, 15:00

gianluca ha scritto:
Contax1961 ha scritto:Girovagando sul forum ho trovato questo post:

http://forum.fountainpen.it/viewtopic.php?f=79&t=9913

come sempre non si inventa nulla... ci avevano già pensato :D adesso hai anche un fato di come potrebbe venire la realizzazione :thumbup:
Bella la Kaweco e chissà,magari un un giorno riuscirò anch'io a fare un corpo esagonale
Non vedo problemi il più lo stai già facendo :thumbup:
Riccardo

Rispondi