ACPS Pen Show di ROMA (27/05/2017) presso Hotel NH Leonardo da Vinci, Via dei Gracchi 324

SOSTIENI FOUNTAINPEN.IT FORUM!

Mezzanotte, by Goldpen

I colori preferiti, le miscele sperimentate, le misture autoprodotte. Tutto sull'inchiostro che utilizzate nella vostra fedelissima stilografica!
ravas
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 15:13
La mia penna preferita: TWSBI 580/ LAMY 2000
Il mio inchiostro preferito: Asa Gao / Sapphire
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 089
Località: Napoli (per adesso...)
Sesso: Non Specificato

Mezzanotte, by Goldpen

Messaggioda ravas » mercoledì 17 maggio 2017, 0:15

Cari amici del forum, intanto mi scuso per la mia scarsa partecipazione, ma l'inizio della specializzazione con annesso trasloco, e la nascita di mia figlia, hanno ridotto drasticamente il mio tempo libero. Nonostante ciò, ho continuato a leggervi e ad imparare tantissime cose che hanno tenuto viva la mia passione anzi, l'hanno rafforzata tanto che ormai, anche nella mia attività clinica, utilizzo quasi esclusivamente la stilografica e ho diffuso il "morbo" tra altri colleghi!
Così, tornato da Varese al centro-sud Italia, mi sono trovato a passare e a conoscere il negozio Goldpen di Isernia e Laura Fragnito, presto divenuta punto di riferimento come per molti appassionato che vivono a queste latitudini!
Così, in una delle mie scorribande, mentre sbavavo tra i sogni irrealizzabili esposti (Aurora 88 e Dolcevita di Delta o la Mezzanotte, serie limitata creata per Goldpen da Delta), ecco che Laura mi parla di un inchiostro nuovo, creato da lei, per corredare la Mezzanotte e che dovrebbe ricordare il cielo a quell'ora.
Incuriosito, ne ho comprato un calamaio in prevendita, (dato che non è ancora arrivato l'approvvigionamento). Ho passato qualche settimana a provarlo, e alla fine mi sono deciso a scriverne una recensione, cercando di ricambiare minimamente quanto ricevuto da questo splendido forum.
Considerate che per me è la prima volta, e che sicuramente mancherò dell'esperienza di molti di voi, ma spero di avervi fatto cosa gradita. Si accettano critiche ed insegnamenti!
Per questa prima volta ho utilizzato il formato predefinito.
Con stima,
Luca
Allegati
image_12.jpg

Max1266
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 95
Iscritto il: sabato 25 marzo 2017, 23:58
La mia penna preferita: Pelikan M 800 e tutte le OMAS
Il mio inchiostro preferito: Pilot Iroshizuku
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Londra
Sesso: Uomo

Mezzanotte, by Goldpen

Messaggioda Max1266 » giovedì 18 maggio 2017, 19:09

Da quello che intuisco vedendo attraverso le schermo il foglio manoscritto mi sembra una via di mezzo tra il Blue-Black di Pelikan e il Verdigris di Rohrer & Klingner. Potrebbe essere una valida alternativa ai vari inchiostri blu - nero.
Massimo

ravas
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 15:13
La mia penna preferita: TWSBI 580/ LAMY 2000
Il mio inchiostro preferito: Asa Gao / Sapphire
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 089
Località: Napoli (per adesso...)
Sesso: Non Specificato

Mezzanotte, by Goldpen

Messaggioda ravas » venerdì 19 maggio 2017, 9:34

Si Max, esattamente, anche se rispetto a quelli citati da te, è un po' più complesso...mi spiego, sembra un misto dei due, perché ha dei riflessi grigio Verdi su una tonalità blu-nero di base..sicuramente utilizzabile in occasioni anche formali comunque..

Fabilus
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 178
Iscritto il: sabato 16 marzo 2013, 15:30
La mia penna preferita: Aurora 88 Big
Il mio inchiostro preferito: Aurora e Diamine
Misura preferita del pennino: Medio
Arte Italiana FP.IT M: 032
Fp.it ℵ: 125
Località: Roma
Sesso: Uomo

Mezzanotte, by Goldpen

Messaggioda Fabilus » sabato 20 maggio 2017, 9:02

Il calamaio com'è?
Fabio

ravas
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 15:13
La mia penna preferita: TWSBI 580/ LAMY 2000
Il mio inchiostro preferito: Asa Gao / Sapphire
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 089
Località: Napoli (per adesso...)
Sesso: Non Specificato

Mezzanotte, by Goldpen

Messaggioda ravas » sabato 20 maggio 2017, 9:43

Allora Fabio, credo che un calamaio definitivo non ci sia ancora, perché io ho provato un'anteprima...ad ogni modo quello attuale con cui l'ho ricevuto, è semplicemente di vetro, piccolino, con apertura larga abbastanza da inserirci la penna per caricarla ma non larghissima...per capirci, tipo quella del diamine! Non allego foto perché al momento non ce l'ho qui con me..forse Laura può dirci qualcosa di più.


Torna a “Inchiostri”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Romolo e 2 ospiti