Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Presentazione e caratteristiche della Fp.it ℵ e delle iniziative ad essa collegate.

Come vorreste che sia il caricamento della Fountainpen.it Aleph?

Sondaggio concluso il venerdì 8 novembre 2013, 10:22

Pistone
87
66%
Pulsante di fondo
25
19%
Cartuccia/converter
20
15%
 
Voti totali: 132

Avatar utente
giannidr
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1195
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2013, 16:57
La mia penna preferita: Delta Gallery Doué
Il mio inchiostro preferito: Herbin Eclat de Saphir
Misura preferita del pennino: Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 107
Arte Italiana FP.IT M: 038
Fp.it ℵ: 055
Località: Portici

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da giannidr » mercoledì 5 febbraio 2014, 16:39

Scusami Sanpei, c'è stato un errore di battuta, chiedo venia!
"Quando si scrive delle donne, bisogna intingere il pennino nell'arcobaleno". Denis Diderot

Gianni

Avatar utente
Giorgio1955
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 456
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: Ancora --- Zerollo
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da Giorgio1955 » mercoledì 5 febbraio 2014, 17:05

Io propendo per Aurora (solo per la notorietà e per la "grandezza") beninteso, senza nulla togliere a Stipula, grandi artigiani e bellissime penne(Florentia, Etruria) e ad altri... Saluti
Ultima modifica di Giorgio1955 il mercoledì 5 febbraio 2014, 17:24, modificato 1 volta in totale.
Giorgio

Avatar utente
sampei
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 13:26
La mia penna preferita: Stipula Vedo
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 036
Arte Italiana FP.IT M: 083
Località: Koper-Capodistria, Slovenia (vicino a Trieste)
Contatta:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da sampei » mercoledì 5 febbraio 2014, 17:11

Ma che significa GM? :think:

rembrandt54

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da rembrandt54 » mercoledì 5 febbraio 2014, 17:15

sampei ha scritto:Ma che significa GM? :think:
Gran Maestro

PenninoM
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 7 aprile 2013, 21:30
La mia penna preferita: Non la posso avere? E' quella!
Il mio inchiostro preferito: Rohrer&Klingner Verdgris
Misura preferita del pennino: Flessibile
Fp.it ℵ: 057
Fp.it 霊気: 068
Località: Terni
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da PenninoM » mercoledì 5 febbraio 2014, 19:19

Mi inserisco nella disanima, secondo me è Stipula o Filcao, Marlen è tropo cara, almeno per quanto ne so. Poi la Marlen non mi piace molto. Le altre case più famose non sono disposte a creare penne per un mercato così ristretto, non sarebbe loro conveniente. Stipula poi fa penne più sui 200-300 euro per quanto ho potuto vedere (poi è possibile che abbia sbagliato tutto), perciò opterei Filcao anche se sono tutte e due marche assolutamente italiane ed artiginali. A favore di Stipula c'è il fatto che sia fiorentina se non mi sbaglio. Il pennino penso sarà flessibile data l'artigianalità delle case sopra citate. Il colore mi importa relativamente, a meno che non sia nero la celluloide è sempre bellissima (mi sembra di aver capito che sarà celluloide, vero?) Per il resto ho la massima fiducia in Daniele. Oh, poi, l'alimentatore certamente in ebanite, veeeeeroooooooo??? ;)
Il pennino ovviamente in acciaio, dato il minor costo rispetto alle altre due e la comune opinione del forum che oramai l'oro sia solo più costoso rispetto all'acciaio e che non abbia nessun vantaggio tecnico. (dato che non è chiaro il mio riferimento alla Stipula come avvantaggiata perché fiorentina, dico che Firenze è più vicina del Piemonte per molti membri del nostro forum, non so per Daniele).
Penso ci sia poco altro di cui parlare, il caricamento sarà certamente a stantuffo\stantuffo tuffante (di cui preferirei il secondo), e comunque ci possiamo solo limitare a fare congetture ed esprimere desideri.
Lorenzo
Immagine

Avatar utente
nmaggiore
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 19:41
La mia penna preferita: Visconti Divina Black midi
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 061
Fp.it 霊気: 023
Fp.it Vera: 034
Località: Genova
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da nmaggiore » mercoledì 5 febbraio 2014, 19:25

PenninoM ha scritto: la comune opinione del forum che oramai l'oro sia solo più costoso rispetto all'acciaio e che non abbia nessun vantaggio tecnico.

mava' ? e' vera questa cosa ?

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9745
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da maxpop 55 » mercoledì 5 febbraio 2014, 19:30

A quanto si dice in giro le nuove leghe d' acciaio usate per i pennini non hanno niente da invidiare a quelli in oro.
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
nmaggiore
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 19:41
La mia penna preferita: Visconti Divina Black midi
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 061
Fp.it 霊気: 023
Fp.it Vera: 034
Località: Genova
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da nmaggiore » mercoledì 5 febbraio 2014, 19:33

maxpop 55 ha scritto:A quanto si dice in giro le nuove leghe d' acciaio usate per i pennini non hanno niente da invidiare a quelli in oro.
perbacco ! gherasko kai polla' didaskomenos !

Niceforo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 115
Iscritto il: sabato 1 dicembre 2012, 9:47
La mia penna preferita: Bic
Il mio inchiostro preferito: Waterman Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Trento

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da Niceforo » mercoledì 5 febbraio 2014, 20:13

A vedere la foto pornostilografica di qualche pagina più indietro (che magari è solo di un prototipo scartato) io la butto là:

Sarà, sarà...l'AURORA! È palesemente un 88 mm (come dicevano gli inglesi dei pali della luce di Rommel! :lol: )

E così si spiega anche un altro enigma sorto recentemente sul forum. Si sono concentrati sulla penna e hanno momentaneamente abbandonato la realizzazione dell'inchiostro nero! :lol:

(Si scherza eh! :D )

Avatar utente
Giorgio1955
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 456
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 16:06
La mia penna preferita: Ancora --- Zerollo
Il mio inchiostro preferito: Pelikan 4001 black
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it ℵ: 030
Località: Galatina (LE)
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da Giorgio1955 » mercoledì 5 febbraio 2014, 21:31

PenninoM ha scritto:Mi inserisco nella disanima, secondo me è Stipula o Filcao, Marlen è tropo cara, almeno per quanto ne so. Poi la Marlen non mi piace molto. Le altre case più famose non sono disposte a creare penne per un mercato così ristretto, non sarebbe loro conveniente. Stipula poi fa penne più sui 200-300 euro per quanto ho potuto vedere (poi è possibile che abbia sbagliato tutto), perciò opterei Filcao anche se sono tutte e due marche assolutamente italiane ed artiginali. A favore di Stipula c'è il fatto che sia fiorentina se non mi sbaglio. Il pennino penso sarà flessibile data l'artigianalità delle case sopra citate. Il colore mi importa relativamente, a meno che non sia nero la celluloide è sempre bellissima (mi sembra di aver capito che sarà celluloide, vero?) Per il resto ho la massima fiducia in Daniele. Oh, poi, l'alimentatore certamente in ebanite, veeeeeroooooooo??? ;)
Il pennino ovviamente in acciaio, dato il minor costo rispetto alle altre due e la comune opinione del forum che oramai l'oro sia solo più costoso rispetto all'acciaio e che non abbia nessun vantaggio tecnico. (dato che non è chiaro il mio riferimento alla Stipula come avvantaggiata perché fiorentina, dico che Firenze è più vicina del Piemonte per molti membri del nostro forum, non so per Daniele).
Penso ci sia poco altro di cui parlare, il caricamento sarà certamente a stantuffo\stantuffo tuffante (di cui preferirei il secondo), e comunque ci possiamo solo limitare a fare congetture ed esprimere desideri.
Da cosa deduci che sarà in celluloide? Dalla foto sembra resina nera.
Giorgio

Niceforo
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 115
Iscritto il: sabato 1 dicembre 2012, 9:47
La mia penna preferita: Bic
Il mio inchiostro preferito: Waterman Turchese
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Trento

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da Niceforo » mercoledì 5 febbraio 2014, 21:37

Infatti più indietro mi pare si parli di resina...

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9745
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 6 febbraio 2014, 9:17

nmaggiore ha scritto:
maxpop 55 ha scritto:A quanto si dice in giro le nuove leghe d' acciaio usate per i pennini non hanno niente da invidiare a quelli in oro.
perbacco ! gherasko kai polla' didaskomenos !
Traduzione
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
nmaggiore
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 253
Iscritto il: lunedì 30 dicembre 2013, 19:41
La mia penna preferita: Visconti Divina Black midi
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it ℵ: 061
Fp.it 霊気: 023
Fp.it Vera: 034
Località: Genova
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da nmaggiore » giovedì 6 febbraio 2014, 9:35

ahi ahi ahi mi trascini in un pippone OT.

letteralmente significa "invecchio, sempre imparando molte cose". Liberamente "non si finisce mai di imparare". E' un detto di Solone (VI sec a.C.), il grande legislatore ateniese, che passo' in esilio (volontario) l'ultima parte della sua vita, dopo aver dato ad Atene la sua costituzione (di cui e' il primo esempio nella storia), di fatto aprendo la strada al periodo classico.

La ragione di questo auto-allontanamento del Padre della Patria ce lo racconta Aristotele:
"Dopo aver organizzato la costituzione nel modo che si è detto, poiché andavano a importunarlo per le leggi, rimproverandogli alcune cose e ponendogli domande su altre, non volendo né cambiare queste leggi, né rimanere esposto all’ostilità, Solone fece un viaggio per scopi commerciali e per visitare l’Egitto, dicendo che non sarebbe tornato che dopo dieci anni. Infatti pensava che non fosse giusto rimanere lì stando ad interpretare le leggi, ma che ciascuno se la cavasse con quanto era stato scritto. Inoltre accadde che molti dei notabili erano a lui diventati ostili a causa dell’abolizione dei debiti, e entrambe le fazione avevano cambiato disposizione verso di lui poiché avevano avuto una sistemazione inaspettata.. Poi il popolo credeva che avrebbe compiuto una ridistrubuzione di tutte le proprietà, mentre i notabili (credevano) che di nuovo avrebbe ripristinato lo stesso ordinamento, o lo avrebbe mutato di poco. Solone andò contro entrambi e pur avendo la possibilità di accordarsi con quello dei due partiti che voleva instaurare la tirannia, scelse di essere odiato da entrambi, pur avendo salvato la patria e avendo dato le leggi migliori"

Erroneamente, in genere si indica questo motto per elogiare cio' che c'e' di positivo nella vecchiaia. In realtà il senso e' opposto.
Solone, pur avendo dato tanto alla sua Atene, se ne allontana, mesto e pensoso.
Questa frase quindi e' un'amara riflessione sull'ingratitudine umana.

Io, naturalmente, lo ho usato nella prima accezione: "non si finisce mai di imparare"

Ecco, ora verro' bannato e bastonato.

Con qualche ragione....

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 9745
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da maxpop 55 » giovedì 6 febbraio 2014, 10:21

Grazie! :thumbup:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
sampei
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 201
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 13:26
La mia penna preferita: Stipula Vedo
Il mio inchiostro preferito: Waterman Florida Blue
Misura preferita del pennino: Stub
FountainPen.it 500 Forum n.: 036
Arte Italiana FP.IT M: 083
Località: Koper-Capodistria, Slovenia (vicino a Trieste)
Contatta:

Progetto "Fountainpen.it Aleph". (Sondaggio)

Messaggio da sampei » giovedì 6 febbraio 2014, 11:42

Ma che GM, piu una Chevrolet :D

Mi sa tanto che Daniele dovra darci qualche tempistica, se no, qui avremmo presto bisogno di qualche terapeuta! :mrgreen:

Bloccato