Aurora 88, curiosità

Recensioni, impressioni sull'uso, discussioni, sul più straordinario strumento di scrittura!
Avatar utente
analogico
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da analogico » martedì 23 giugno 2015, 15:28

Qualche settimana fa sono entrato in possesso di una Aurora 88 messa abbastanza male, pagata due soldi , ma ottima per tentare un ripristino e quindi come passatempo.
La curiosità nasce dal fatto che è la prima volta che vedo una 88 priva di qualsiasi richiamo stampigliato sulla sezione. Tutte quelle che avevo visto fin'ora avevano sempre la sigla del modello e, mi pare , anche il numero di serie.
Questa qui niente di niente , tranne una piccola F riferita ovviamente al pennino.
Anche osservando alcune immagini sulla rete noto sempre qualcosa stampigliato sulla sezione, quindi chiedo ai più esperti se la cosa è normale o è un'eccezione.
Grazie.
Allegati
CRW_0629.JPG
CRW_0629.JPG (700.38 KiB) Visto 1065 volte
CRW_0630.JPG
CRW_0630.JPG (515.2 KiB) Visto 1062 volte

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Contax1961 » martedì 23 giugno 2015, 16:41

su la clip mi sembra di intravedere il simbolo del senato della repubblica, che sia una versione custom? comunque aspettiamo i pareri dei più esperti, sono curioso anche io :D
Riccardo

unchimico
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2015, 11:15
La mia penna preferita: Aurora 88P - Omas
Il mio inchiostro preferito: Troppi!
Misura preferita del pennino: Italico
Fp.it Vera: 124
Località: Lecce
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da unchimico » martedì 23 giugno 2015, 17:10

Io Ne ho una uguale, regalatemi nuova negli anni '70 per la prima Comunione. Anche la mia non riporta alcuna incisione. Sono stato sempre convinto fosse una 88p, ma, avendola inviata in gennaio al Pennaio per la ridoratura del cappuccio ed, giacché c'ero per una revisione (col risultato che ora è si bellissima però non ne vuole sapere di scrivere perché hanno rimontato male il pennino :( e mi tocca rimandargliela e pure a mie spese :thumbdown: cosa che sto rimandando di giorno in giorno perché non è che mi vada molto giù), e sulla fattura ho trovato scritto 88k. Boh!??

Avatar utente
Luca_63
Levetta
Levetta
Messaggi: 549
Iscritto il: mercoledì 31 dicembre 2008, 11:42
Il mio inchiostro preferito: Purchè sia blu...
Località: Genova
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Luca_63 » martedì 23 giugno 2015, 17:20

A me più che lo stemma del Senato sembrano le iniziali di un precedente proprietario: P S...

Avatar utente
analogico
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da analogico » martedì 23 giugno 2015, 17:21

Grazie per le risposte, intanto ho imparato che 88 senza sigla sulla sezione se ne sono già viste e quindi non si tratta di una sostituzione con un pezzo non originale, cosa che un pò temevo.
In realtà più che il simbolo del Senato della Repubblica sulla sommità della clip io più prosaicamente vedo una P ed una S, quasi certamente le iniziali dell'ex proprietario. A me ne era stata regalata una per il diploma di Liceo, ma mi venne rubata e sulla sezione aveva la classica stampigliatura 88P.

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Contax1961 » mercoledì 24 giugno 2015, 16:05

analogico ha scritto:Grazie per le risposte, intanto ho imparato che 88 senza sigla sulla sezione se ne sono già viste e quindi non si tratta di una sostituzione con un pezzo non originale, cosa che un pò temevo.
In realtà più che il simbolo del Senato della Repubblica sulla sommità della clip io più prosaicamente vedo una P ed una S, quasi certamente le iniziali dell'ex proprietario. A me ne era stata regalata una per il diploma di Liceo, ma mi venne rubata e sulla sezione aveva la classica stampigliatura 88P.
Si può avere una logica, avevo pensato ad un "omaggio" ;) la S outline del Senato ci somiglia parecchio probabilmente è stato uasto un font simile, la P onestamente con il tablet non la identificavo, per quello ho pensato fosse una penna custom :D meglio così, vuol dire che i contribuenti hanno sicuramente risparmiato fornendo ai nostri politici penne meno blasonate :lol: , rimane il dubbio su la totale mancanza di sigle

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/ ... aliana.svg
Riccardo

Avatar utente
analogico
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da analogico » venerdì 26 giugno 2015, 16:10

Riprendo il post poichè or ora ho terminato di lavorare su questa penna.
Non so che inchiostro adoperasse il precedente proprietario ma è stata durissima riportare ad una certa limpidezza l'acqua dei lavaggi.
Mi ero già dotato di gommino da siringa per sostituire le guarnizioni ma poi ho deciso all'ultimo momento di dare un'altra chance al pacchetto originale e pare io abbia fatto bene , dopo averlo tenuto un pò a bagno e lubrificato con grasso siliconico, la tenuta sembra essere ancora affidabile.
Il bruttissimo cappuccio che sembrava avesse perso la doratura era in realtà solo terribilmente ossidato ma la pasta Iosso ha fatto mirabilmente il suo dovere.
Anche il pennino e l'alimentatore dopo lo smontaggio e la ripulitura generale pare si comportino bene, la scrittura è precisa e scorrevole il flusso è equilibrato.
Ora posso dire che appare come tornata all'antico splendore nonostante fosse messa davvero malissimo al momento dell'acquisto.
Insomma considerando che, dato il prezzo da pochi spiccioli, l'avevo comperata solo per fare pratica nel restauro di questo modello, posso ritenermi molto soddisfatto del risultato raggiunto.
Allegati
CRW_0645.JPG
CRW_0645.JPG (494.71 KiB) Visto 920 volte
CRW_0642.JPG
CRW_0642.JPG (694 KiB) Visto 920 volte
CRW_0649.JPG
CRW_0649.JPG (252 KiB) Visto 920 volte

Avatar utente
maxpop 55
Tecnico
Tecnico
Messaggi: 7922
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2012, 19:24
La mia penna preferita: perché una sola?
Il mio inchiostro preferito: Aurora BlacK
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 029
Fp.it ℵ: 016
Fp.it 霊気: 009
Fp.it Vera: 107
Località: Portici (NA)
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da maxpop 55 » venerdì 26 giugno 2015, 17:32

Bravissimo :clap: :clap:
Il valore di una stilografica non dipende dal costo, ma dal valore che noi le diamo.

Avatar utente
piccardi
Fp.it Admin
Fp.it Admin
Messaggi: 9586
Iscritto il: domenica 23 novembre 2008, 18:17
La mia penna preferita: Troppe...
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 001
Arte Italiana FP.IT M: 001
Fp.it ℵ: 001
Fp.it 霊気: 001
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aurora 88, curiosità

Messaggio da piccardi » venerdì 26 giugno 2015, 19:30

Complimenti per il bel recupero, e goditela che è una grandissima penna!

Simone
Questo è un forum in italiano, per pietà evitiamo certi obbrobri linguistici:
viewtopic.php?f=19&t=3123
e per aiutare chi non trova un termine:
viewtopic.php?f=19&t=1758

Eroica
Sesso: Non Specificato

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Eroica » venerdì 26 giugno 2015, 21:00

La penna è splendida e il tuo lavoro è superbo. Complimenti sembra nuova!

Come hai lucidato il fusto ?

Avatar utente
Sergjei
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1032
Iscritto il: sabato 28 giugno 2014, 11:49
Il mio inchiostro preferito: Al momento Marrone
Misura preferita del pennino: Fine
Fp.it Vera: 017
Località: Roma
Sesso: Uomo
Contatta:

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Sergjei » sabato 27 giugno 2015, 0:57

Complimenti per il riuscitissimo restauro di una penna che amo
Confrontandola con le mie 88 e 88p direi che la tua è una 88p
Sergio

Avatar utente
analogico
Levetta
Levetta
Messaggi: 743
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 0:30
La mia penna preferita: Aurora HASTIL
Il mio inchiostro preferito: Aurora nero
Misura preferita del pennino: Medio
Fp.it 霊気: 027
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da analogico » sabato 27 giugno 2015, 1:38

Grazie a tutti per l'apprezzamento.
Eroica ha scritto:Come hai lucidato il fusto ?
una puntina di pasta Iosso su pezzuola di cotone e lucidatura finale con panno in microfibra .

Avatar utente
Contax1961
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1558
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2014, 15:24
La mia penna preferita: Pelikan M140
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Firenze
Sesso: Uomo
Contatta:

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Contax1961 » sabato 27 giugno 2015, 11:02

Direi che è venuta decisamente bene! :thumbup:
Riccardo

StefanoB
Sesso: Non Specificato

Aurora 88, curiosità

Messaggio da StefanoB » mercoledì 15 luglio 2015, 16:27

Ad essere tutti così bravi....
complinenti

Auroloide
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 109
Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 15:14
La mia penna preferita: Tutte quelle del Forum
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero,Pelikan Königsblau
Misura preferita del pennino: Flessibile
Arte Italiana FP.IT M: 019
Fp.it ℵ: 046
Fp.it 霊気: 120
Fp.it Vera: 059
Località: Novara
Sesso: Uomo

Aurora 88, curiosità

Messaggio da Auroloide » martedì 7 novembre 2017, 11:37

Tutte belle le 88 vintage! E se si è fortunati le trovi ancora a un prezzo decoroso...Peccato che Aurora non nutra interesse nel business del vintage e non fornisca assistenza ne ricambi originali :| Con tutte le 88 che ci sono in giro, potrebbe essere una forma di cortese servizio dato ai vecchi clienti ancora affezionati alla stilografica della marca e una buona pubblicità per chi volesse avvicinarsi all'acquisto di una nuova 88BIG.

Rispondi