Inchiostro per pennello jap

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
Rispondi
Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da Temujin » venerdì 18 agosto 2017, 21:58

Ciao a tutti,
ho acquistato sul noto sito cinese un set di penne/pennelli per la scrittura giapponese....Sapreste indicarmi che tipo di inchiostro si può usare....?
Ho idea che servano però solo per gli acquerelli.....mi sbaglio?
Thanks! :wave:

AinNithael
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Sailor Sapporo
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Sesso: Non Specificato

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da AinNithael » sabato 19 agosto 2017, 1:26

Presumo che il loro inchiostro sia quello solido in barrette da stemperare dolcemente sulla pietra apposita che funge da tavolozza

domenicop
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 23 aprile 2017, 13:00
La mia penna preferita: Pelikan M250
Il mio inchiostro preferito: Iroshizuku Take-Sumi
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 038
Sesso: Uomo
Contatta:

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da domenicop » lunedì 21 agosto 2017, 15:49

I pennelli giapponesi possono essere usati con gli acquerelli occidentali ma principalmente si utilizzano con gli inchiostri giapponesi che sono in barrette e vanno sciolti su un'apposita pietra e miscelati con acqua. Tuttavia oggi esistono anche inchiostri cinesi o giapponesi già liquidi. Per trovare maggiori informazioni e i prodotti che necessiti prova a fare una ricerca utilizzando le parole sumi-e che riguarda una tecnica di pittura giapponese con qui pennelli e i relativi inchiostri. Ovviamente la calligrafia giapponese con i pennelli utilizza gli stessi inchiostri in barrette della pittura sumi-e.

:wave:

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da Temujin » lunedì 21 agosto 2017, 21:48

Grazie ragazzi!!!

AinNithael
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Sailor Sapporo
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Sesso: Non Specificato

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da AinNithael » martedì 22 agosto 2017, 21:49

Temujin ha scritto:
lunedì 21 agosto 2017, 21:48
Grazie ragazzi!!!
Di nulla. Nel secolo scorso mi divertii a usare inchiostro in barrette, pietra/tavolozza e pennelli ( per la verità abbastanza scadenti) e carta di riso. Ricordo un pomeriggio intero a imparare a ottenere fusto e nodi del bambù con una sola pennellata. Lo scrivo solo per dirti che puoi scoprire un mondo e per augurarti Buon divertimento!

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da Temujin » martedì 22 agosto 2017, 23:14

Grazie AinNithael..... :wave:

AinNithael
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 231
Iscritto il: martedì 8 novembre 2016, 23:25
La mia penna preferita: Sailor Sapporo
Il mio inchiostro preferito: blu-nero oppure viola
Sesso: Non Specificato

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da AinNithael » martedì 22 agosto 2017, 23:18

Temujin ha scritto:
martedì 22 agosto 2017, 23:14
Grazie AinNithael..... :wave:
:-)

Avatar utente
jebstuart
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Pelikan M120
Il mio inchiostro preferito: Blu, Verdi e Grigi
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da jebstuart » domenica 27 agosto 2017, 20:46

Mio figlio è un orientalista e parla e scrive giapponese e cinese. Riferisco quindi cose che ho sentito da lui.

L'uso del pennello tradizionale è ormai limitato agli esercizi di calligrafia (shodō = la via della scrittura).
Si usano inchiostri essiccati in barrette (sumi), ottenuti con la lavorazione di cenere ed essenze naturali, che vengono sfregati sulla pietra d'inchiostro (suzuri) insieme all'acqua. Un secondo tipo di inchiostro è l'inchiostro liquido, ottenuto dalla lavorazione delle barrette, mescolando acqua ed altre sostanze. E' più pratico, ma non ha brillantezza e durata dell'inchiostro tradizionale.
Entrambi sono disponibili sul noto sito di acquisti online.

Qui c'è una pagina interessante:
http://www.shodo.it/introduzione/strumenti/

Un'ottima alternativa a pennelli e barrette sono le penne Tombow, munite di due punte: una sottile, di feltro, ed una a pennello, particolarmente adatti alla scrittura dei kanji.

Immagine
Immagine

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da Temujin » martedì 12 settembre 2017, 11:50

Fighissimi! :wave:

Avatar utente
jebstuart
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 22:41
La mia penna preferita: Pelikan M120
Il mio inchiostro preferito: Blu, Verdi e Grigi
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Napoli
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da jebstuart » mercoledì 13 settembre 2017, 1:18

Temujin ha scritto:
martedì 12 settembre 2017, 11:50
Fighissimi! :wave:
:thumbup: :thumbup: :thumbup:

Avatar utente
Temujin
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 113
Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 7:18
Il mio inchiostro preferito: Waterman South Sea Blu
Misura preferita del pennino: Flessibile
Sesso: Uomo

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da Temujin » domenica 24 settembre 2017, 22:45

Mi chidevo, non si può usare l'inchiostro stilografico....essendo a base d'acqua dovrebbe andare bene.....
Visto che il caricamento delle penne/pennello che ho acquistato è uguale ad una stilo a pistone....
Posso.....? :roll:

PS
Ovvio che il consumo sarebbe stratosferico....!

ghiottovanni
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 47
Iscritto il: domenica 2 febbraio 2014, 18:50
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna
Sesso: Non Specificato

Inchiostro per pennello jap

Messaggio da ghiottovanni » giovedì 12 ottobre 2017, 15:16

Temujin ha scritto:
domenica 24 settembre 2017, 22:45
Mi chidevo, non si può usare l'inchiostro stilografico....essendo a base d'acqua dovrebbe andare bene.....
Ciao, io possiedo il pennello Pilot Brush pen che è il più facile da reperire.
Ho provato a siringare le cartucce con il Lamy nero e non mi piaceva come con l'originale, era più sbiadito. Alla fine ho ricomprato le cartucce ed è tornato soddisfacente: non ho idea del perché.
Ne ho anche uno Kuretake di cui sto esaurendo l'ultima cartuccia in dotazione e proverò lo stesso giochino, ma non mi aspetto faville. Per la cronaca Kuretake usa cartucce uguali a Platinum.

Rispondi