Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 685
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da AinNithael » sabato 19 maggio 2018, 17:49

Rodelinda ha scritto:
sabato 19 maggio 2018, 16:48
Bons ha scritto:
sabato 19 maggio 2018, 16:40


Proletari che si uniscono per acquistare inchiostri da 350 Euro e passa al litro? :shock: .
Non ci sono più nemmeno i proletari di una volta...

E io sono inesorabilmente sempre più vecchio e fuori tempo.
(Non c'è una faccina con la barba bianca?)


:angel:
Ahimé, noi ci ribelliamo per avere gli inchiostri profumati, ognuno fa la lotta di classe per motivi propri
Della serie "noi vogliamo il pane e le rose" :)
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Stormwolfie » sabato 19 maggio 2018, 22:17

Mi spiegate le qualità dei DeA “personaggi famosi”?cosa hanno più degli altri inchiostri ?

Avatar utente
AinNithael
Levetta
Levetta
Messaggi: 685
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Ehm... stanno diventando tante
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Località: Torino

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da AinNithael » sabato 19 maggio 2018, 22:29

Stormwolfie ha scritto:
sabato 19 maggio 2018, 22:17
Mi spiegate le qualità dei DeA “personaggi famosi”?cosa hanno più degli altri inchiostri ?
Per me soltanto la possibilità di fare regali personalizzati :) a persone di cui conosco le passioni e gli interessi. Non conosco questi inchiostri ma solo le loro etichette.
Enrica
"Non essere mai codardo o crudele. Cerca di essere sempre gentile, ma non smettere mai di essere buono." Doctor Who

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 934
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da HoodedNib » sabato 19 maggio 2018, 22:50

Ma alla fine di questo discorso di quali De Atramentis stiamo parlando? Giusto per capire se mi potrebbero interessare
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da XFer » domenica 20 maggio 2018, 1:04

Ehm io sono anche interessato all'argomento originale (viola resistente all'acqua), ma mi sono totalmente perso con tutti gli inchiostri menzionati. :crazy:

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 243
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Rodelinda » domenica 20 maggio 2018, 2:14

HoodedNib ha scritto:
sabato 19 maggio 2018, 22:50
Ma alla fine di questo discorso di quali De Atramentis stiamo parlando? Giusto per capire se mi potrebbero interessare
A me piacciono molto i profumati (ne hanno di decine di tipi diversi, ai fiori, alla frutta, ai cibi, a tema natalizio, persino dieci diverse sfumature di rosso con dieci diversi aromi di vini), che sono indiscutibilmente i migliori sulla piazza: pervasivi, delicati sulle penne, perfettamente corrispondenti all'originale.
Sono eccezionali anche per gli indelebili resistenti all'acqua non ferrogallici, di cui hanno più di venti colori bianco compreso (e diverse sfumature di viola, per l'autore del post!).
Da ultimo, hanno una gamma di shimmer di quasi cento nuances divise tra argentate, dorate e bronzee.
Sono splendidi.

Avatar utente
HoodedNib
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 934
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da HoodedNib » domenica 20 maggio 2018, 10:35

Rodelinda ha scritto:
domenica 20 maggio 2018, 2:14
HoodedNib ha scritto:
sabato 19 maggio 2018, 22:50
Ma alla fine di questo discorso di quali De Atramentis stiamo parlando? Giusto per capire se mi potrebbero interessare
A me piacciono molto i profumati (ne hanno di decine di tipi diversi, ai fiori, alla frutta, ai cibi, a tema natalizio, persino dieci diverse sfumature di rosso con dieci diversi aromi di vini), che sono indiscutibilmente i migliori sulla piazza: pervasivi, delicati sulle penne, perfettamente corrispondenti all'originale.
Sono eccezionali anche per gli indelebili resistenti all'acqua non ferrogallici, di cui hanno più di venti colori bianco compreso (e diverse sfumature di viola, per l'autore del post!).
Da ultimo, hanno una gamma di shimmer di quasi cento nuances divise tra argentate, dorate e bronzee.
Sono splendidi.
Avevo capito che ti piacessero ma volevo capire se cercavi qualcosa in particolare (e un po' le linee le conosco), piu' che altro ho la curiosita' di provarne qualcuno ma avendo gia' coperto molte aree di colore d'inchiostro (nero, nero indelebile, violetto, blu-violetto, turchese, rosso scuro, verde scuro, marrone e forse qualcos'altro) stavo vedendo che prendere senza cadere in ripetizioni
“Ankh-Morpork had dallied with many forms of government and had ended up with that form of democracy known as One Man, One Vote. The Patrician was the Man; he had the Vote.”

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 243
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Rodelinda » domenica 20 maggio 2018, 17:17

HoodedNib ha scritto:
domenica 20 maggio 2018, 10:35
Rodelinda ha scritto:
domenica 20 maggio 2018, 2:14


A me piacciono molto i profumati (ne hanno di decine di tipi diversi, ai fiori, alla frutta, ai cibi, a tema natalizio, persino dieci diverse sfumature di rosso con dieci diversi aromi di vini), che sono indiscutibilmente i migliori sulla piazza: pervasivi, delicati sulle penne, perfettamente corrispondenti all'originale.
Sono eccezionali anche per gli indelebili resistenti all'acqua non ferrogallici, di cui hanno più di venti colori bianco compreso (e diverse sfumature di viola, per l'autore del post!).
Da ultimo, hanno una gamma di shimmer di quasi cento nuances divise tra argentate, dorate e bronzee.
Sono splendidi.
Avevo capito che ti piacessero ma volevo capire se cercavi qualcosa in particolare (e un po' le linee le conosco), piu' che altro ho la curiosita' di provarne qualcuno ma avendo gia' coperto molte aree di colore d'inchiostro (nero, nero indelebile, violetto, blu-violetto, turchese, rosso scuro, verde scuro, marrone e forse qualcos'altro) stavo vedendo che prendere senza cadere in ripetizioni
Allora, nella mia wishlist avrei l'inchiostro verde chiaro al profumo di mughetto, l'inchiostro viola alla violetta (a vederlo è straordinariamente simile al Murasaki Shikibu, solo che costa un terzo), l'inchiostro color pesca al profumo pesca (pare che sia esattamente della sfumatura dell'interno delle pesche gialle, quella intorno al nocciolo). Mi attira anche il Thunderstorm, che sarebbe un blue-black intenso, con il profumo dell'erba colpita dalla pioggia, ma vorrei leggere qualche recensione su come sia.
Poi ci sono gli inchiostri indelebili per i documenti, che però a me per il momento non servono, e una larga selezione di edizioni speciali di colori dedicati a personaggi famosi delle arti e delle scienze, che sono ottimi per fare dei regali originali...

Avatar utente
Stormwolfie
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 236
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2017, 16:59
La mia penna preferita: Namiki VP
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Baystate Blue
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Stormwolfie » domenica 20 maggio 2018, 20:43

A me attira il Charlie Dickens...fa molto scrittore d'epoca:-)

Rispondi