Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Presentazione e caratteristiche della Fp.it Reiki e delle iniziative ad essa collegate.
Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 407
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da Sumit » mercoledì 29 giugno 2016, 22:31

Eccola la mia con lo stub...
Mi piace molto l'effetto che lo stub dà alla grafia...
Grazie mille per tutto!!!
Allegati
image.jpeg
image.jpeg

WilliamBlake
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 23:48
La mia penna preferita: Omas Extra Lucens
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Asa Gao
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 073
Località: Torino
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da WilliamBlake » mercoledì 29 giugno 2016, 22:59

Da quello che si può capire dal video di Daniele il livello massimo dovrebbe essere appena sopra l'imboccatura dello sfiatatoio.
Non certo a contatto con il gommino posteriore.
Sbaglio?? Credo comunque che la faccenda caricamento /scaricamento meriti un chiarimento definitivo, da quello che leggo ci sono un pò di dubbi in merito.
Stasera, con tutta calma, ho preso più confidenza con la Reiki. Oggi ho creato delle bolle d'aria nel serbatoio che, probabilmente, ne impedivano la carica completa. Ad ogni modo, grazie al consiglio di Daniele (cfr. qualche post fa...) ho risolto.

Quindi il livello d'inchiostro deve essere al livello dello sfiatatoio o, comunque, poco sopra?

Avatar utente
nutless
Converter
Converter
Messaggi: 20
Iscritto il: domenica 10 maggio 2015, 22:47
Fp.it 霊気: 119
Località: Teramo-L'Aquila
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da nutless » giovedì 30 giugno 2016, 16:51

Salve a tutti!
Anche la mia è appena arrivata. La confezione mi piace molto, ma sono di parte perchè trovo un'ottima idea quella del cartone riciclato. La penna mi sembra robusta, il corpo molto spesso, le finiture ottime. L'ho caricata facilmente immergendola nella boccetta di inchiostro Lamy nero. Alle prime prove di scrittura non mi ha dato problemi. Dopo qualche minuto, però ha iniziato ad essere secco e non scrivere e saltare di tanto in tanto (specialmente nel tracciare linee velocemente). Continuando a scrivere mi sono reso conto, guardandolo, che il pennino flette molto di più di quelli che ho avuto fin'ora e per la prima volta mi sono reso conto di scrivere facendo poggiare il pennino un pò lateralmente. Raddrizzando la penna e facendo molto meno pressione del solito, non ha perso un colpo :)

Continuerò a provarla e vedere come va! Complimenti a tutti!

Scarabocchio
Converter
Converter
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2016, 23:23
La mia penna preferita: Pilot Custom Heritage 912 sf
Il mio inchiostro preferito: Hiroshizuko Asa-gao
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 088
Sesso: Donna

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da Scarabocchio » giovedì 30 giugno 2016, 18:39

Ecco : oggi è arrivata anche la mia N.098!
Confesso che ha addirittura superato le mie aspettative. La trovo molto bella e ben bilanciata, e la consistenza del corpo esprime qualità, mentre ed il colore blu abbinato al nero concilia eleganza e vivacità. Appena arrivata ho provato per intinzione subito il pennino. Ad essere sincera ho notato subito una ottima scorrevolezza, però il tratto presentava dei salti e delle false partenze. Allora ho deciso di caricarla. Ho usato il Waterman Serenity Blue, che mi piace molto e che è sempre una sicurezza per provare una penna, almeno nella mia limitata esperienza. Si è caricata completamente con 4 colpi sul perno di carica. A questo punto ho cominciato a scrivere e mi sono accorta ancora delle piccole irregolarità di comportamento viste già prima. Allora ho controllato con la lente l'allineamento del rebbi del pennino e tutto era ok. Ho provato su diverse carte, più o meno assorbenti e il problema si presentava di più con le carte pregiate e più lucide. Ripeto, data la mia esperienza limitata, però per me si trattava di un lieve baby bottom. La stessa cosa mi era capitata con una kawevo sport in passato. Insomma, ho sfoderato due quadratini di micromesh, quello da 8000 e poi quello da 12000 punti. Ho tracciato in progressione qualche "8 rovesciato" e ho controllato poi volta per volta la scrittura. In pochi passaggi la penna ha iniziato a scrivere alla perfezione.
Insomma. Questa è stata la mia esperienza. Magari le cose si sarebbero sistemate anche solo con il rodaggio? Probabilmente sì. Io ho agito così e lei ha iniziato ad esprimersi al meglio. Molto contenta. Più avanti magari proverò a fare una piccola recensione con qualche foto vera. Ora allego solo tre fotine da smartphone, fatte di volata....eheh.
Grazie a Daniele e all'Artigiano naturalmente!
E buona Reiki a tutti!

Ciao
Clara :)
Allegati
98i.jpg
reiki arrivata.jpg
reiki-ed-inchiostro.jpg

Avatar utente
gattomorbido
Converter
Converter
Messaggi: 7
Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:45
Fp.it 霊気: 074
Fp.it Vera: 074
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da gattomorbido » giovedì 30 giugno 2016, 20:27

Martedì 28 giugno, pomeriggio.
Penna 074 arrivata con il corriere DHL come avvisato. Busta protettiva di plastica gialla e rossa classica e pluriball di protezione intorno alla scatola di cartone. Sono d'accordo con il Boss che era inutile investire sul guscio (nonostante io collezioni ogni cosa): non è quello l'oggetto del desiderio! Stranamente gli inviti per l'apertura sono a metà dei lati corti, troppo lontani per aprire la scatola con una sola presa. All'interno c'è un cartoncino a ponte di presentazione, busta trasparente con chiave di apertura ramata (sopra lucida e incisa con i loghi di Fp.it e Reiki ma sotto piena di impronte che non se ne vanno, uffa) e un gommino di scorta (ma non dovevano essere due? Vedi presentazione ufficiale). Segue cartoncino con la filosofia che ha ispirato e guidato la realizzazione della nostra stilo con tanto di QR code per l'accesso ai video di Daniele caricati sul suo canale Youtube; firma sua e dell'artigiano (M.C.?). Sotto, finalmente, la Reiki in una bustina di plastica anti-polvere. Dopo la guarderò per bene, dai, devo aspettare solo pochi minuti.
Sbav sbav...

Mercoledì 29 giugno, sera. Prime impressioni.
Causa problemi quotidiani di vita perdo un giorno sui test. Riprendo in mano la Reiki e me la gusto. Bellissimo il blu del corpo. Ho mancato la perlescente Aleph ma questa no, perdindirindina! Corpo robusto e solido. Nero lucido. Bella la greca decorativa e il cappuccio che finisce con un cono accennato e non piatto come le Delta. Complessivamente poco ricettiva alle impronte. Numero 074 al posto giusto sul cappuccio così come il logo Reiki. Pennino lucido e logo Reiki presente. Manca l'incisione della misura del pennino.

Più tardi. Primi test.
Ho fatto delle prove di carico ma non ho ottenuto grandi risultati. Mi sono servite più di 10 pompate per arrivare a metà della capienza prevista e non vorrei consumare il meccanismo prematuramente solo per riempire la mia cara penna! Sono riuscito a scrivere un po' con un inchiostro Mitchell Porpora ed è filato tutto liscio, anche se il tratto era salvato. Poi ho scaricato e pulito con acqua, ricaricato con Mitchell Blu Acquamarina e ci ho messo ancora più pompate per arrivare anche più sotto al livello raggiunto prima. La prova di scrittura ha dato pessimi risultati (inchiostro impastato?). Devo decidermi a comprane di seri e abbandonare questi regali che mi hanno fatto...
Ho quindi pulito e smontato tutta la penna, ho controllato il meccanismo di pompatura e ho notato che nella mia c'è un anellino di gomma molto sottile e morbido che sta fra i due pezzetti metallici dello stantuffo. Anellino che nel video di Daniele non esiste (vedi foto). Mi sono chiesto anche come vada messo il pezzo metallico più interno perché anche con l'alta risoluzione del video non ne colgo i dettagli e quindi, non essendo simmetrico, non ne capisco il verso (argh!).
Sorge spontanea la domanda: l'anellino deve stare sotto al gommino (per fare spessore nella pressione) o fra i pezzi metallici (per ridurne l'impatto)?
Ho lasciato l'anellino dove l'ho trovato sperando che non fosse sfuggito alla guaina, ho rimontato la penna e sono andato a dormire (era notte fonda, sigh).

Giovedì 30 giugno, mattina
Ricevo un'email da Daniele con alcune precisazioni circa l'assistenza, il livello corretto dell'inchiostro e un invito a eseguire dei test per verificare la bontà di stantuffo e pennino.
Ragiono fra me e me che la Reiki è a casa (al sicuro dei gatti?) mentre io sono in ufficio.

Giovedì, sera presto. E anche non presto.
Prima di mangiare (per quello c'è sempre tempo) mi dedico alla Reiki. La trovo dove l'ho lasciata e non mordo le orecchie ai gatti perché sono stati bravi. Scatto le foto di rito finché la luce lo permette e prendo qualche scatto anche del meccanismo che sembra essere fonte di discussione qui sul forum.

Provo a caricare con inchiostro Parker Quink Nero e scopro che l'inchiostro sale che è un piacere! Cinque pressate e sono a livello! La penna è quasi tutta nera tranne qualche accenno blu!

Partenza molto lenta, scrivo un messaggio per tutti noi, pastrugno qua e là e noto fluidità e scorrevolezza di grado superiore.
Mi resta il dubbio sulla misura del pennino perché lo trovo piuttosto largo per essere un EF ma mi piace com'è e non lo cambierei!
Ora, però, mi merito la pappa.
Allegati
P_20160630_193216.jpg
Il gommino abbassato per mostrare il gruppo di pompaggio aperto
P_20160630_193713.jpg
Il gruppo chiuso
P_20160630_194947.jpg
La MIA Reiki!
P_20160630_200259.jpg

Avatar utente
stellakometa
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 18 febbraio 2014, 14:13
La mia penna preferita: sailor, aurora, lamy, tswbi
Il mio inchiostro preferito: pelikan black, diamine
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it ℵ: 050
Fp.it 霊気: 118
Località: Novate Milanese
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da stellakometa » giovedì 30 giugno 2016, 20:45

Io ne ho ordinate 2 una per me è una per mio marito, ma non sono ancora arrivate. Una ê 118 e l'altra non so.

Avatar utente
Daniele
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 2212
Iscritto il: giovedì 18 agosto 2011, 9:47
La mia penna preferita: Quelle del Forum!
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 000
Arte Italiana FP.IT M: 000
Fp.it ℵ: 000
Fp.it 霊気: 000
Fp.it Vera: 000
Località: Roma
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da Daniele » giovedì 30 giugno 2016, 21:02

gattomorbido ha scritto: Ho quindi pulito e smontato tutta la penna, ho controllato il meccanismo di pompatura e ho notato che nella mia c'è un anellino di gomma molto sottile e morbido che sta fra i due pezzetti metallici dello stantuffo. Anellino che nel video di Daniele non esiste (vedi foto). Mi sono chiesto anche come vada messo il pezzo metallico più interno perché anche con l'alta risoluzione del video non ne colgo i dettagli e quindi, non essendo simmetrico, non ne capisco il verso (argh!).
Sorge spontanea la domanda: l'anellino deve stare sotto al gommino (per fare spessore nella pressione) o fra i pezzi metallici (per ridurne l'impatto)?
Ho lasciato l'anellino dove l'ho trovato sperando che non fosse sfuggito alla guaina, ho rimontato la penna e sono andato a dormire (era notte fonda, sigh).
Ottima osservazione e spunto di chiarimento.
Quell'anellino di gomma (o-ring) è stata una modifica successiva al video di montaggio e smontaggio.
E' posizionato tra i due pezzi metallici come da foto. Per quanto riguarda il pezzo inferiore asimmetrico l'assemblaggio mostrato è quello corretto.
La funzione dell'o-ring è quella di assicurare la tenuta in caso di rottura del gommino e quindi salvare giacche e camicie... :D
Daniele

Memento Audere Semper
(Gabriele D'Annunzio)

Cex71
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 376
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2014, 19:06
La mia penna preferita: wahl eversharp doric
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it 霊気: 071
Fp.it Vera: 071
Località: Thiene (VI)
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da Cex71 » giovedì 30 giugno 2016, 21:13

Arrivata anche la 71! La mia prima penna del forum, finalmente!!!!
Se riesco la provo già stasera, speriamo di riuscire a caricarla ;) ho letto tutti i post, confido di farcela!
Bellissima, grazie :clap:
Cesare

Avatar utente
nmaggiore
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 19:41
La mia penna preferita: Visconti Divina Black midi
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 061
Fp.it 霊気: 023
Fp.it Vera: 034
Località: Genova
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da nmaggiore » venerdì 1 luglio 2016, 11:20

wow ! due , dovevo prenderne...
Allegati
IMG_4547.JPG
IMG_4549.JPG
IMG_4552.JPG
IMG_4555.JPG
IMG_4557.JPG
IMG_4559.JPG
IMG_4560.JPG
IMG_4563.JPG

Avatar utente
nmaggiore
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 19:41
La mia penna preferita: Visconti Divina Black midi
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 061
Fp.it 霊気: 023
Fp.it Vera: 034
Località: Genova
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da nmaggiore » venerdì 1 luglio 2016, 11:43

analogico ha scritto:Nel mio caso ad esempio, la parte di liquido che supera il tubicino, viene fuori bene e rapidamente attraverso il tubicino stesso, la parte restante sotto l'imbocco dello sfiatatoio viene fuori a fatica , goccia a goccia e bisogna pompare numerosissime volte.
stessa fenomenologia

Avatar utente
amartoni
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 119
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 20:44
La mia penna preferita: Delta Kristal
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 066
Fp.it 霊気: 066
Fp.it Vera: 066
Località: Bologna
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da amartoni » venerdì 1 luglio 2016, 11:53

Novità dalla 066...
Il difetto principale (le false partenze ed il salto di tratto) è sparito quasi deltutto facendo uscire una goccia di inchiostro dal pannino (spingendo con lo stantuffo). Da allora scrive con poche indecisioni. Spero che con il procedere del rodaggio anche gli ultimi salti di tratto spariscano del tutto.

Antonio
Immagine
Le penne stilografiche sono bellissime.
Il difficile è trovare qualcosa di intelligente da scriverci.

Avatar utente
rbocchuzz
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 412
Iscritto il: venerdì 14 settembre 2012, 14:50
La mia penna preferita: La prossima che comprerò
Il mio inchiostro preferito: Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 134
Fp.it 霊気: 029
Località: Avellino
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da rbocchuzz » venerdì 1 luglio 2016, 19:04

Arrivata anche la numero 29!
In realtà il corriere l'ha consegnata lunedì scorso, quindi ottimo tempismo.
Inchiostrata ieri sera ... troppo bella per un uso quotidiano.
Niente foto, ma conto di metterla, fatta come si deve,
purtroppo le ultime foto che ho postato ricordavano l'avvistamento di Nessie.

Rinaldo
Rinaldo

In Spagna, un sigaro dato e ricevuto stabilisce rapporti di ospitalità come in Oriente la condivisione del pane e del sale.
(P. Mérimée; "Carmen")

Cex71
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 376
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2014, 19:06
La mia penna preferita: wahl eversharp doric
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it 霊気: 071
Fp.it Vera: 071
Località: Thiene (VI)
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da Cex71 » venerdì 1 luglio 2016, 23:48

Aggiornamenti dalla n. 71. Caricata senza particolari difficoltà con Asa Gao, scrive perfettamente anche se il pennino mi pare un EF europeo, quindi un m/f jap come scritto in qualche post precedente. Scorrevole e molto piacevole.
A fine giornata un piccolo strano episodio, dopo circa una pagina di scrittura continua in A4 scorlandola per errore ha perso dal pennino varie gocce di inchiostro... Richiusa, ripresa dopo tre minuti non ha presentato alcun problema, ripartendo tranquillamente.
Cosa potrebbe essere?
Confermo la bellezza secondo me della penna e la scorrevolezza del pennino, complimenti a Daniele e all'artigiano costruttore.
Cesare

piobove
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 127
Iscritto il: giovedì 21 aprile 2016, 18:21
La mia penna preferita: Lamy 620e
Il mio inchiostro preferito: Rohrer & Klingner
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 122
Località: Firenze
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da piobove » sabato 2 luglio 2016, 0:49

Arrivata il 30 giugno la numero 122 (penso l'ultima). Il sistema di caricamento, che mi aveva lasciato molto perplesso inizialmente (e uno dei motivi per cui non l'avevo prenotata in tempo) è filato liscio con quattro pompate. Non so quanto resistera il gommino sollecitato "a fatica". Molto bella ed elegante.
Dopo una partenza iniziale con un tratto broad (la mia è M) ha preso a scrivere normalmente, poi ha cominciato a manifestare false partenze e salti di tratto. Spero che tutto si aggiusti con un po' di rodaggio. In fondo le stilografiche sono strane: per mesi ho cercato di far funzionare una vecchia Ero che rifiutava di scrivere poi, non si sa come, si è messa a scrivere perfettamente e continua così. Ma è una penna da studenti degli anni '60.

Avatar utente
AlexGk
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 179
Iscritto il: martedì 11 novembre 2014, 17:06
La mia penna preferita: Work still in progress...
Il mio inchiostro preferito: Apache Sunset (per ora)
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Fp.it 霊気: 113
Località: Milano
Sesso: Uomo

Arrivata! - Foto degli utenti e prime impressioni

Messaggio da AlexGk » sabato 2 luglio 2016, 22:42

Oggi sono finalmente riuscito a mettere le mani sulla mia Reiki, dopo una settimana pesantissima a Milano a studiare. Non la ho ancora provata e penso aspetterò qualche giorno: ho esami impellenti e mi conosco abbastanza da sapere che se dovessi iniziare a trafficarci ora finirei a perdere davvero troppo tempo. Qualche nota estetica però posso darvela: penna veramente magnifica, la chiavetta di smontaggio inclusa è un gran bonus, e una cara amica (tipica ecologista convinta) si è definita "commossa" per la scatola in carta riciclata! Gli unici due dettagli che a me, maniaco della simmetria, danno un po' di noie sono il leggero disallineamento della clip (inclinata leggerissimamente verso sinistra guardando la penna dal cappuccio), e l'incisione sul cappuccio che non è proprio radialmente simmetrica con la clip e le decorazioni sulla banda, ma leggermente spostata a destra. Tutto considerato li ritengo però segni della "mano umana" dietro la penna, e pertanto ne aggiungono molto al carattere complessivo. A presto con un test di scrittura anche da parte mia :wave:

Rispondi