Quale Diamine vale la pena di provare?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 998
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da HoodedNib » sabato 1 settembre 2018, 16:52

Sto pensando di provare alcuni Diamine, vuoi per il costo, vuoi perche' si trovano anche bottigliette piuttosto piccole in giro.

A questo proposito dividerei la domanda in due:
- Quale inchiostro "standard" (piatto, comune, senza fronzoli) mi suggerireste?
- Quale inchiostro con brillantini, sheen, shimmering o inusuale mi suggerireste?





(nota a lato: ma perche' quando cerco un inchiostro non lo trovo, vorrei prendere l'Organic Studio Nitrogen ma... pare sparito dai miei fornitori)
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
francoiacc
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 472
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2017, 23:29
La mia penna preferita: OMAS Extra Arco Brown
Il mio inchiostro preferito: P.W. Akkerman #5 Shocking Blue
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Capitale del Regno delle Due Sicilie
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da francoiacc » sabato 1 settembre 2018, 17:00

Standard: Blue/black
L'altro: Asa Blue
Francesco

"E' sempre meglio vivere di rimorsi che di rimpianti"

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 918
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da ASTROLUX » sabato 1 settembre 2018, 17:03

Standard l'Onyx black

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 708
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, PilotCustom 74SF
Il mio inchiostro preferito: Diamine Midnight, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso:
Contatta:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da shinken » sabato 1 settembre 2018, 17:10

il Midnight è un bel blu profondo quasi nero molto molto serio.
Midnight_large.png
Midnight_large.png (180.21 KiB) Visto 335 volte
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1415
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da MaPe » sabato 1 settembre 2018, 17:20

Grey.
Graphite.
Sargasso Sea.
Oxblood.
Sherwood green.
Massimo

diegok54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 15:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: P. Edelstein Onyx
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Segrate (MI)
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da diegok54 » sabato 1 settembre 2018, 17:28

L’oxblood, un rosso bordeaux piuttosto scuro, è uno dei miei inchiostri preferiti.
Intenso, qualche accenno di shading, abbastanza scuro da poter essere usato anche quotidianamente.
Su pennini F/M non ho notato bleeding neanche su carte economiche e lascia la facciata opposta utilizzabile.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da Maruska » sabato 1 settembre 2018, 18:00

1) presidential blue; prussian blue; umber (verde); matador (rosso);
2) golden sands; purple pazzazz questi due sono shimmer
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
ClaBluReale
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Campagna veneta
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da ClaBluReale » sabato 1 settembre 2018, 18:45

Adoro la maggior parte dei Diamine che possiedo.

Matador è un bel rosso acceso con zero sfumature rosa e una puntina di sfumatura arancione.
Diamine Matador card.jpg

Shimmertastic Shimmering Seas è un bel colore, con o senza gli sbrilluccichini, ma fa fatica a scorrere con questi ultimi.
Se lo usi senza agitare il calamaio è un bel blu scuro, un po' secco solo.
Diamine Shimmertastic 001 Shimmering Seas card.jpg

Imperial Purple scorre benissimo e ha uno scheen argenteo niente male. Occhio che macchia la cartuccia e il convertitore però, ti servono acqua calda e sapone per lavarlo via.
Diamine 088 Imperial Purple card sheen psd.jpg
Diamine 088 Imperial Purple card.jpg
Havasu Turquoise non so perché l'hanno chiamato così, per me è celeste non turchese. E' schizzinoso riguardo la carta, ma se stai su Fabriano, Rhodia e Clairefontaine non ti da problemi.
Diamine Havasu Turquoise card psd.jpg

Asa Blue è bellissimo. Scorre da dio e ha un bello sheen fucsia.
Diamine Asa Blue card psd.jpg

Qui la scansione mi è venuta troppo chiara. Blue-Black è un blu scuro scuro, mi piace moltissimo.
Diamine Blue-Black card.jpg
18-08 Pelikan Pelikano P481 01.jpg
Ultima modifica di ClaBluReale il sabato 1 settembre 2018, 18:59, modificato 1 volta in totale.
Claudia

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da Maruska » sabato 1 settembre 2018, 18:56

ClaBluReale ha scritto:
sabato 1 settembre 2018, 18:45
Adoro la maggior parte dei Diamine che possiedo.

Matador è un bel rosso acceso con zero sfumature rosa e una puntina di sfumatura arancione.
Diamine Matador card.jpg


Shimmertastic Shimmering Seas è un bel colore, con o senza gli sbrilluccichini, ma fa fatica a scorrere con questi ultimi. Se lo usi senza agitare il calamaio è un bel blu scuro, un po' secco solo.
Diamine Shimmertastic 001 Shimmering Seas card.jpg


Imperial Purple scorre benissimo e ha uno scheen argenteo niente male. Occhio che macchia la cartuccia e il convertitore però, ti servono acqua calda e sapone per lavarlo via.
Diamine 088 Imperial Purple card sheen psd.jpg
Diamine 088 Imperial Purple card.jpg

Havasu Turquoise non so perché l'hanno così, per me è celeste non turchese. E' schizzinoso riguardo la carta, ma se stai su Fabriano, Rhodia e Clairefontaine non ti da problemi.
Diamine Havasu Turquoise card psd.jpg


Asa Blue è bellissimo. Scorre da dio e ha un bello sheen fucsia.
Diamine Asa Blue card psd.jpg


Qui la scansione mi è venuta troppo chiara. Blue-Black è un blu scuro scuro, mi piace moltissimo.
Diamine Blue-Black card.jpg
18-08 Pelikan Pelikano P481 01.jpg
:clap:
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
ClaBluReale
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Campagna veneta
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da ClaBluReale » sabato 1 settembre 2018, 18:57

Scusate i due post ma ho problemi di connessione oggi. Non me lo inviava tutto.

Diamine Midnight è già stato citato e mostrato ma mi permetto di aggiungere anche la mia scheda di questo colore perché è favoloso e mi piace fargli pubblicità. Non avete idea della scorrevolezza di questo blue notte (hehe.. : )). Seriamente, dal giorno in cui è arrivato non ho mai una penna senza Midnight.
Diamine Midnight card psd.jpg

Steel Blue ha una crisi d'identità. E' azzurro, verde-acqua, turchese, verde? Boh. Solo lui lo sa.
Scorre davvero molto bene. Tende a macchiare ma un po' di acqua calda e sapone lo lavano via.
Diamine Steel Blue card psd.jpg
18-08 Wing Sung 698 Diamine Steel Blue 04.jpg

Emerald ha una gamma di sfumature impressionanti. Fantastico. E' il gioiello dei verdi che ho provato finora. (hehe2...)
Diamine Emerald card 01.jpg

Macassar è qui da me un po' per sostituire Doyou della Sailor, di cui non ho più preso il calamaio visto il caro-prezzi.
Ho preso la boccetta e finora non me ne sono pentita. Scorre bene e ha uno sheen argenteo.
Solo si secca abbastanza velocemente quando la penna è lasciata senza cappuccio, bisogna sempre tenerlo in movimento.
Diamine Macassar card 01.jpg

Chocolate Brown per me è il fratello rossiccio di Macassar. Tento di usarlo poco perché mi fa voglia di cioccolata fondente Novi, che secondo me è proprio di questo colore.
Diamine Chocolate Brown card 01.jpg

Salamander... non lo descrivere.
Salamander è il colore dell'acqua della laguna di Venezia dopo la pioggia, o quando ha piovuto tanto la notte prima e la mattina in laguna arriva l'acqua dei fiumi dalle pre-Alpi e le Alpi.
E' un colore che tu dici "e ci sono addirittura turisti che si tuffano in 'sta roba qua." E scuoti il capo e osservi un minuto di silenzio per il buon senso di certe persone.
Diamine Salamander card 01.jpg
Claudia

diegok54
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 69
Iscritto il: sabato 16 giugno 2018, 15:22
La mia penna preferita: Pelikan M205
Il mio inchiostro preferito: P. Edelstein Onyx
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Segrate (MI)
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da diegok54 » sabato 1 settembre 2018, 19:23

Complimenti a Claudia, fantastica come sempre :clap:

kerdax
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: sabato 30 settembre 2017, 15:51
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Firenze / Corigliano Calabro
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da kerdax » sabato 1 settembre 2018, 20:00

Io uso Green-black, Graphite e Matador (ci correggo i compiti :D ): mi piacciono tutti e tre molto. Il graphite lo trovo molto versatile: particolare, con appena un accenno di verde (il colore che preferisco), ma comunque abbastanza sobrio per un uso quotidiano.
Sono mesi, invece, che sto valutando se prendere l'Emerald e, visto il post di ClaBluReale, penso proprio che lo farò a breve...

Avatar utente
ClaBluReale
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Italico
Località: Campagna veneta
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da ClaBluReale » sabato 1 settembre 2018, 20:47

kerdax ha scritto:
sabato 1 settembre 2018, 20:00
Io uso Green-black, Graphite e Matador (ci correggo i compiti :D ): mi piacciono tutti e tre molto. Il graphite lo trovo molto versatile: particolare, con appena un accenno di verde (il colore che preferisco), ma comunque abbastanza sobrio per un uso quotidiano.
Un milione di grazie per il commento su graphite. Sto valutando se ampliare la mia collezione di inchiostri verso le tonalità di grigio.
Hai dei commenti anche per Green-Black? Dalle foto il colore mi piace, ma scorre bene?


Grazie anche a diegok54 per i complimenti. Mi piace molto condividere scansioni e foto dei colori che ho qui su fp.it.
Claudia

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 998
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da HoodedNib » sabato 1 settembre 2018, 21:17

OK, vi ho lasciato "liberi" perche' volevo vedere che usciva :)

Allora, e' da un po' che adocchio il Graphite perche' e' da un po' che mi piacerebbe un grigio "matita" o comunque medio con cui si possa giocare con qualche sfumatura di tratto.
Al momento non punto sui rossi visto che sono molto contento del KWZ Thief's Red che e' un bel rosso acceso puro, ne sui blu... qui perche' sono DAVVERO tentato di prendere il Baystate Blue.

Ecco un verde mi potrebbe interessare e quell'emerald green e' interessante.

Poi ci sarebbero gli sheen e gli shimmer, non ne ho uno vero e mi piacerebbe tanto averne un paio di bottigliette per giocarci.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

kerdax
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 32
Iscritto il: sabato 30 settembre 2017, 15:51
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Firenze / Corigliano Calabro
Sesso:

Quale Diamine vale la pena di provare?

Messaggio da kerdax » sabato 1 settembre 2018, 23:03

ClaBluReale ha scritto:
sabato 1 settembre 2018, 20:47

Un milione di grazie per il commento su graphite. Sto valutando se ampliare la mia collezione di inchiostri verso le tonalità di grigio.
Hai dei commenti anche per Green-Black? Dalle foto il colore mi piace, ma scorre bene?
L'ho usato per quasi tutto l'anno nella Safari e nella All Star con pennino F ed EF. Io trovo abbastanza fluido e scorrevole per l'uso che ne faccio. Tenendo a mente che non sono per nulla un esperto (possiedo e ho usato davvero pochissime penne), credo possa dare belle soddisfazioni. Non ho idea, però, di come si possa comportare in penne dal flusso magro.

@HoodedNib
Io il graphite l'ho scoperto per puro caso: lo aveva in una TWSBI Eco un cliente che si trovava con me in un negozio di firenze. Non amo particolarmente il colore grigio, però questo lo trovo ricco di personalità. Certo si tratta di sensazioni soggetive; magari lo provi tu e non ti dice nulla.

Rispondi