Lista inchiostri resistenti all'acqua

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8714
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Irishtales » mercoledì 20 agosto 2014, 21:53

A volte sono specificamente indicati come resistenti all'acqua, altre volte è una "sorpresa" che scopre l'utente attraverso test o ...inconvenienti.
Attenzione agli OT per cortesia, usiamo questo thread solo per segnalare altri inchiostri non ancora inseriti nelle liste degli indelebili e per indicare come è stato eseguito il test ;)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
Ironnib
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 426
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2014, 23:56
Misura preferita del pennino: Fine

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Ironnib » mercoledì 10 dicembre 2014, 0:43

giusto per ribadire:
Nodleers polar black...
passato in acqua corrente ed immerso subito dopo aver scritto
CIMG7203.JPG
CIMG7203.JPG (1.2 MiB) Visto 3298 volte
comuqneu scusate ma c'è un test dove anch L'aurora black ne esce benissimo dal test con l'acqua
viewtopic.php?f=9&t=4421&hilit=Sailor+r ... qua#p58308

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8714
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Irishtales » mercoledì 10 dicembre 2014, 7:59

Il problema con Aurora nero ed Herbin Perle Noire, ad esempio, è che a contatto con l'acqua, in parte dilavano. Il vantaggio di lasciare una traccia ben leggibile sul foglio è quindi parzialmente inficiato dalla macchia nera prodotta dal dilavamento, che se non tamponata, rende lo scritto difficoltoso da leggere.
Se ne è già ampiamente parlato in questo argomento, cercando di sintetizzare negli elenchi quegli inchiostri che non presentino questo problema o lo presentino in maniera minima.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Agenore

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Agenore » domenica 2 agosto 2015, 19:25

Vorrei ringraziare perchè le informazioni presenti mi aiutano molto e sono particolarmente utili!
Grazie anche per le foto!!

Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da FryOne » martedì 18 agosto 2015, 21:40

Basandomi sulla prova appena svolta, suggerisco di dare uno strameritato OTTIMO al Blue-black di casa Platinum. Al momento non posso agevolare foto... dovete fidarvi. ;)
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8714
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Irishtales » mercoledì 19 agosto 2015, 10:55

Grazie Rosario :)
Ho visto i test in rete e sembra davvero ottimo, se riuscissi a fare una foto dopo avere fatto gocciolare dell'acqua ed averla lasciata asciugare sullo scritto, sarebbe magnifico. La prova dell'ammollo a mo avviso serve a poco; ad esempio ho inserito fra i blue-black anche il bellissimo ferrogallico KWZ che sto usando con grande soddisfazione in questi giorni di vacanza per il mio diario di viaggio, e benchè resistente all'acqua - è appunto un ferrogallico - ha una componente cromatica che si scioglie a contatto con l'acqua. Se si mette la pagina in ammollo la componente cromatica svanisce del tutto e resta uno scritto nitido e grigio molto scuro, leggibilissimo. Apparentemente sarebbe da inserire come "ottima" resistenza all'acqua e invece no: se qualche goccia di pioggia cade sulla pagina, ad esempio, la parte cromatica forma macchie bluastre che seppure non rendono illeggibile lo scritto, restano ben visibili. Buona resistenza insomma, ma non ottima.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Agenore

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Agenore » mercoledì 19 agosto 2015, 18:44

Irishtales ha scritto:Grazie Rosario :)
Ho visto i test in rete e sembra davvero ottimo, se riuscissi a fare una foto dopo avere fatto gocciolare dell'acqua ed averla lasciata asciugare sullo scritto, sarebbe magnifico. La prova dell'ammollo a mo avviso serve a poco; ad esempio ho inserito fra i blue-black anche il bellissimo ferrogallico KWZ che sto usando con grande soddisfazione in questi giorni di vacanza per il mio diario di viaggio, e benchè resistente all'acqua - è appunto un ferrogallico - ha una componente cromatica che si scioglie a contatto con l'acqua. Se si mette la pagina in ammollo la componente cromatica svanisce del tutto e resta uno scritto nitido e grigio molto scuro, leggibilissimo. Apparentemente sarebbe da inserire come "ottima" resistenza all'acqua e invece no: se qualche goccia di pioggia cade sulla pagina, ad esempio, la parte cromatica forma macchie bluastre che seppure non rendono illeggibile lo scritto, restano ben visibili. Buona resistenza insomma, ma non ottima.
Grazie Daniela, la tua è un'informazione utile, stavo cercando un blue-black ferrogallico..in attesa che riaprissero i negozi stavo cercando sulla rete..quindi grazie!

Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da FryOne » giovedì 20 agosto 2015, 0:55

Irishtales ha scritto:Grazie Rosario :)
Ho visto i test in rete e sembra davvero ottimo, se riuscissi a fare una foto dopo avere fatto gocciolare dell'acqua ed averla lasciata asciugare sullo scritto, sarebbe magnifico. La prova dell'ammollo a mo avviso serve a poco; ad esempio ho inserito fra i blue-black anche il bellissimo ferrogallico KWZ che sto usando con grande soddisfazione in questi giorni di vacanza per il mio diario di viaggio, e benchè resistente all'acqua - è appunto un ferrogallico - ha una componente cromatica che si scioglie a contatto con l'acqua. Se si mette la pagina in ammollo la componente cromatica svanisce del tutto e resta uno scritto nitido e grigio molto scuro, leggibilissimo. Apparentemente sarebbe da inserire come "ottima" resistenza all'acqua e invece no: se qualche goccia di pioggia cade sulla pagina, ad esempio, la parte cromatica forma macchie bluastre che seppure non rendono illeggibile lo scritto, restano ben visibili. Buona resistenza insomma, ma non ottima.
I tuoi desideri sono ord... :D
Capisco che per la natura del test sarebbe stato più indicato un Broad che un Fine giapponese, ma il Blue-black ce l'ho solo in cartuccia e tutte le mie Platinum sono F. Ad ogni modo, l'inchiostro a contatto con l' acqua libera pochissimo colore, tanto che poi questo asciugandosi permane nella forma di uno sbiaditissimo alone - insomma ha un comportamento opposto all'Aurora black e simile al blue di casa Pilot. Rispetto a questo, però, il Platinum è meno fluido.
Come si può leggere sotto, prima di procedere al test ho lasciato asciugare l'inchiostro - non che in questo caso sarebbe cambiato molto, credo.

Immagine

Immagine
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Francè
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 294
Iscritto il: sabato 16 febbraio 2013, 15:07
Misura preferita del pennino: Fine
Arte Italiana FP.IT M: 035
Fp.it ℵ: 015
Località: Provincia di Pisa

Re: Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Francè » venerdì 28 agosto 2015, 11:15

Ci mancherebbe altro, è un ferro-gallico! :thumbup:
Molto bella la tonalità del blu.

Avatar utente
FryOne
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 333
Iscritto il: mercoledì 1 maggio 2013, 8:16
La mia penna preferita: Platinum + F nib
Il mio inchiostro preferito: Aurora black
Località: Palermo

Re: Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da FryOne » sabato 29 agosto 2015, 2:28

Francè ha scritto:Ci mancherebbe altro, è un ferro-gallico! :thumbup:
Molto bella la tonalità del blu.
Caspita non lo sapevo... :oops:
Rosario
A differenza di quanto accade per il collezionista di orologi - o di automobili, di donne... -, di un collezionista di penne si potrà sempre dire che ha troppe penne per poche idee. (R.G.)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8714
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Re: Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Irishtales » sabato 29 agosto 2015, 7:49

Francè ha scritto:Ci mancherebbe altro, è un ferro-gallico! :thumbup:
Molto bella la tonalità del blu.
Purtroppo non basta che un inchiostro sia definito come ferrogallico perchè sia completamente resistente all'acqua, come già detto.
I pigmenti aggiunti per conferire maggiore saturazione o per variare il colore del ferrogallico di base utilizzato (nero o più sovente grigio scuro con dominanti che vanno dal viola al blu) possono essere a loro volta indelebili oppure essere solubili. Così si ottengono inchiostri che possono essere realmente e totalmente indelebili e mantenere il loro colore senza dilavare a contatto con l'acqua, oppure inchiostri che rimangono ben leggibili dopo il contatto con l'acqua, ma a seguito di ciò perdono in tutto o in parte la loro componente colorata.
La gran parte dei ferrogallici che ho provato appartiene a questa seconda categoria, soprattutto quelli colorati (verde scuro, blu, blu\nero, marrone, viola)...
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Re: Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da XFer » venerdì 5 febbraio 2016, 23:28

Credo di aver letto tutto, ma qualche consiglio diretto mi farebbe comodo. :)

Come considerate il MontBlank Permanent Black, a livello di intensità del nero e lucentezza?
Sto cercando un permamente che sia abbastanza fluido e sia nero-nero.
Mi par di capire che il Noodler's sia il più indicato, ma è decisamente scomodo da comprare. Mentre il MB lo posso trovare abbastanza facilmente.

Grazie!

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8714
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

Re: Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Irishtales » sabato 6 febbraio 2016, 7:48

Ciao, ti pregherei di riproporre la domanda magari in questo argomento o di aprirne uno apposito.
L'argomento presente sarebbe meglio lasciarlo per le segnalazioni.
Nel caso trovassi quindi un inchiostro indelebile - di qualsiasi colore - che non è in lista, per favore segnalalo e lo inseriremo nell'elenco ;)
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Angel91
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 144
Iscritto il: martedì 24 maggio 2016, 19:31
La mia penna preferita: Pelikan M250 / Delta Dolcevita
Il mio inchiostro preferito: Sailor Yama-Dori
Misura preferita del pennino: Fine
Sesso:

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da Angel91 » giovedì 9 giugno 2016, 2:27

Piú semplice: Pelikan Blue Black.

Pilot Blue Black è più bella, ma forse più difficile da trovare.

Avatar utente
LorenzoB
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 387
Iscritto il: sabato 19 marzo 2016, 16:30
La mia penna preferita: Quella che mi manca
Il mio inchiostro preferito: Pelikan Royal Blue
Località: Firenze
Sesso:
Contatta:

Lista inchiostri resistenti all'acqua

Messaggio da LorenzoB » domenica 14 agosto 2016, 20:28

1471269292531-2126189318.jpg
12 ore dopo
Il mio Lamy Blu resiste all'acqua :O
Lorenzo
Non è l'uomo che sceglie la penna, ma la penna che sceglie l'uomo, signor Potter.

Rispondi