Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Rispondi
Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » domenica 7 gennaio 2018, 11:44

Sono alla ricerca di un verde scuro permanente, possibilmente reperibile in negozio (così lo vedo dal vero).

Inizialmente mi ero orientato sul Forest Green della Noodler's, ma ho trovato una recensione dove spiegano che non è permanente, a differenza dell'Hunter's Green che però non trovo localmente (il mio negoziante di fiducia ha il Forest ma non l'Hunter's).

Qualcuno può consigliarmi? :)

Grazie!

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da Monet63 » domenica 7 gennaio 2018, 13:28

Vedo che il tuo negoziante di fiducia ha il "General of the Armies", sempre di Noodler's. Tra ciò che ha, è l'unico verde permanente, ma non so quanto scuro ti serva.
Poi ci sarebbero i KWZ ferrogallici (ne sto testando due a scopo di recensione proprio in questo periodo, il blu n°6 e il verde n° 3), ma devi considerare che la parte non ferrogallica, spesso preponderante, resta solubile in acqua e viene facilmente lavata via. In pratica, viene fatta salva una certa leggibilità, ma non sono inchiostri permanenti. Li trovi comunque a un'ora di treno da casa tua.
Altri verdi realmente permanenti, purtroppo, non ne conosco, e francamente neanche credo esistano (ovviamente attendo gradite smentite).
:wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » domenica 7 gennaio 2018, 13:52

Grazie!
Eventualmente posso provare a scurirlo un pochino aggiungendo qualche goccia di Bulletproof Black.

Avatar utente
Federico86
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 40
Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2014, 21:11
La mia penna preferita: Sheaffer Imperial III
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Tavernelle, Perugia
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da Federico86 » domenica 7 gennaio 2018, 14:12

Il Green Marine, sempre della Noodler's è partially bulletproof. Altrimenti ci potrebbe essere il Bad Green Gator che è indicato come anti-frode.

Forse però potrebbero non incontrare i tuoi gusti cromatici...

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » domenica 7 gennaio 2018, 14:44

Sì il Green Marine sarebbe ottimo, ma non lo trovo localmente. :|
Proverò anche qualche pastrocchio comunque, già che ci sono... ho giusto un paio di penne che non uso da un po' e vanno bene per gli esperimenti.

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso:
Contatta:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da Monet63 » domenica 7 gennaio 2018, 15:01

XFer ha scritto:
domenica 7 gennaio 2018, 13:52
Grazie!
Eventualmente posso provare a scurirlo un pochino aggiungendo qualche goccia di Bulletproof Black.
Ricordati che se lo scurisci con un nero avrai uno slittamento cromatico verso un verde più grigiastro. Se vuoi mantenere una certa brillantezza, dovrai aggiungere un blu pieno senza sottotono violaceo.
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Federico86
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 40
Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2014, 21:11
La mia penna preferita: Sheaffer Imperial III
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Tavernelle, Perugia
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da Federico86 » domenica 7 gennaio 2018, 23:10

XFer ha scritto:
domenica 7 gennaio 2018, 14:44
Sì il Green Marine sarebbe ottimo, ma non lo trovo localmente. :|
Proverò anche qualche pastrocchio comunque, già che ci sono... ho giusto un paio di penne che non uso da un po' e vanno bene per gli esperimenti.
Vedo che come località hai indicato Roma, il Green marine te l'ho indicato perché disponibile nel negozio online di un rivenditore di Roma. Io li acquisto sempre da loro i noodler's. Non so se posso indicare il nome del negozio nella discussione, devo rileggere il regolamento!

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » lunedì 8 gennaio 2018, 20:52

Alla fine ho trovato il Green Marine dal mio negozio preferito :)
Bello!!
Farò una recensione. ;)

Avatar utente
Federico86
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 40
Iscritto il: mercoledì 26 novembre 2014, 21:11
La mia penna preferita: Sheaffer Imperial III
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Tavernelle, Perugia
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da Federico86 » lunedì 8 gennaio 2018, 21:53

La attendo visto non ce l'ho ed un verde fa sempre comodo!

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » lunedì 8 gennaio 2018, 23:29

Sto aspettando la penna (nuova da inchiostrare) che sarà dedicata al Marine Green, dopodiché recensione, promesso! :)

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1340
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da MaPe » lunedì 8 gennaio 2018, 23:34

Scusatemi se vado un po' OT, visto che alcuni Noodler's mi stanno attirando come colori e soprattutto per il fatto che siano bulletproof, waterproof, antifrode, ecc, ecc, ecc ed aver letto che alcuni possono dare problemi (tipo Baystate Blue) come vi trovate con questi inchiostri?
Massimo

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » lunedì 8 gennaio 2018, 23:55

Io ho usato estesamente solo il Bulletproof Black: il Marine Green l'ho appena preso.

Posso dirti che con il B.Black mi trovo benissimo: è molto fluido, non lascia residui particolari e non mi ha dato il minimo problema su nessuna penna, compresa una scontrosissima Aurora Talentum che finora "digeriva" solo il nero Aurora.
Nessun problema neanche dopo lunghi periodi di inutilizzo a penna carica; considera che uso solo pennini F o al massimo M giapponesi.

Sugli altri non so dirti; spero di trovarmi bene anche con il Marine Green ma appunto devo ancora provarlo.

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1340
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da MaPe » martedì 9 gennaio 2018, 0:58

XFer ha scritto:
lunedì 8 gennaio 2018, 23:55
Io ho usato estesamente solo il Bulletproof Black: il Marine Green l'ho appena preso.

Posso dirti che con il B.Black mi trovo benissimo: è molto fluido, non lascia residui particolari e non mi ha dato il minimo problema su nessuna penna, compresa una scontrosissima Aurora Talentum che finora "digeriva" solo il nero Aurora.
Nessun problema neanche dopo lunghi periodi di inutilizzo a penna carica; considera che uso solo pennini F o al massimo M giapponesi.

Sugli altri non so dirti; spero di trovarmi bene anche con il Marine Green ma appunto devo ancora provarlo.
Vista la natura particolare lo userei su penne Platinum, Pilot, Sailor di poco valore. Quando proverai il Marine Green facci sapere le tue impressioni :wave:
Massimo

Avatar utente
XFer
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 842
Iscritto il: giovedì 22 maggio 2014, 21:35
La mia penna preferita: Pilot Custom 845
Il mio inchiostro preferito: Noodler's Borealis Black
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Roma
Sesso:

Consiglio verde scuro permanente reperibile in Italia?

Messaggio da XFer » mercoledì 10 gennaio 2018, 0:13

L'ho caricato e ho iniziato le prove.
Ha una certa resistenza all'acqua, anche se non siamo lontanamente a livello del Bulletproof Black. Comunque meglio del J.Herbin Lierre Sauvage e del Pelikan 4001 Brilliant Green.
La fluidità è incredibile, forse addirittura eccessiva: adattissimo a penne "avare".
Su penne dal flusso abbondante diventa difficile da gestire: il tratto si allarga molto, spiuma e passa nettamente dall'altra parte.
Il colore è bello: un verde intenso, scuro, senza riflessi blu o neri. Piuttosto opaco, non brillante, ma con ottimo contrasto.

Seguirà recensione completa.

Rispondi