I 5 inchiostri da avere... (Sondaggio)

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!

I 5 inchiostri da avere...

Aurora Blu
16
3%
Aurora Nero
79
15%
Diamine Ancient Copper
15
3%
Diamine Asa Blue
5
1%
Diamine Blue-Black
3
1%
Diamine Florida Blue
5
1%
Diamine Presidential Blue
2
0%
Diamine Red Dragon
14
3%
Diamine Royal Blue
4
1%
Diamine Sargasso sea
3
1%
Diamine Sepia
3
1%
Diamine Sherwood Green
6
1%
Diamine Teal
3
1%
J. Herbin Violette Pensée
4
1%
J.Herbin Perle Noire
21
4%
Lamy Blu
7
1%
Lamy Nero
7
1%
Lavenger Cobalt Blue
1
0%
Montblanc Bordeaux
2
0%
Montblanc Irish Green
9
2%
Montblanc Permanent Black
9
2%
Noodler's Apache Sunset
3
1%
Noodler's Baystate blu
8
1%
Noodler's Bulletproof Black
7
1%
Parker Quink Blue/Black
10
2%
Pelikan 4001 Brilliant Black
20
4%
Pelikan 4001 Royal Blue
42
8%
Pelikan Edelstein Tanzanite
11
2%
Pelikan Edelstein Topaz
16
3%
Pilot Iroshizuku ASA GAO
34
6%
Pilot Iroshizuku Shin-kai
11
2%
Pilot iroshizuku Take-Sumi
9
2%
Pilot Iroshizuku Tsuki Yo
18
3%
Pilot Namiki Nero
4
1%
Private Reserve Copper Burst
0
Nessun voto
Private Reserve Midnight Blue
2
0%
Private Reserve Orange Crush
3
1%
Rohrer&Klingner Salix
9
2%
Sailor Jentle Ink Blue-Black
10
2%
Sailor Kiwa-Guro
20
4%
Sailor Sei-Boku
12
2%
Sheaffer Skrip blue
0
Nessun voto
Sheaffer Skrip Green
0
Nessun voto
Sheaffer Skrip Nero
11
2%
Sheaffer Skrip red
2
0%
Waterman Havana Brown
7
1%
Waterman Inspired/South Sea Blue
7
1%
Waterman Purple
5
1%
Waterman Serenity/Florida Blue
13
2%
Altro/di tutto di più!
29
5%
 
Voti totali: 541

anghiarino
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 121
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 14:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Royal blue
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Anghiari
Sesso:

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da anghiarino » venerdì 5 settembre 2014, 15:01

il sailor kiwa guro sei boku potrebbe intasare la penna? cioè è meglio non lasciarlo a lungo nella stilo o è come un altro ink qualsiasi?
grazie

matia79
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 38
Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2013, 4:04
La mia penna preferita: Pelikan m400
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 079
Fp.it ℵ: 088
Località: Tortona

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da matia79 » venerdì 12 settembre 2014, 14:47

anghiarino ha scritto:il sailor kiwa guro sei boku potrebbe intasare la penna? cioè è meglio non lasciarlo a lungo nella stilo o è come un altro ink qualsiasi?
grazie


ciao!

in base alla mia esperienza e da utilizzatore giornaliero ti posso garantire che non intasa nulla!

ho dimenticato una Sailor pennino f per tre mesi carica nella scatola ed è ripartita senza la minima esitazione!

lolnarcan
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 305
Iscritto il: venerdì 16 novembre 2012, 11:52
Il mio inchiostro preferito: R&K Salix
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Chieti

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da lolnarcan » sabato 11 ottobre 2014, 16:18

- Aurora Black se voglio flusso abbondante
- LAMY nero per penne dal flusso troppo abbondante
- Rohrer&Klingner Salix
- Montblanc Bordeaux
- Diamine Midnight Blue, l'unico blu degno di questo nome
- Pelikan 4001 Blue Black, l'unico Pelikan non mediocre (esclusa serie edelstein)

Questi son quelli che ho da sempre riacquistato, in linea generale apprezzo ogni inchiostro molto saturo e/o dalle buone proprietà, purché non abbia tracce violacee

Avatar utente
colaman
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 196
Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2012, 20:51
La mia penna preferita: Sailor 1911FL nero opaco
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 027
Fp.it ℵ: 027
Fp.it 霊気: 024
Fp.it Vera: 022
Località: San Bovio - Peschiera Borromeo (MI)
Sesso:

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da colaman » sabato 11 ottobre 2014, 19:15

lolnarcan ha scritto:- Aurora Black se voglio flusso abbondante
- LAMY nero per penne dal flusso troppo abbondante
- Rohrer&Klingner Salix
- Montblanc Bordeaux
- Diamine Midnight Blue, l'unico blu degno di questo nome
- Pelikan 4001 Blue Black, l'unico Pelikan non mediocre (esclusa serie edelstein)

Questi son quelli che ho da sempre riacquistato, in linea generale apprezzo ogni inchiostro molto saturo e/o dalle buone proprietà, purché non abbia tracce violacee
Aurora....THE black!
Salix .... bellissimo
Midnight .... IL blu (guarda la mia firma)
Pelikan Blue Black .... stesso uso che fai del Lamy
Complimenti per le scelte....sono le mie :-):-):-)
Roberto
Una penna è certamente uno strumento eccellente per fissare l'attenzione di un uomo e per alimentare la sua ambizione.
(John Adams)

Avatar utente
zen71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 49
Iscritto il: domenica 23 marzo 2014, 17:22
La mia penna preferita: Aurora 88
Il mio inchiostro preferito: Waterman Serenity Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it 霊気: 044
Fp.it Vera: 044
Sesso:

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da zen71 » domenica 12 ottobre 2014, 14:15

lolnarcan ha scritto: - Diamine Midnight Blue, l'unico blu degno di questo nome
sono andato a guardare il campione di scrittura su goulet e mi pare che possa essere un buon sostituto del majestic blue (che ormai ho classificato come inutilizzabile per i problemi di asciugatura)

... prossimo inchiostro in arrivo

su questo genere mi piace molto anche il Rohrer & Klingner Königsblau


Andrea

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3062
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Phormula » domenica 12 ottobre 2014, 18:05

Una lista del genere è per natura soggetta ad evoluzione, man mano che uno prova nuovi inchiostri e li sostituisce a quelli che aveva in uso.

Diamine Presidential Blue (è il mio cavallo di battaglia, lo uso a litri)
Rohrer & Klingner Phormula Blau (della serie: "vuole un blu-nero? ... Se lo faccia!", e i R&K sono, con alcune eccezioni, miscibili)
Rohrer & Klingner Verdgris
Caran d'Ache Magnetic Blue
Pelikan Edelstein Tanzanite
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

lolnarcan
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 305
Iscritto il: venerdì 16 novembre 2012, 11:52
Il mio inchiostro preferito: R&K Salix
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Chieti

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da lolnarcan » lunedì 13 ottobre 2014, 2:22

colaman ha scritto:
lolnarcan ha scritto:- Aurora Black se voglio flusso abbondante
- LAMY nero per penne dal flusso troppo abbondante
- Rohrer&Klingner Salix
- Montblanc Bordeaux
- Diamine Midnight Blue, l'unico blu degno di questo nome
- Pelikan 4001 Blue Black, l'unico Pelikan non mediocre (esclusa serie edelstein)

Questi son quelli che ho da sempre riacquistato, in linea generale apprezzo ogni inchiostro molto saturo e/o dalle buone proprietà, purché non abbia tracce violacee
Aurora....THE black!
Salix .... bellissimo
Midnight .... IL blu (guarda la mia firma)
Pelikan Blue Black .... stesso uso che fai del Lamy
Complimenti per le scelte....sono le mie :-):-):-)
Grazie! Ottime scelte anche le tue :mrgreen:
zen71 ha scritto:
lolnarcan ha scritto: - Diamine Midnight Blue, l'unico blu degno di questo nome
sono andato a guardare il campione di scrittura su goulet e mi pare che possa essere un buon sostituto del majestic blue (che ormai ho classificato come inutilizzabile per i problemi di asciugatura)

... prossimo inchiostro in arrivo

su questo genere mi piace molto anche il Rohrer & Klingner Königsblau


Andrea
Si, a me successe proprio così, midnight sostituto di un ahimé inutilizzabile majestic blue

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3062
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Phormula » lunedì 13 ottobre 2014, 10:52

Anch'io uso il Midnight come alternativa al Majestic.
E' uno dei pochi blu scuri disponibili in cartuccia. Rispetto al Majestic si perdono i riflessi viola e la lucentezza, ma i tempi di asciugatura non sono biblici e la resistenza al'acqua è nella norma. Il Majestic invece sembra un inchiostro che non asciuga mai.
Ho recensito il Midnight a suo tempo. Nel lungo periodo mi sono accorto che, come molti Diamine saturi, ha una certa tendenza ad intasare le penne, alle quali si pone facilmente rimedio con un lavaggio periodico. I residui vengono via facilmente con il solo flussaggio con acqua.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Avatar utente
king91
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 66
Iscritto il: sabato 7 gennaio 2012, 14:33
La mia penna preferita: Montblanc 149
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Permanent Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Genova

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da king91 » martedì 11 novembre 2014, 13:41

prevalentemente uso solo inchiostri neri questa è la mia classifica a parte il j.Herbin che è magnifico.
per me sono:
1) Parker brillant black 4001
2) Montblanc Permanent Black
3) J. Herbin Lie de Thé
4) Pilot iroshizuku Take-Sumi
5) Aurora black

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 914
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Monet63 » martedì 11 novembre 2014, 15:12

1.- Aurora black - ho provato molti neri, ma torno sempre da lui.
2.- Aurora blu - è l'incarnazione del blu come lo intendo io.

Di questi due Aurora tengo sempre una boccetta nuova di scorta, a parte quella in utilizzo.

3.- Sheaffer Skrip red - il rosso pieno più bello ed equilibrato che mi sia capitato fino ad ora.
4.- MontBlanc Burgundy - l'unico che è riuscito a farmi dimenticare il defunto Ruby Red Parker.
5.- Rohrer&Klingner Salix (o Scabiosa indifferentemente) - in certi casi mi serve un ferrogallico indelebile che sia "gentile" anche con le carte più capricciose.
6.- Pelikan 4001 brilliant brown - è il mio inchiostro marrone per antonomasia, anche se ultimamente ho una sbandata per il Diamine Chocolate brown (l'unico che riesce a far scrivere bene la mia Visconti Van Gogh inchiostrata sempre con un marrone), più profondo e con sfumature più interessanti.
7.- Pelikan Tanzanite - il mio blue-black di riferimento, anche se il più delle volte lo compongo io con i due Aurora.
8.- Un verde brillante. Di solito Pelikan 4001 o Visconti (che "sporco" con qualche goccia di marrone). Non amo gli inchiostri verdi, lo uso solo in alcuni casi specifici ed una cartuccia standard può durarmi anche un anno.
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Ironnib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 426
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2014, 23:56
Misura preferita del pennino: Fine

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Ironnib » martedì 11 novembre 2014, 19:11

Tiberio G ha scritto:Non sono un mago di inchiostri comunque eccone 5 in ordine sparso:

Pelikan 4001 blu (intramontabile)
Aurora nero (anche se per ora non ce l'ho)
Sailor a nano-pigmenti (resistente all'acqua)
Noodler's Baystate blu (anche se lo odio perché non trovo una bella penna con cui usarlo)
Private reserve midnight blue ( appena finito e già mi manca)
Riserva privata di chi? Fountain hospital per caso?

fili3107
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 46
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 22:28
La mia penna preferita: Pelikan m200
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Alessandria

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da fili3107 » domenica 7 dicembre 2014, 23:01

Secondo me:
Aurora nero(nero nerone intramontabile)
Diamine Sargasso sea
J. Herbin blu nuit
R&H permanent blu
Pelikan edelstein sapphire
Diamine Jade green

Avatar utente
Ironnib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 426
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2014, 23:56
Misura preferita del pennino: Fine

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Ironnib » martedì 9 dicembre 2014, 23:50

susate ma i Pelikan edelstein come sono? intendo come caratteristiche tecniche non come perculiarità dei colori.
Sono restistenti all'acqua al sole ecc.?

Non so se sia i 5 da avere ma vi dico 5 di quelli che ho io:
Nodleers Polar Black (prova ad immesrione e strizzata la carta tutto era romasto a posto)
Noodlers Brown (come sopra)
Shafler rosso (passata di acua e il foglio diviene bianco)
Dupont nero---asfalto
Pelikan 4001 black----ha sempre il suo perchè

fili3107
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 46
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 22:28
La mia penna preferita: Pelikan m200
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Alessandria

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da fili3107 » domenica 14 dicembre 2014, 0:12

Ironnib, i Pelikan Edelsteinolto fluidi che però asciugano velocemente e sono rare le fa e partenza o salti di tratto anche su penne un po' problematiche. Gli Edelstein sono resistenti all'acqua e anche facili da pulire dalle penne con una sola passata con acqua. Direi che scrivendo con uno di questi inchiostri il pennino acquisisce circa mezza taglia .

Sumit
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 411
Iscritto il: sabato 14 febbraio 2015, 16:20
La mia penna preferita: Montblanc 134
Il mio inchiostro preferito: Delta
Fp.it 霊気: 021
Località: Rimini
Sesso:

I 5 inchiostri da avere

Messaggio da Sumit » lunedì 16 febbraio 2015, 22:00

1) waterman blu dei mari del sud
2) omas Viola
3) omas nero
4) Delta blu

Sono quelli che mi danno più soddisfazioni...

Rispondi