quartz black diamine

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Rispondi
Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2176
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Maruska » venerdì 27 luglio 2018, 0:36

Ho aperto l'inchiostro in oggetto ed ho trovato della fioritura in superficie, ho tolto la fioritura con un tovagliolo di carta, ora sembra pulito, che faccio, lo uso o lo butto?
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 761
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Placo » venerdì 27 luglio 2018, 2:26

Usalo, magari su una penna che puoi pulire facilmente e tieni sotto controllo sia la penna sia il contenitore con l'inchiostro. Poi, se vedi che il problema si ripresenta, lo butti e lavi la penna.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Immagine

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2176
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Maruska » venerdì 27 luglio 2018, 12:10

ciao Placo, aspetto altre risposte e poi decido cosa fare. GRAZIE!
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Irishtales » venerdì 27 luglio 2018, 12:44

Se non è muffa, ma qualcosa che somiglia a...dei piccoli broccoli, non è nulla di preoccupante. Purtroppo è un difetto di molti Diamine, soprattutto i verdi.
Succede di vedere comparire le efflorescenze sui pennini delle stilografiche caricate con i Diamine affetti da questo problema, ma basta passare il pennino sotto l'acqua corrente e asciugare.
Ovviamente se ad un'accurata analisi risultasse invece essere muffa, buttare via tutto e subito.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2176
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Maruska » venerdì 27 luglio 2018, 12:56

Irishtales ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 12:44
Se non è muffa, ma qualcosa che somiglia a...dei piccoli broccoli, non è nulla di preoccupante. Purtroppo è un difetto di molti Diamine, soprattutto i verdi.
Succede di vedere comparire le efflorescenze sui pennini delle stilografiche caricate con i Diamine affetti da questo problema, ma basta passare il pennino sotto l'acqua corrente e asciugare.
Ovviamente se ad un'accurata analisi risultasse invece essere muffa, buttare via tutto e subito.
Esatto come dei piccoli broccoli. Non mi sembrava muffa, era come una fioritura biancastra. Quindi lo posso usare?
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 875
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da HoodedNib » venerdì 27 luglio 2018, 13:13

a me viene la curiosita' di cosa possa essere questa efflorescenza visto che dite non essere muffa
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Irishtales » venerdì 27 luglio 2018, 13:41

Sembra che dipenda dai pigmenti usati, soprattutto negli inchiostri più saturi.
Il solo problema che mi hanno creato finora le infiorescenze, è qualche difficoltà nelle ripartenze con i pennini carenati. Probabilmente i pigmenti sono come "lievitati" anche fra pennino e carenatura. Ma anche in quel caso, una pulizia sommaria sotto il getto d'acqua del rubinetto risolve il problema.
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

MiraB
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2017, 13:17
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da MiraB » venerdì 27 luglio 2018, 14:04

Irishtales ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 12:44
Ovviamente se ad un'accurata analisi risultasse invece essere muffa, buttare via tutto e subito.
Fin'ora non ho avuto problemi di muffa o simili con i miei inchiostri... presumo che l'insorgere della muffa sia dovuto ad una cattiva conservazione dell'inchiostro?

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2176
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Maruska » venerdì 27 luglio 2018, 14:15

MiraB ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 14:04
Irishtales ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 12:44
Ovviamente se ad un'accurata analisi risultasse invece essere muffa, buttare via tutto e subito.
Fin'ora non ho avuto problemi di muffa o simili con i miei inchiostri... presumo che l'insorgere della muffa sia dovuto ad una cattiva conservazione dell'inchiostro?
No Mira, io tengo molto bene i miei inchiostri, le mie penne e tutte le cose alle quali tengo. Gli inchiostri sono tutti in uno scomparto chiudo della sala non è a contatto con le pareti perimetrali della casa quindi non prende l'umidità di fuori, ed l'unico inchiostro che mi ha dato questo problema, tra l'altro era quasi nuovo, avevo fatto un unico caricamento.
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 220
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

quartz black diamine

Messaggio da Rodelinda » venerdì 27 luglio 2018, 14:34

Se sembra che crescano dei mini broccoli sul pennino, a me è successo - ma una cosa appena accennata - con il Diamine Autumn Oak. Ma non è successo nella boccetta, ed era appena una incrostazione sul pennino della mia Sheaffer Star Wars. Oltretutto, non succede coi pennini in oro.

MiraB
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2017, 13:17
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da MiraB » venerdì 27 luglio 2018, 14:35

Maruska ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 14:15
MiraB ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 14:04


Fin'ora non ho avuto problemi di muffa o simili con i miei inchiostri... presumo che l'insorgere della muffa sia dovuto ad una cattiva conservazione dell'inchiostro?
No Mira, io tengo molto bene i miei inchiostri, le mie penne e tutte le cose alle quali tengo. Gli inchiostri sono tutti in uno scomparto chiudo della sala non è a contatto con le pareti perimetrali della casa quindi non prende l'umidità di fuori, ed l'unico inchiostro che mi ha dato questo problema, tra l'altro era quasi nuovo, avevo fatto un unico caricamento.
Sì, immagino. La mia era una domanda rivolta in generale, sui possibili fattori scatenanti la famigerata e odiata muffa.

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2176
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Maruska » venerdì 27 luglio 2018, 15:14

Rodelinda ha scritto:
venerdì 27 luglio 2018, 14:34
Se sembra che crescano dei mini broccoli sul pennino, a me è successo - ma una cosa appena accennata - con il Diamine Autumn Oak. Ma non è successo nella boccetta, ed era appena una incrostazione sul pennino della mia Sheaffer Star Wars. Oltretutto, non succede coi pennini in oro.
Con un colore arancio era successo anche a me su un pennino, ma non mi era mai capitato con una boccetta di inchiostro...
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Irishtales
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 8781
Iscritto il: lunedì 5 novembre 2012, 18:34
La mia penna preferita: Wahl-Eversharp Doric
Il mio inchiostro preferito: Levenger - Forest
Misura preferita del pennino: Flessibile
FountainPen.it 500 Forum n.: 087
Arte Italiana FP.IT M: 044
Fp.it ℵ: 011
Fp.it 霊気: 018
Fp.it Vera: 033
Sesso:

quartz black diamine

Messaggio da Irishtales » venerdì 27 luglio 2018, 15:55

Se avrete a che fare con la muffa, ve ne accorgerete facilmente. Capita in genere agli inchiostri vecchi, le cui proprietà sono state alterate dal tempo. Questi possono essere più facilmente contaminati dalle spore presenti nell'aria. A me è capitato solo con due inchiostri, entrambi acquistati assieme ad un set calligrafico degli anni Ottanta di cui erano corredo. Erano -purtroppo - il verde ed il blu più belli che avessi mai visto!
"Scrittura e pittura sono le due estremità della stessa arte e la loro realizzazione è identica" - Aforisma di Shitao
Daniela

Rispondi