alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Bloccato
Peppe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2017, 21:59
La mia penna preferita: Jinhao 1200
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Peppe » martedì 24 luglio 2018, 1:44

uso scolastico quindi non mi consigliate aurora che l'inchiostro trapassa l'altro lato del foglio. io ho scelto questi:

roher e klingner black
noodler's black
monteverde nero
herbin perle noire (per la sua fluidità e per il profumo)
lamy t52 black
pelikan edestein black
budget 15/16 euro

Avatar utente
Stilo80
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 339
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2018, 9:11
La mia penna preferita: Pilot Custom 74, Lamy Studio
Il mio inchiostro preferito: J. HERBIN Blue Pervenche
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Milano
Contatta:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Stilo80 » martedì 24 luglio 2018, 7:46

Mi trovo piuttosto bene con il Noodler's black. Essendo. Bulletproof è a prova di acqua (sudore della mano) non sbiadisce ed è a prova di solventi. Per cui non perdi i tuoi appunti, l'inchiostro si lega chimicamente alla carta e non macchia le penne o i convertitori.

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 993
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da HoodedNib » martedì 24 luglio 2018, 7:59

Alcuni di questi non li conosco, in generale sono tutti inchiostri buoni o molto buoni.
La piu' grossa discriminante vedo essere non passare il foglio ma volevo chiederti quanto era importante per te il fatto di essere indelebili o resistenti all'acqua.

Quanto alla prima anche il Perle Noir tende a passare il foglio (meno dell'Aurora, mi dicono) e posso dire personalmente che il Perle Noir tende a passare alcuni tipi di carta di bassa qualita' visto che lo sto provando (Grazie Placo).

Tra quelli se il fatto di essere indelebile/resistente all'acqua e' di qualche importanza direi Noodler's (che lo togli solo se distruggi la carta) e Edelstein Onyx (resistente, non indelebile). Non ti so dire nulla circa i monteverde.

Se non e' importante, allora aggiungerei anche il Perle Noir.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Phormula
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 3044
Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:06
La mia penna preferita: Delta "Phormula"
Il mio inchiostro preferito: R&K Phormula Blau
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 006
Località: Milano

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Phormula » martedì 24 luglio 2018, 8:13

Io continuo a dire che non esistono inchiostri migliori o peggiori in senso assoluto, ma che abbinare un inchiostro ad una penna è un'arte. Come combinare il matrimonio perfetto. Bisogna combinare le caratteristiche della penna con quelle dell'inchiostro tenendo conto delle proprie esigenze e delle caratteristiche della carta su cui si andrà a scrivere. Il numero di variabili in gioco è tale per cui non esistono soluzioni preconfezionate ma solo consigli, che non sono "questo è meglio di quello", ma "questo è meglio di quest'altro se uno cerca un inchiostro fluido", o "questo è meglio di quest'altro se uno scrive su carta scadente", quindi gli serve un inchiostro poco fluido, anche a costo di sacrificare la scorrevolezza della scrittura.
Tanto per fare un esempio, a me la resistenza all'acqua non interessa, mentre presto attenzione al tempo di asciugatura su carta Rhodia o simile (che è quella che uso di più), perchè quando prendo appunti non posso permettermi di aspettare un minuto prima di girare pagina. E in alcuni casi ho trovato delle combinazioni perfette penna-inchiostro-carta-tipo di uso, che restano invariate da anni. Ci si arriva leggendo le recensioni e provando, non esistono soluzioni preconfezionate.
La vita è troppo breve per usare inchiostri mediocri...

Peppe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2017, 21:59
La mia penna preferita: Jinhao 1200
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Peppe » martedì 24 luglio 2018, 9:21

grazie che me lo avete detto che il perle noire tende a trapassare il Foglio! comunque per me se non c'è la resistenza ad acqua o che sia permanente non è un problema... che dire, se c'è forse è meglio... domanda sul noodler's: è un bel nero? mica tende a schiarirsi? macchia l'altro lato del foglio?

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 993
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da HoodedNib » martedì 24 luglio 2018, 9:39

Peppe ha scritto:
martedì 24 luglio 2018, 9:21
grazie che me lo avete detto che il perle noire tende a trapassare il Foglio! comunque per me se non c'è la resistenza ad acqua o che sia permanente non è un problema... che dire, se c'è forse è meglio... domanda sul noodler's: è un bel nero? mica tende a schiarirsi? macchia l'altro lato del foglio?
Il Noodler's Black (detto Bulletproof) e' nero nero, forse non il "nero assoluto" , nel senso che e' molto nero ma ci sono neri piu' coprenti e neutri, non schiarisce col tempo e finora non l'ho mai visto macchiare l'altra parte del foglio su nessuno dei fogli in mio possesso. Ho sentito dire che non lo farebbe nemmeno su carta da giornale o su carta da cruciverba ma onestamente li' non l'ho provato. E' la sua formulazione che lo rende cosi', il pigmento si lega chimicamente alla cellulosa appena la vede quindi tende a "viaggiare poco" (oltre al fatto che questo lo renda praticamente resistente a tutto). Asciuga in un tempo decente (qualche secondo), ci sono inchiostri che asciugano piu' velocemente ma per quello per cui si usa normalmente e's sufficiente.

Il perle noir e' un ottimo inchiostro ma non e' il caso di usarlo su carte molto sottili (intendo meno di un comune foglio di quaderno) o molto assorbenti.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Peppe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2017, 21:59
La mia penna preferita: Jinhao 1200
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Peppe » martedì 24 luglio 2018, 9:51

si infatti hai ragione tu. quindi ho levato dalla lista il lerle noire e il Monteverde. sono indeciso tra il lamy, pelikan edestein e il noodler's. se decido di prendere il noodler's da quale sito lo compro? dicono che sono introvabili

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 993
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da HoodedNib » martedì 24 luglio 2018, 10:17

Peppe ha scritto:
martedì 24 luglio 2018, 9:51
si infatti hai ragione tu. quindi ho levato dalla lista il lerle noire e il Monteverde. sono indeciso tra il lamy, pelikan edestein e il noodler's. se decido di prendere il noodler's da quale sito lo compro? dicono che sono introvabili
Io lo prendo dall'Amazzone ma ce ne sono in Europa (se non in Italia) che ne vendono. Scommetto che qualcuno potrebbe mandarti qualcuno di questi negozi via messaggio privato visto che in questa sezione non si puo' fare.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 696
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da AinNithael » martedì 24 luglio 2018, 11:34

Peppe ha scritto:
martedì 24 luglio 2018, 9:51
si infatti hai ragione tu. quindi ho levato dalla lista il lerle noire e il Monteverde. sono indeciso tra il lamy, pelikan edestein e il noodler's. se decido di prendere il noodler's da quale sito lo compro? dicono che sono introvabili
Ti ho scritto un mp ( ho preso il mio magnifico La Reine Mauve Noodler's in un negozio online convenzionato con il forum).
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

g3m1n1
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 42
Iscritto il: sabato 1 ottobre 2016, 20:11
La mia penna preferita: Montegrappa Parola nib:B
Il mio inchiostro preferito: de atramentis Hyazinthen
Misura preferita del pennino: Broad
Località: Padova
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da g3m1n1 » martedì 24 luglio 2018, 12:36

uso un de-atramentis profumato ai fiori da due anni ... non ho mai avuto problemi e la fragranza ancora persiste. ti suggerisco valutarlo
Ultima modifica di g3m1n1 il martedì 24 luglio 2018, 15:18, modificato 1 volta in totale.

Peppe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2017, 21:59
La mia penna preferita: Jinhao 1200
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Peppe » martedì 24 luglio 2018, 12:48

mi spiace ma va fuori al mio Budget su Amazon costa 22 euro. per ora la mia scelta sta sul noodler's black

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1415
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da MaPe » martedì 24 luglio 2018, 14:43

Monteverde normale o quello per documenti?
Se guardi ai Noodler's valuta anche l'X-feather, Blackerase e Hearth of darkness.
Però valuterei il Lamy T52, asciuga velocemente ed il calamaio, quando hai finito l'inchiostro, è ottimo per essere riutilizzato.
Massimo

Peppe
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2017, 21:59
La mia penna preferita: Jinhao 1200
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

alla ricerca del miglior inchiostro, quale fra questi?!?!

Messaggio da Peppe » martedì 24 luglio 2018, 14:55

monteverde normale.
si prenderò in considerazione gli altri inchiostri noodler's

Bloccato