Come scegliete l'inchiostro giusto?

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Lu71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 22
Iscritto il: mercoledì 11 ottobre 2017, 10:24
La mia penna preferita: Twsbi Vac Mini
Il mio inchiostro preferito: Sailor Kiwa-Guro
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso: Donna

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Lu71 » giovedì 28 dicembre 2017, 14:51

Domanda forse banale che però al momento mi incuriosisce molto.
Come scegliete l'inchiostro per la vostra penna? Mi riferisco soprattutto all'aspetto cromatico della faccenda. Per fare un esempio su una penna verde io non riesco a mettere un inchiostro rosso, mi sento male solo a pensarci. Allora come si fa? Penna verde inchiostro verde?
Io sto risolvendo con le demo, sono una salvezza e mi permettono di provare tanti inchiostri senza farmi sentire quella brutta sensazione di disagio :lol:

Fatemi sapere!
(mi scuso con gli admin se questa domanda era già stata fatta, ma utilizzando la funzione cerca non mi dava risultati)

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 601
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da shinken » giovedì 28 dicembre 2017, 14:54

Provando & riprovando.
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
stanzarichi
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 479
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 10:04
La mia penna preferita: Montblanc 149 F
Località: Modena
Sesso: Uomo

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da stanzarichi » giovedì 28 dicembre 2017, 16:12

Io sono molto semplice: adoro l’inchiostro verde e ho la necessità di un nero/blu/blu-nero waterproof/bulletproof per motivi lavorativi. Risultato? Una mb 149 inchiostrata con mg irish green (in attesa del verde almeno waterproof ideale) e un’altra 149 inchiostrata con sailor sei boku :thumbup: :mrgreen:
Riccardo

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 723
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso: Uomo
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Monet63 » giovedì 28 dicembre 2017, 17:03

Per vivere faccio il pittore, e quindi per me il colore è importante. Molto importante.
Quindi, il mio comportamento tipico è questo:
- penna di un dato colore = inchiostro corrispondente, anche con una certa pignoleria: nel senso che per il Diamine Matador (il mio rosso preferito) va bene una penna rossa, ma non una bordeaux, che invece va caricata - ad esempio - con un il bordeaux MontBlanc;
- per quelle rarissime volte che uso inchiostri da colori particolari posseggo delle penne "jolly", con colori improbabili o bianche, in cui mi sento libero di mettere l'impossibile;
- esistono eccezioni inspiegabili, come il blue-black che può andare ovunque, o una Kaweco Sport nera che è sempre e solo caricata in blu, o una Visconti Van Gogh mini sempre e solo in nero Pelikan 4001 o Visconti black.

Ho, comunque, da tempo rinunciato a capirmi. :wave:
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 565
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso: Donna
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Miata » giovedì 28 dicembre 2017, 18:43

Avendo poche penne, son partita scegliendo gli inchiostri più adatti all'uso quotidiano anche per lavoro (Pelikan 4001 Royal Blue e Document Ink Koh-I-Noor Nero).
Per il resto vado a "sentimento": la Kaweco Sport color verde menta monta rigorosamente cartucce Pelikan 4001 violet (e credo non cambierò mai :lol: ). La 992 demonstrator cartuccia 4001 turchese, la 992 color avorio cartuccia Kaweco Karamel Brown (le due le uso sempre in accoppiata su un quaderno personale). Vado più ad abbinamenti che non ha caricare l'inchiostro in tinta col colore della penna, cosa che non so perché mi viene voglia di fare solo col rosso :?


Immagine
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Lu71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 22
Iscritto il: mercoledì 11 ottobre 2017, 10:24
La mia penna preferita: Twsbi Vac Mini
Il mio inchiostro preferito: Sailor Kiwa-Guro
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso: Donna

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Lu71 » giovedì 28 dicembre 2017, 19:13

Miata ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 18:43
Avendo poche penne, son partita scegliendo gli inchiostri più adatti all'uso quotidiano anche per lavoro (Pelikan 4001 Royal Blue e Document Ink Koh-I-Noor Nero).
Per il resto vado a "sentimento": la Kaweco Sport color verde menta monta rigorosamente cartucce Pelikan 4001 violet (e credo non cambierò mai :lol: ). La 992 demonstrator cartuccia 4001 turchese, la 992 color avorio cartuccia Kaweco Karamel Brown (le due le uso sempre in accoppiata su un quaderno personale). Vado più ad abbinamenti che non ha caricare l'inchiostro in tinta col colore della penna, cosa che non so perché mi viene voglia di fare solo col rosso :?


Immagine
Wow, i tuoi abbinamenti sono davvero belli! Però scusami a questo punto dentro una penna nera cosa metteresti?

Invece Monet63 grazie per la risposta, mi sento meno sola adesso :D

Avatar utente
Miata
Levetta
Levetta
Messaggi: 565
Iscritto il: giovedì 23 giugno 2016, 14:03
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 Violet
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Sicilia
Sesso: Donna
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Miata » giovedì 28 dicembre 2017, 19:19

Lu71 ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 19:13
Wow, i tuoi abbinamenti sono davvero belli! Però scusami a questo punto dentro una penna nera cosa metteresti?
Grazie ^_^
Se volessi restare coerente e non caricarela col nero, direi un grafite :D
Florinda


"Non abbiate nelle vostre case nulla che non sapete essere utile o che non ritenete essere bello" William Morris

Avatar utente
shinken
Levetta
Levetta
Messaggi: 601
Iscritto il: sabato 26 marzo 2016, 20:42
La mia penna preferita: Sailor GT EF, Platinum 3776UEF
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu, 朝顔
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Genova
Sesso: Uomo
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da shinken » giovedì 28 dicembre 2017, 23:04

Monet63 ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 17:03

- penna di un dato colore = inchiostro corrispondente, anche con una certa pignoleria: nel senso che per il Diamine Matador (il mio rosso preferito) va bene una penna rossa, ma non una bordeaux, che invece va caricata - ad esempio - con un il bordeaux MontBlanc;
Usare una demo non renderebbe la cosa più semplice?
Luigi, tabaccaio in Genova.
Quarantadue è la risposta!

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 723
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso: Uomo
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Monet63 » venerdì 29 dicembre 2017, 0:08

shinken ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 23:04
Monet63 ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 17:03

- penna di un dato colore = inchiostro corrispondente, anche con una certa pignoleria: nel senso che per il Diamine Matador (il mio rosso preferito) va bene una penna rossa, ma non una bordeaux, che invece va caricata - ad esempio - con un il bordeaux MontBlanc;
Usare una demo non renderebbe la cosa più semplice?
No, perché io non amo le penne demo, e se posso le evito.
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1161
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da MaPe » venerdì 29 dicembre 2017, 0:09

Monet63 ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 17:03

Quindi, il mio comportamento tipico è questo:
- penna di un dato colore = inchiostro corrispondente, anche con una certa pignoleria: nel senso che per il Diamine Matador (il mio rosso preferito) va bene una penna rossa, ma non una bordeaux, che invece va caricata - ad esempio - con un il bordeaux MontBlanc;
- per quelle rarissime volte che uso inchiostri da colori particolari posseggo delle penne "jolly", con colori improbabili o bianche, in cui mi sento libero di mettere l'impossibile;
- esistono eccezioni inspiegabili, come il blue-black che può andare ovunque, o una Kaweco Sport nera che è sempre e solo caricata in blu, o una Visconti Van Gogh mini sempre e solo in nero Pelikan 4001 o Visconti black.

Ho, comunque, da tempo rinunciato a capirmi. :wave:
Le mie penne "jolly" sono quelle bianche, quelle demo e quelle in metallo (a meno che non sia un metallo scuro allora gli affido un determinato colore grigio, tipo per la Al-star graphite dove uso il Private Reserve invincible black...che non è un nero ma un grigio "cemento" :lol: )
Allegati
IMG_20171228_235255.jpg
Massimo

Avatar utente
Monet63
Artista
Artista
Messaggi: 723
Iscritto il: sabato 5 ottobre 2013, 22:34
La mia penna preferita: Delta Goldpen Mezzanotte n°52
Il mio inchiostro preferito: Nero Aurora
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Cassino
Sesso: Uomo
Contatta:

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Monet63 » venerdì 29 dicembre 2017, 12:57

MaPe ha scritto:
venerdì 29 dicembre 2017, 0:09
Le mie penne "jolly" sono quelle bianche, quelle demo e quelle in metallo (a meno che non sia un metallo scuro allora gli affido un determinato colore grigio, tipo per la Al-star graphite dove uso il Private Reserve invincible black...che non è un nero ma un grigio "cemento" :lol: )
Cavolo avevo dimenticato di citare le penne in metallo come jolly!!! :D
L’opera d’arte è sempre una confessione.
Umberto Saba

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1161
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da MaPe » venerdì 29 dicembre 2017, 14:06

Monet63 ha scritto:
venerdì 29 dicembre 2017, 12:57
MaPe ha scritto:
venerdì 29 dicembre 2017, 0:09
Le mie penne "jolly" sono quelle bianche, quelle demo e quelle in metallo (a meno che non sia un metallo scuro allora gli affido un determinato colore grigio, tipo per la Al-star graphite dove uso il Private Reserve invincible black...che non è un nero ma un grigio "cemento" :lol: )
Cavolo avevo dimenticato di citare le penne in metallo come jolly!!! :D
:lol: A volte sono una risorsa indispensabile, soprattutto se si deve provare un inchiostro nuovo :thumbup:
Altrimenti per ogni penna con un determinato colore c'è il suo inchiostro corrispondente ed in questo le Lamy, le Platinum Preppy e le Pilot Kakuno sono di grande aiuto, specialmente con gli inchiostri ferrogallici o quelli indelebili.
Mentre per le penne da un certo valore a salire (che oltretutto sono praticamente tutte nere) quasi esclusivamente Pelikan 4001 brilliant black o Pilot blue black.
Per le vecchiette o il Pelikan o il R&K Sepia.
Massimo

Lu71
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 22
Iscritto il: mercoledì 11 ottobre 2017, 10:24
La mia penna preferita: Twsbi Vac Mini
Il mio inchiostro preferito: Sailor Kiwa-Guro
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso: Donna

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Lu71 » martedì 2 gennaio 2018, 17:29

MaPe ha scritto:
venerdì 29 dicembre 2017, 0:09
Monet63 ha scritto:
giovedì 28 dicembre 2017, 17:03

Quindi, il mio comportamento tipico è questo:
- penna di un dato colore = inchiostro corrispondente, anche con una certa pignoleria: nel senso che per il Diamine Matador (il mio rosso preferito) va bene una penna rossa, ma non una bordeaux, che invece va caricata - ad esempio - con un il bordeaux MontBlanc;
- per quelle rarissime volte che uso inchiostri da colori particolari posseggo delle penne "jolly", con colori improbabili o bianche, in cui mi sento libero di mettere l'impossibile;
- esistono eccezioni inspiegabili, come il blue-black che può andare ovunque, o una Kaweco Sport nera che è sempre e solo caricata in blu, o una Visconti Van Gogh mini sempre e solo in nero Pelikan 4001 o Visconti black.

Ho, comunque, da tempo rinunciato a capirmi. :wave:
Le mie penne "jolly" sono quelle bianche, quelle demo e quelle in metallo (a meno che non sia un metallo scuro allora gli affido un determinato colore grigio, tipo per la Al-star graphite dove uso il Private Reserve invincible black...che non è un nero ma un grigio "cemento" :lol: )
Però insomma le lamy non è che ti piacciano molto eh :lol:

Comunque grazie a tutti per le risposte, sto aspettando l'arrivo di un set da 3 di pilot iroshizuku e non volevo farmi trovare impreparata ;)

Avatar utente
MaPe
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1161
Iscritto il: giovedì 24 marzo 2016, 2:32
La mia penna preferita: un giorno, forse, la troverò
Il mio inchiostro preferito: R&K Sepia
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Sesso: Uomo

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da MaPe » martedì 2 gennaio 2018, 20:38

Lu71 ha scritto:
martedì 2 gennaio 2018, 17:29
MaPe ha scritto:
venerdì 29 dicembre 2017, 0:09

Le mie penne "jolly" sono quelle bianche, quelle demo e quelle in metallo (a meno che non sia un metallo scuro allora gli affido un determinato colore grigio, tipo per la Al-star graphite dove uso il Private Reserve invincible black...che non è un nero ma un grigio "cemento" :lol: )
Però insomma le lamy non è che ti piacciano molto eh :lol:

Comunque grazie a tutti per le risposte, sto aspettando l'arrivo di un set da 3 di pilot iroshizuku e non volevo farmi trovare impreparata ;)
Scrivono bene, non mi hanno mai dato problemi, le ho prese ad un buon prezzo :wave:
Massimo

Avatar utente
Pettirosso
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 887
Iscritto il: martedì 6 novembre 2012, 21:54
La mia penna preferita: Aurora, per tradizione
Il mio inchiostro preferito: Aurora blu
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Traves (TO)
Sesso: Uomo

Come scegliete l'inchiostro giusto?

Messaggio da Pettirosso » mercoledì 3 gennaio 2018, 8:54

Sono perfettamente allineato alla posizione Monet-Mape: ad ogni penna il suo colore.
Demo solo d'estate, con inchiostri colorati.
Una strana eccezione: con penna bordeaux abbino (oltre che ovviamente un rosso bordeaux) un blu/nero: la mia fedele Aurora Y di quel colore è quasi sempre inchiostrata in blu/nero.

Rispondi