Consigli Inchiostro Brillante

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Rispondi
Avatar utente
Piuma
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: lunedì 18 giugno 2018, 20:58
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da Piuma » mercoledì 27 giugno 2018, 21:46

Ciao a tutti...sto cercando un inchiostro colorato di un bel colore acceso ma che non sia troppo frivolo...

Lo utilizzerei come complemento al nero nel preparare degli appunti di studio...ovvero il nero per il corpo testo e l’inchiostro colorato per i Titoli, Paragrafi...

Avevo pensato a questi 4:

Pelikan 4001 Brilliant Red
Diamine Orange

Herbin Lierre Sauvage
Pelikan 4001 Brilliant Green

Cercavo un arancio/rosso brillante oppure un verde brillante (il Pelikan Brilliant Green mi attira ma qualcuno dice che è un pò spento).

Si accettano consigli! :)

Avatar utente
zoniale
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1050
Iscritto il: domenica 16 ottobre 2016, 13:48
La mia penna preferita: Tutte, troppe, anni '40 - '60
Il mio inchiostro preferito: turchese
Località: Varese
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da zoniale » mercoledì 27 giugno 2018, 22:42

Ti appoggio Lierre Sauvage: è un verde medio brillante oppure ti propongo un turchese come un Waterman blu dei mari del sud.
Non consiglio per utilizzo sporadico rossi ed arancioni che tendono a fare fioriture sui pennini.
Michele

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 993
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da HoodedNib » mercoledì 27 giugno 2018, 22:46

OK mi direte che sono fissato (sembro lo sponsor ufficiale dei Polacchi) ma... KWZ Thief's Red.
Rosso acceso, scorrevole, neutro (non butta ne verso il giallo e ne verso il blu), risente abbastanza del flusso della penna nel senso che la sua intensita' varia da rosso brillante con tratti fini a rosso sangue (come intensita', non come tonalita') per flussi molto abbondanti.
Ottimo direi per complemento al nero.

Poi non so, dipende cos'hai in mente anche un viola brillante, tipo Iroshizuku Murasaki-Shikibu direi che e' buono.
Di verdi ce ne sono molti ma secondo me i J.Herbin sono i migliori come tonalita' (ma questi non ce li ho, li ho solo visti). Quindi il Lierre Sauvage direi.
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Maruska
Stantuffo
Stantuffo
Messaggi: 2198
Iscritto il: lunedì 11 agosto 2014, 22:49
La mia penna preferita: Pilot Capless
Il mio inchiostro preferito: Bleu Nuit J. Herbin
Misura preferita del pennino: Medio
Località: imperia (provincia)
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da Maruska » mercoledì 27 giugno 2018, 22:53

un bellissimo rosso è il Matador Diamine, non sporca la penna e non fiorisce, un ottimo inchiostro davvero, i verdi brillanti non mi piacciono, quindi uso Umber Diamine che trovo bellissimo senza essere troppo acceso
Maruska
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi.
(Oscar Wilde)

Avatar utente
Placo
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 775
Iscritto il: sabato 2 dicembre 2017, 18:48
La mia penna preferita: Pelikan Classic M205 blu
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da Placo » mercoledì 27 giugno 2018, 23:07

Rosso acceso e che si trova quasi ovunque è il Waterman. Il Pelikan 4001 rosso non te lo consiglio, è un arancio in realtà, mentre il Brilliant green è bellissimo secondo me.

Un bel blu acceso è il J. Herbin eclat de saphir.
«Ma solo le parole resistono
all’efferatezza delle stagioni».

Avatar utente
Piuma
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 52
Iscritto il: lunedì 18 giugno 2018, 20:58
Misura preferita del pennino: Extra Fine

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da Piuma » giovedì 28 giugno 2018, 0:55

Grazie a tutti per i consigli! :)

Mi correggo...intendevo il Pelikan 4001 Dark Green...il Brilliant è fuori produzione...

Adesso sto usando un Faber-Castell Pink, che più che rosa è un violetto...però sono orientato più su un arancio/rosso perché trovo che faccia più contrasto con il nero.

Anche il 4001 Brilliant Red tende a fare fioriture sui pennini?
Lo utilizzerei con cadenza giornaliera o almeno bisettimanale :lol:

Come mai lo sconsigliate?
A me piaceva proprio la tinta arancione un pò rosa...diciamo che rosso puro non è...dalle foto lo definirei un pink-orange.

Avatar utente
SirVaco
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 198
Iscritto il: martedì 28 novembre 2017, 12:03
La mia penna preferita: Montegrappa Fortuna Palladio
Il mio inchiostro preferito: Prima li devo provare tutti...
Misura preferita del pennino: Medio
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da SirVaco » giovedì 28 giugno 2018, 14:29

Io cerco di rimanere attinente ai 4 inchiostri da te selezionati e commentare i due che conosco:

- Pelikan 4001 Brillant Red a me piace e contrariamente ad altri pareri, lo suggerirei per il tuo scopo. Non è una tonalità di rosso intenso, direi che vira un po sul "salmone" andando a risultare leggermente dilavato, però devo dire che io lo uso su una stilografica con pennino M tedesco molto molto abbondante (diciamo pure che arriva ad essere un B) e l'effetto finale mi piace molto, perché assume una sfumatura particolare. Io stesso spesso uso questa penna con questo inchiostro proprio per titoli, elenchi puntanti, paragrafi o sottolineature, quindi lo trovo appropriato.

- Pelikan 4001 Dark Green, a dire la verità non mi entusiasma molto, appare abbastanza spento e non lo vedo molto adatto allo scopo.
"Lo dirà il tempo cosa siamo, saremo quel che meritiamo...ma se c'è un sogno per sognare, ci sarà un ballo da ballare"

Avatar utente
TeoJ
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 467
Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 14:42
La mia penna preferita: Delta Dolcevita
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 031
Località: Novara
Sesso:
Contatta:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da TeoJ » giovedì 28 giugno 2018, 16:38

Rosso: Diamine Red Dragon. E' un bel rosso acceso, sanguigno, ce l'ho in una Twsbi eco che tiene tanto inchiostro ma uso poco. Credo di averla ricaricata l'ultima volta mesi fa... Mai intasata e mai problemi di fioriture muffose.

Arancione: Private Reserve Orange Crush. Arancionissimo, con anche un po' di shading

Verde: Montblanc Irish green: bel verde acceso, molto scorrevole ed anche lui in una Twbi eco da mesi.
Matteo

Avatar utente
sciumbasci
Levetta
Levetta
Messaggi: 668
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 11:58
La mia penna preferita: Hero 616
Località: Reggio Emilia
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da sciumbasci » giovedì 28 giugno 2018, 19:39

Io prenderei il Baystate Blue o il Baystate Concord Grape

Avatar utente
Rodelinda
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 273
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da Rodelinda » giovedì 28 giugno 2018, 20:37

Rosso/fucsia = consiglio l’Online Lavender che ho recensito. È gradevolmente profumato e intensissimo.

Arancione = Diamine Autumn Oak. Stupendo, colore del foliage autunnale.

Avatar utente
ASTROLUX
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 916
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 12:18
La mia penna preferita: La prossima
Il mio inchiostro preferito: Il prossimo
Località: Napoli
Sesso:

Consigli Inchiostro Brillante

Messaggio da ASTROLUX » venerdì 29 giugno 2018, 22:04

Io ho scelto il Diamine Poppy red, tenendo conto dell'esperienza di Zoniale l'ho caricato su un Baoer388, molto economica.
Ad oggi nessun problema, è un rosso fantastico.

Rispondi