Inchiostro Sheaffer nero

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4754
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da vikingo60 » domenica 5 giugno 2011, 17:32

Sono riuscito a procurarmi un flacone di inchiostro Sheaffer nero,ormai non facile da reperire sul mercato dopo l'assorbimento della Sheaffer da parte della BIC.Il flacone contiene 50 ml di inchiostro
DSCN0408.JPG
DSCN0408.JPG (1.89 MiB) Visto 3442 volte
mentre quello che ricordo io,cioè questo
DSCN0319.JPG
DSCN0319.JPG (2.14 MiB) Visto 3441 volte
ne conteneva 60.
E' racchiuso in un contenitore di cellophane trasparente,ed è diverso dal precedente che aveva una ''tasca''interna per facilitare il caricamento della penna.Questo non ne ha,ed è diverso anche nella forma.Il flacone,in vetro,ricorda un cono ''svasato'',prominente in avanti.Il tappo in plastica (prima era in metallo) con bordo zigrinato ha sulla sommità in un'etichetta il nuovo logo della Casa,una ''S'' con appoggiato un pennino sulla sinistra.Frontalmente,sul flacone,c'è l'etichetta con scritto ''Sheaffer Skrip''.Sul fondo del flacone è scritto in rilievo un sintetico quanto poco rassicurante ''Slovenia'';verosimilmente il posto dove il flacone di vetro viene prodotto (si spera solo il flacone!).Una volta su tutti i particolari del flacone campeggiava la scritta USA:sulla scatola di cartone,sul tappo,sull'etichetta,sul fondo del flacone.
Ciò che conta è ora vedere come si comporta.Carico l'ormai nota Pelikan M 150 e provo a scrivere.Subito mi colpisce l'estrema scorrevolezza del pennino sulla carta e il bel colore nero deciso.Non è grigio,ma nero vero e proprio.Il costo è inferiore ai 6,00 Euro,e considerando che il flacone contiene 50 ml non si può considerare un inchiostro costoso.
Mi riservo poi,tra non molto di fare una prova comparativa con un vecchio inchiostro Sheaffer del 1993 totalmente ''Made in USA'',quello che si vede nella seconda foto,per vedere se ci sono differenze sostanziali.
Ma questo mi sembra ottimo.
Giudizio finale:inchiostro con un favorevolissimo rapporto qualità/prezzo,che assicura un'ottima scorrevolezza e presenta un bel colore nero.
Un unico difetto:non è facile trovarlo in vendita.
Un cordiale saluto a tutti
Alessandro
Alessandro

stefmas
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 433
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:20
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 050
Arte Italiana FP.IT M: 084
Fp.it ℵ: 031
Fp.it 霊気: 006
Fp.it Vera: 006
Località: Firenze
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da stefmas » domenica 5 giugno 2011, 18:20

Ho visto che sul sito della Casa della Stilografica l'inchiostro è disponibile, anche se costa un po' di più.. 6,5 euro più iva la boccetta... Ma dalla recensione sembra meritare lo stesso :)

ghostrider
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 196
Iscritto il: venerdì 29 aprile 2011, 16:04
Misura preferita del pennino: Flessibile
Località: Andria

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da ghostrider » martedì 7 giugno 2011, 9:51

Ottimo il prezzo, addirittura inferiore al Pelikan 4001

Domenico

Avatar utente
FilippoP
Levetta
Levetta
Messaggi: 749
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 18:31
La mia penna preferita: Omas Lucens
Il mio inchiostro preferito: Sheaffer Skrip Black
Misura preferita del pennino: Italico
FountainPen.it 500 Forum n.: 049
Località: Bologna
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da FilippoP » martedì 7 giugno 2011, 17:38

La "Casa della penna" a Bologna, in via Farini, ne ha parecchi flaconi... non credo sia così difficile da reperire.
Ciao
Filippo
Filippo

Avatar utente
Pupa
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 855
Iscritto il: martedì 31 agosto 2010, 5:17
La mia penna preferita: quella che non ho :)
Il mio inchiostro preferito: Sailor Jentle
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Sardegna
Contatta:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da Pupa » martedì 7 giugno 2011, 18:40

In effetti nelle normali cartolerie non si trova,
ma io ordino tutto online quindi non ho problemi a reperirlo :) .
Mi fa piacere che sia considerato buono, come ricordavo

ti stai dando alla pazza ricerca di inchiostri?? :mrgreen:

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 11008
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Contatta:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da piccardi » martedì 7 giugno 2011, 20:26

Il nero Skrip mi ha sempre dato buone soddisfazioni, proprio per il fatto di essere nero sul serio, come diceva Vikingo. Io ho la versione intermedia fra le due boccette (più vicina alla seconda):
IMAG0065.jpg
IMAG0065.jpg (509.68 KiB) Visto 3351 volte
L'ho comprato diversi anni fa, non riporta nessuna data di scadenza e per i miei standard funziona molto bene, (sugli inchiostri sono abbastanza "di bocca buona", l'unico che ho odiato veramente era l'infame intasapenne della Parker).

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4754
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da vikingo60 » martedì 7 giugno 2011, 22:06

Pupa ha scritto:In effetti nelle normali cartolerie non si trova,
ma io ordino tutto online quindi non ho problemi a reperirlo :) .
Mi fa piacere che sia considerato buono, come ricordavo

ti stai dando alla pazza ricerca di inchiostri?? :mrgreen:
In effetti ne sto provando il più possibile,cioè tutti quelli che riesco a trovare in commercio,anche se ora sembra esserci questa noia della scadenza.Per cui farò a rovescio:userò prima i flaconi nuovi e poi ritirerò fuori quelli di 16 anni fa che giacciono in cantina.Questo,nell'attesa che veda la luce il pregiato ''Inchiostro Vikingo''!
Ciao a tutti
Alessandro
Alessandro

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da nicolino » domenica 19 giugno 2011, 19:12

Ultimamente sto usando solo due tipi di inchiostro: l'Edeltein e lo Sheaffer, entrambi di colore nero. Qualcuno mi può consigliare altri tipi di inchiostro di qualità? Tra i due che sto usando, quale ritenete superiore per brillantezza e fluidità?
Vi ringrazio.
Saluti a tutti.
Stefano
Stefano

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4754
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da vikingo60 » domenica 19 giugno 2011, 19:40

nicolino ha scritto:Ultimamente sto usando solo due tipi di inchiostro: l'Edeltein e lo Sheaffer, entrambi di colore nero. Qualcuno mi può consigliare altri tipi di inchiostro di qualità? Tra i due che sto usando, quale ritenete superiore per brillantezza e fluidità?
Vi ringrazio.
Saluti a tutti.
Stefano
Lo Sheaffer è forse più brillante,ma se vuoi qualcosa di superbo ti consiglio di cercare il Jean Herbin:fa scrivere anche le penne più pigre e ostinate con tratto fluido e abbondante.Inoltre è un vero nero ''tenebra''.So che è ottimo anche il Sailor che mi riprometto di provare appena lo trovo.
Ciao
Alessandro
Alessandro

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da nicolino » domenica 19 giugno 2011, 19:52

Grazie Alessandro, purtroppo a Bassano del Grappa dove vivo non si trova, e nemmeno a Vicenza. Proverò a Padova.
Buona serata e grazie ancora.
Stefano
Stefano

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4754
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da vikingo60 » domenica 19 giugno 2011, 19:56

nicolino ha scritto:Grazie Alessandro, purtroppo a Bassano del Grappa dove vivo non si trova, e nemmeno a Vicenza. Proverò a Padova.
Buona serata e grazie ancora.
Stefano
Ma a Bassano del Grappa trovi sicuramente il Montegrappa che io ho provato trovandolo ottimo.Purtroppo costa quasi 18,00 Euro e la bottiglia contiene solo 42 ml.
Ciao
Alessandro
Alessandro

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da nicolino » domenica 19 giugno 2011, 20:01

non ci avevo pensato all'inchiostro Montegrappa....in genere non se ne parla molto. qui a Bassano c' è un negozio fornitissimo. Grazie Alessandro!
Stefano

rembrandt54

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da rembrandt54 » martedì 21 giugno 2011, 15:30

ghostrider ha scritto:Ottimo il prezzo, addirittura inferiore al Pelikan 4001

Domenico
Domenico,
fossi in voi non mi fisserei troppo sul costo dell'inchiostro, ma sulla sua QUALITA' !!
Noi tutti facciamo sacrifici e spendiamo belle cifre per le nostre amate penne ; che senso ha dopo risparmiare sull'inchiostro correndo magari il rischio di rovinarle ?
Fatevi raccontare da Vikingo che ha fatto molte prove interessantissime !!!
Io, per esempio, ho provato il Sailor impermeabile e me ne sono innamorato; oltre ad essere veramente impermeabile ( ho fatto la prova immergendo il foglio scritto in acqua ), fa scrivere meglio anche le penne più economiche !!! S trova in Italia a 22 euro per 50 ml , ma per me li vale tutti !!! se voglio risparmiare mantenendo la qualità (ma senza l'impermeabilità) , allora uso il sicuro Parker Quink.
stefano

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da nicolino » martedì 21 giugno 2011, 15:35

ciao stefano, il sailor come si chiama esattamente? e il parker è affidabile? nel forum si parla male di un parker di cui non ricordo il nome..
ti ringrazio
stefano
Stefano

stefmas
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 433
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:20
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 050
Arte Italiana FP.IT M: 084
Fp.it ℵ: 031
Fp.it 霊気: 006
Fp.it Vera: 006
Località: Firenze
Sesso:

Re: Inchiostro Sheaffer nero

Messaggio da stefmas » martedì 21 giugno 2011, 15:50

nicolino ha scritto:ciao stefano, il sailor come si chiama esattamente? e il parker è affidabile? nel forum si parla male di un parker di cui non ricordo il nome..
ti ringrazio
stefano
Io della Parker ho provato solo il Quink, blu e nero, e mi sono trovato benissimo!

Rispondi