Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Miata » domenica 1 aprile 2018, 19:18

Buongiorno a tutti e auguri di buona digesti... ehm buona pasqua.

Avrei bisogno della vostra esperienza e dei vostri consigli per la scelta dell'inchiostro da dedicare alla Platinum #3776 Century Nice che sto (finalmente) ordinando.

Vorrei dedicarle un viola, ma che sia resistente. Non mi serve per forza un ferrogallico, ma visto che gli affiderò scritti che spero durino nel tempo, vorrei un inchiostro che garantisca un minimo di solidità nel tempo, anche considerato che verrà tuttosomato "trattato bene" (nel senso che si tratterà di quaderni custoditi con cura e attenzione, o almeno spero :D).

A me come tinta piace molto il Pelikan 4001, lo uso con piacere ma come resistenza all'acqua siamo pari a zero.
Il Roher Klinger Scabiosa l'ho escluso poiché stando alle recensione, ho notato che dopo l'asciugatura perde vivacità (d'altronde penso che da ferrogallico non ci si possa aspettare niente di diverso).
Mi piace idealmente il Pilot Murasaki (per la dedica alla scrittrice), ma il colore forse non è proprio quello che mi piace in assoluto e come resistenza, mi pare che siamo scarsi.
Ho letto dei vari bulletproof Noodler's, e quindi stavo virando verso questi. Perdonate la mia ingoranza, ma i bulletproof sono anche loro ferrogallici?
Inoltre la penna è trasparente, quindi mi interessa anche che non macchino.
Volendo potrei considerare anche seppia.

Voi su cosa vi orientereste che abbia le caratteristiche descritte sopra?

Grazie in anticipo

saluti
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1344
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da MaPe » domenica 1 aprile 2018, 20:08

Miata ha scritto:
domenica 1 aprile 2018, 19:18
Buongiorno a tutti e auguri di buona digesti... ehm buona pasqua.

Avrei bisogno della vostra esperienza e dei vostri consigli per la scelta dell'inchiostro da dedicare alla Platinum #3776 Century Nice che sto (finalmente) ordinando.

Vorrei dedicarle un viola, ma che sia resistente. Non mi serve per forza un ferrogallico, ma visto che gli affiderò scritti che spero durino nel tempo, vorrei un inchiostro che garantisca un minimo di solidità nel tempo, anche considerato che verrà tuttosomato "trattato bene" (nel senso che si tratterà di quaderni custoditi con cura e attenzione, o almeno spero :D).

A me come tinta piace molto il Pelikan 4001, lo uso con piacere ma come resistenza all'acqua siamo pari a zero.
Il Roher Klinger Scabiosa l'ho escluso poiché stando alle recensione, ho notato che dopo l'asciugatura perde vivacità (d'altronde penso che da ferrogallico non ci si possa aspettare niente di diverso).
Mi piace idealmente il Pilot Murasaki (per la dedica alla scrittrice), ma il colore forse non è proprio quello che mi piace in assoluto e come resistenza, mi pare che siamo scarsi.
Ho letto dei vari bulletproof Noodler's, e quindi stavo virando verso questi. Perdonate la mia ingoranza, ma i bulletproof sono anche loro ferrogallici?
Inoltre la penna è trasparente, quindi mi interessa anche che non macchino.
Volendo potrei considerare anche seppia.

Voi su cosa vi orientereste che abbia le caratteristiche descritte sopra?

Grazie in anticipo

saluti
Sullo Scabiosa ti sei già risposta da sola, col tempo tende a scurirsi molto.
Prova a dare un'occhiata al ROHRER KLINGNER dokumentus magenta, ROHRER & KLINGNER SketchINK Vroni, Noodler's Purple Heart, Noodler's North Africa Violet, Noodler's Tchaikovsky, Noodler's Socrates (sto valutando questo inchiostro, dalle foto che ho visto, mi ricorda lo Scabiosa quando incomincia ad ossidare)
Io userei cartuccia e siringa, non ti so dire come si comportano nella sezione, considerando che la penna che vuoi prendere è una demo...
Massimo

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 636
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da HoodedNib » domenica 1 aprile 2018, 22:09

Mi dicono che i KWZ abbiano una discreta resistenza all'acqua e dei viola niente male.
Ora io ancora di KWZ non ne ho ma e' questione di tempo e finora non ho letto una recensione negativa di questi inchiostri polacchi che sia una.

Oh beh poi quell'Iroshizuku e' spettacolare come colore :) ma mi risulta che non siano particolarmente resistenti (o meglio varia molto la cosa).

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 140
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da ClaBluReale » lunedì 2 aprile 2018, 11:51

C'è anche il Sailor Storia Magic Purple, che è a base di nano-pigmenti e non verrà via neanche con le cannonate.

Avatar utente
Pettirosso
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1001
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Pettirosso » lunedì 2 aprile 2018, 20:00

Aggiungo ancora, della Noodler's, La Reine Mauve e Mata Hari (sempre che siano ancora in circolazione, io avevo acquistato il primo anni fa, ha più o meno il colore dei fiori di malva).

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Miata » martedì 3 aprile 2018, 11:21

ClaBluReale ha scritto:
lunedì 2 aprile 2018, 11:51
C'è anche il Sailor Storia Magic Purple, che è a base di nano-pigmenti e non verrà via neanche con le cannonate.
Ecco, i Sailor proprio non li avevo considerati! Mi piace molto il colore...! Grazie del suggerimento

Pettirosso ha scritto:
lunedì 2 aprile 2018, 20:00
Aggiungo ancora, della Noodler's, La Reine Mauve e Mata Hari (sempre che siano ancora in circolazione, io avevo acquistato il primo anni fa, ha più o meno il colore dei fiori di malva).
Dei bulletproof Noodler's però mi resta il dubbio che possano macchiare
HoodedNib ha scritto:
domenica 1 aprile 2018, 22:09
Mi dicono che i KWZ abbiano una discreta resistenza all'acqua e dei viola niente male.
Ora io ancora di KWZ non ne ho ma e' questione di tempo e finora non ho letto una recensione negativa di questi inchiostri polacchi che sia una.

Oh beh poi quell'Iroshizuku e' spettacolare come colore :) ma mi risulta che non siano particolarmente resistenti (o meglio varia molto la cosa).
Mi fanno una gran simpatia i KWZ, ma non sapevo avessero resistenza all'acqua. Approfondisco, grazie mille!
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 140
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da ClaBluReale » martedì 3 aprile 2018, 11:32

Miata ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:21
Mi fanno una gran simpatia i KWZ, ma non sapevo avessero resistenza all'acqua. Approfondisco, grazie mille!
Non so riguardo la linea standard, ma i KWZ che hanno nel nome "IG" sono al ferro gallico, IG sta per "iron gall" che è inglese per ferro gallico.
Vorrei un giorno provare uno di questi KWZ IG, ma non so se farò in tempo, sembra che la produzione sia rallentata di botto, o addirittura sospesa per impegni del fabbricante. (Si può dire "artigiano" in questi casi? Ideatore di inchiostri? Mescolatore di inchiostri?)

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 636
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da HoodedNib » martedì 3 aprile 2018, 11:41

ClaBluReale ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:32
Miata ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:21
Mi fanno una gran simpatia i KWZ, ma non sapevo avessero resistenza all'acqua. Approfondisco, grazie mille!
Non so riguardo la linea standard, ma i KWZ che hanno nel nome "IG" sono al ferro gallico, IG sta per "iron gall" che è inglese per ferro gallico.
Vorrei un giorno provare uno di questi KWZ IG, ma non so se farò in tempo, sembra che la produzione sia rallentata di botto, o addirittura sospesa per impegni del fabbricante. (Si può dire "artigiano" in questi casi? Ideatore di inchiostri? Mescolatore di inchiostri?)
Si? Da quando? Hai notizie in piu'? Io l'ho contattato su facebook non piu' di due settimane fa e mi ha pure consigliato un sito su internet dove prenderli nel caso non li trovassi dalle mie parti.
E' esperto di IG ma non solo a quanto pare.

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da XFer » martedì 3 aprile 2018, 12:51

Miata ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:21
Dei bulletproof Noodler's però mi resta il dubbio che possano macchiare
In generale, non macchiano più di altri inchiostri (ne ho diversi di Noodler's Bulletproof), anzi.
Sono formulati per legarsi alla cellulosa, non alle plastiche. Ho molta più difficoltà, per esempio, a lavar via alcuni J.Herbin e soprattutto alcuni Diamine (che ho smesso di usare), nonostante non siano indelebili.

Fernando

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 706
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Miata » martedì 3 aprile 2018, 13:23

XFer ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 12:51
Miata ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:21
Dei bulletproof Noodler's però mi resta il dubbio che possano macchiare
In generale, non macchiano più di altri inchiostri (ne ho diversi di Noodler's Bulletproof), anzi.
Sono formulati per legarsi alla cellulosa, non alle plastiche. Ho molta più difficoltà, per esempio, a lavar via alcuni J.Herbin e soprattutto alcuni Diamine (che ho smesso di usare), nonostante non siano indelebili.

Fernando
Maddai, addirittura i Diamine ti danno questi problemi? É sicuramente da tenere in considerazione, in linea generale.
Grazie Fernando!
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 140
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da ClaBluReale » martedì 3 aprile 2018, 14:53

HoodedNib ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:41
Si? Da quando? Hai notizie in piu'? Io l'ho contattato su facebook non piu' di due settimane fa e mi ha pure consigliato un sito su internet dove prenderli nel caso non li trovassi dalle mie parti.
E' esperto di IG ma non solo a quanto pare.
L'avevo letto all'inizio di questo autunno. Ho appena fatto un salto su FPN per chiedere anche lì e in effetti come mi dici anche tu la mia notizia è vecchia. Si era preso una pausa dalla produzione per breve tempo ma ora è tutto a posto.

Che sito ti ha consigliato? A me è stato consigliato il Sakura Pen Company
https://www.sakurafountainpengallery.co ... -vullingen
dove sono a 10€, ma non capisco a quanto ammontano le spese di spedizione. Ci sono anche da Appelboom a 12,50€, spese di spedizione 5€.

Avatar utente
ClaBluReale
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 140
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2017, 10:58
La mia penna preferita: Sailor Pro Gear Slim
Il mio inchiostro preferito: RK Scabiosa
Misura preferita del pennino: Stub
Località: Campagna veneta
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da ClaBluReale » martedì 3 aprile 2018, 14:57

XFer ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 12:51
Miata ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:21
Dei bulletproof Noodler's però mi resta il dubbio che possano macchiare
In generale, non macchiano più di altri inchiostri (ne ho diversi di Noodler's Bulletproof), anzi.
Sono formulati per legarsi alla cellulosa, non alle plastiche. Ho molta più difficoltà, per esempio, a lavar via alcuni J.Herbin e soprattutto alcuni Diamine (che ho smesso di usare), nonostante non siano indelebili.

Fernando
Diamine della linea standard anche? Ma oltre alle gradazioni di rosso? Perché so che il rosso è notoriamente più difficile da lavar via, ma finora non ho avuto problemi. Ho usato Midnight, Asa Blue, Havasu Turquoise, Onyx Black, Blue-Black, Matador, Kelly Green e Steel Blue. Vengono tutti via tranquillamente con acqua ma come puoi vedere ho esperienza limitata, ho solo queste 8 boccette per ora.
Ti vengono in mente ora alcuni della Diamine che macchiano? Chiedo così li evito, se posso.

Avatar utente
HoodedNib
Levetta
Levetta
Messaggi: 636
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 17:39
La mia penna preferita: Quella che non ho provato
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Black, al momento
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da HoodedNib » martedì 3 aprile 2018, 15:03

ClaBluReale ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 14:53
HoodedNib ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 11:41
Si? Da quando? Hai notizie in piu'? Io l'ho contattato su facebook non piu' di due settimane fa e mi ha pure consigliato un sito su internet dove prenderli nel caso non li trovassi dalle mie parti.
E' esperto di IG ma non solo a quanto pare.
L'avevo letto all'inizio di questo autunno. Ho appena fatto un salto su FPN per chiedere anche lì e in effetti come mi dici anche tu la mia notizia è vecchia. Si era preso una pausa dalla produzione per breve tempo ma ora è tutto a posto.

Che sito ti ha consigliato? A me è stato consigliato il Sakura Pen Company
https://www.sakurafountainpengallery.co ... -vullingen
dove sono a 10€, ma non capisco a quanto ammontano le spese di spedizione. Ci sono anche da Appelboom a 12,50€, spese di spedizione 5€.
a me questo https://www.fountainfeder.eu/
Un sito di importatori tedeschi, sopratutto specializzato in inchiostri mi pare. La cosa carina e' il bundle mensile e le spese di spedizione sono molto contenute. Bene intesi, ancora non l'ho provato ma credo che lo faro'.

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da XFer » martedì 3 aprile 2018, 15:20

ClaBluReale ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 14:57
Diamine della linea standard anche? Ma oltre alle gradazioni di rosso?
Mi ha dato problemi un verde di cui non ricordo il nome (l'ho regalato subito, proprio per quello) e, ancora peggiori, il Red Dragon, terribile da questo punto di vista. Vero che i rossi in generale danno problemi, ma es. il 4001 Brilliant Red e il J.Herbin Rouge Caroubier non mi hanno dato problemi altrettanto seri.

Fernando

Avatar utente
Rodelinda
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 191
Iscritto il: lunedì 9 aprile 2018, 23:10
La mia penna preferita: L'Aurora Hastil!
Il mio inchiostro preferito: Quello che non ho ancora!
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Hinterland Milanese
Sesso:
Contatta:

Viola resistente all'acqua e che non macchia, quale?

Messaggio da Rodelinda » venerdì 18 maggio 2018, 11:57

ClaBluReale ha scritto:
martedì 3 aprile 2018, 14:53


Che sito ti ha consigliato? A me è stato consigliato il Sakura Pen Company
https://www.sakurafountainpengallery.co ... -vullingen
dove sono a 10€, ma non capisco a quanto ammontano le spese di spedizione. Ci sono anche da Appelboom a 12,50€, spese di spedizione 5€.
Spero sia consentito, ma non è vero che Appelboom ha spese di spedizione a 5 euro. I 5 euro sono solo per i refill e per le cartucce: per le boccette di inchiostro le spese ammontano ad euro 15. Lo so perché sono gli unici, oltre al sito della Casa stessa, a tenere tutta la gamma dei De Atramentis, e i soli ad avere i Robert Oyster sul Continente.

Rispondi