consiglio primo inchiostro

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
iaquinta88
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: sabato 29 marzo 2014, 16:22
La mia penna preferita: Twsbi 580 demonstrator
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein onix black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Cosenza
Sesso: Non Specificato

consiglio primo inchiostro

Messaggioda iaquinta88 » sabato 5 aprile 2014, 8:59

salve a tutti mi accingo ad acquistare la mia prima stilo devo scegliere tra lamy al-star e twsbi 580 ma entrambe con pennino EF, contestualemnte con primo ordine vorrei prendere un po di inchiostri ma solo neri per ora, quali mi consigliate?
vorrei come caratteristiche
- utilizzare sempre la seconda facciata,quindi non deve essere visibile
- che sia un bel nero profondo
- tempi di asciugatura intorno ai 5sec.
-fluidità su EF
cosa mi consigliate? grazie

Avatar utente
blaustern
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1581
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 20:55
La mia penna preferita: Pelikan M800 Burnt Orange
Il mio inchiostro preferito: Graf Faber Castell Cobalt Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 047
Località: Europa
Sesso: Non Specificato
Contatta:

consiglio primo inchiostro

Messaggioda blaustern » sabato 5 aprile 2014, 9:02

L'unico nero che uso è quello dell'Aurora ;)
Geppina & Pelmingway

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8341
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Sesso: Donna

consiglio primo inchiostro

Messaggioda Irishtales » sabato 5 aprile 2014, 9:17

Aurora nero o Sheaffer Skrip black.
Ottimi e neri-neri entrambi.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

PaoloT
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 104
Iscritto il: sabato 9 novembre 2013, 20:01
La mia penna preferita: Aurora Optima
Il mio inchiostro preferito: Aurora black - Pelikan bb
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 005
Località: Como
Sesso: Non Specificato

consiglio primo inchiostro

Messaggioda PaoloT » sabato 5 aprile 2014, 9:31

L'Aurora nero penso che sia uno dei più neri.
Probabilmente anche con un ef non rispetta il tempo di asciugatura da te indicato, non è resistente all'acqua e per quanto riguarda la possibilità di usare le due facciate dipende anche molto dalla carta.
Ciao.
Paolo

iaquinta88
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: sabato 29 marzo 2014, 16:22
La mia penna preferita: Twsbi 580 demonstrator
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein onix black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Cosenza
Sesso: Non Specificato

consiglio primo inchiostro

Messaggioda iaquinta88 » sabato 5 aprile 2014, 9:42

grazie dei consigli, ora vedo un po di recensioni, per il fatto di usare la seconda facciata? questo è essenziale in quanto altrimenti farei pacchi di appunti :D

Avatar utente
Dean82
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 15:00
La mia penna preferita: Parker Sonnet Secret Shell
Il mio inchiostro preferito: Nero Dupont/Iroshizuko A-G
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 082
Fp.it ℵ: 082
Fp.it 霊気: 082
Località: Fidenza, Pr
Sesso: Uomo

consiglio primo inchiostro

Messaggioda Dean82 » sabato 5 aprile 2014, 9:59

Ciao iaquinta88,
io consiglio il nero della Dupont; è davvero nero, molto scorrevole anche con pennino F (appena testato su una Sheaffer TRZ 70, che è davvero un F) e non crea problemi con nessuna penna, nemmeno quelle dal flusso più 'stitico'. Io, quindi, vado controcorrente...
Tieni presente che sul Forum ci sono due recensioni ma, stranamente, la boccetta che si vede in foto è diversa; io ho la versione della recensione di @raffaele90.

Saluti,
Dino

Nullus enim locus sine genio est
Servius


Immagine


Immagine

Avatar utente
amartoni
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 119
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 20:44
La mia penna preferita: Delta Kristal
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Ku-Jaku
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 066
Fp.it 霊気: 066
Località: Bologna
Sesso: Uomo

consiglio primo inchiostro

Messaggioda amartoni » sabato 5 aprile 2014, 10:53

Consiglio anch'io l'Aurora Black.
È nero nero.
È molto scorrevole.
È un inchiostro che riesce a "resuscitare" le penne più ostiche.
Il fatto che possa passare dall'altra parte deriva da una serie di fattori diversi: carta, flusso del pennino e per l'appunto inchiostro.
Non c'è modo di saperlo finché non hai provato con la tua carta e la penna che avrai scelto.






Antonio

Avatar utente
Ottorino
Tecnico - Moderatore
Tecnico - Moderatore
Messaggi: 6593
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2008, 9:21
La mia penna preferita: Doric donatami da Fab66
Il mio inchiostro preferito: colorato brillante o neronero
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 096
Fp.it ℵ: 022
Fp.it 霊気: 022
Località: Firenze
Sesso: Uomo

consiglio primo inchiostro

Messaggioda Ottorino » sabato 5 aprile 2014, 11:19

L'aurora nero è un ottimo inchiostro, ma viste le sue caratteristiche (piu') tensioattive, è un inchiostro che tende a trapassare.

Ma il trapassamento dipende anche dalla carta, non solo dall'inchiostro e dalla dimensione del pennino.
C'è rimedio ? Perché preoccuparsi ? Non c'è rimedio ? Perché preoccuparsi ?

iaquinta88
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: sabato 29 marzo 2014, 16:22
La mia penna preferita: Twsbi 580 demonstrator
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Edelstein onix black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Cosenza
Sesso: Non Specificato

consiglio primo inchiostro

Messaggioda iaquinta88 » sabato 5 aprile 2014, 11:29

ragazzi ho ordinato :D
- Pelikan Edelstein ink - onix black
- Dupont - nero
- iroshizuku - take-sumi (da giappone cosi intanto testo dogana ecc)
quando arriveranno mi tartassero un bel po su come ricaricare la penna ecc ecc :D che dite ho preso bene?

Avatar utente
Dean82
Levetta
Levetta
Messaggi: 693
Iscritto il: venerdì 5 aprile 2013, 15:00
La mia penna preferita: Parker Sonnet Secret Shell
Il mio inchiostro preferito: Nero Dupont/Iroshizuko A-G
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 082
Fp.it ℵ: 082
Fp.it 霊気: 082
Località: Fidenza, Pr
Sesso: Uomo

consiglio primo inchiostro

Messaggioda Dean82 » sabato 5 aprile 2014, 15:16

iaquinta88,
per quel che riguarda Dupont e Iroshizuko... Sicuramente :thumbup:

Cordiali Saluti,
Dino

Nullus enim locus sine genio est
Servius


Immagine


Immagine

Avatar utente
gabriele696
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 172
Iscritto il: giovedì 11 aprile 2013, 15:52
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Brilliant Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso: Non Specificato

consiglio primo inchiostro

Messaggioda gabriele696 » sabato 5 aprile 2014, 16:39

wow bel trittico!
anche se dovendo testare la dogana avrei preso un noodler's a prova di acqua/bombe atomiche dall'america e non un pilot iroshiquello..ma dopotutto io di neri non capisco nulla visto che finora ho usato solo il 4001 pelikan


p.s. tra quelle due penne io direi assolutamente TWSBI :) anche perchè con l'impugnatura triangolare (ho comprato da pochi mesi una safari) mi sono trovato maluccio

Avatar utente
Colombre
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 50
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 21:24
La mia penna preferita: Aurora 88P
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Pordenone (provincia)
Sesso: Uomo

consiglio primo inchiostro

Messaggioda Colombre » martedì 21 marzo 2017, 1:30

gabriele696 ha scritto:p.s. tra quelle due penne io direi assolutamente TWSBI :) anche perché con l'impugnatura triangolare (ho comprato da pochi mesi una safari) mi sono trovato maluccio


Premetto che sono un novizio, quindi la mia opinione fa poco testo, ma io invece con le Lamy mi sono trovato bene (anche petvl'impugnatura triangolare che mi aiuta a tenere correttamente la penna) e ne ho già acquistare diverse. Anche la TWSBI è tra le mie mire. Se però vuoi limitare le spese tieni conto che i pennini Lamy sono facilmente intercambiabili e non serve neanche disinchiostrare la penna.


Torna a “Inchiostri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti