Breve recensione Delta Fusion 82

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Rispondi
Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da vikingo60 » venerdì 14 dicembre 2012, 22:24

Delta Fusion 82.jpg
Delta Fusion 82.jpg (24.82 KiB) Visto 1403 volte
Ho potuto provare una delle ultime novità di Delta,la Fusion 82,che vedete nell'immagine sopra.
La penna è prodotta in resina in vari colori,compreso il nero,e ha finiture rodiate.
La forma è a sigaro.
Il cappuccio,a vite,presenta una clip inserita nella parte alta dello stesso,di forma singolare,che ricorda alcune penne degli anni '20 e '30,come alcune Sheaffer,per esempio.
E' tuttavia una clip molto pratica.
Alla base del cappuccio c'è una doppia fascetta;tra le due fascette,che sono a filo di superficie,cioè non sporgenti,c'è un piccolo inserto di resina dello stesso colore della penna.Sulla fascetta inferiore,più grande,c'è anteriormente la scritta "Fusion" in corsivo,e posteriormente 82,il nome del modello.
L'estetica è in generale molto sobria.
Il corpo penna,completamente privo di scritte e verette,è affusolato al terminale posteriore;anteriormente,prima della filettatura per avvitare il cappuccio,c'è un piccolo sbalzo che non dà il minimo fastidio quando si impugna la penna.Le filettature del corpo e della sezione sono in resina,prive quindi di rinforzi metallici,che sarebbero stati comunque preferibili.
Il gruppo scrittura è costituito dal tradizionale alimentatore in plastica Delta di ultima generazione,e dal pennino Fusion,il nuovo cavallo di battaglia di Delta su cui non mi soffermerò,essendosene già parlato molto in precedenza.In questo caso il pennino è misura M.
Voto estetica,materiali e rifiniture: 10.
Il sistema di caricamento è a cartuccia/converter filettato,compreso nella penna.Personalmente approvo il sistema di converter a vite che diventa solidale con la sezione,in quanto riesce a farmi vincere la tradizionale ritrosia verso tale sistema,rendendolo sicuro ed affidabile,annullando completamente il pericolo di sganciamenti accidentali.
Ho provato a caricare tramite converter la penna 3 volte con acqua fredda,che è fuoriuscita azzurra,segno che è stata provata.
Poi l'ho caricata col classico inchiostro Aurora nero.La penna è partita subito,con flusso abbondante,senza alcun problema.
Il tratto è deciso,e il tratto M del pennino Fusion è più ampio dei tradizionali pennini Delta,avvicinandosi molto al tratto M di Pelikan.
Il pennino è molto scorrevole,seppur rigido,grazie al flusso abbondante.Non ci sono le odiose false partenze,e viene brillantemente superata anche la prova più temibile,quella dell'avvio dopo aver tenuto la penna in verticale qualche ora.
Voto di scrittura: 10.
In conclusione:
La Delta Fusion 82 si rivela essere un'ottima penna,che abbina felicemente elementi retrò con altri più moderni,primo tra tutti il pennino Fusion.
Tale penna sembra destinata a chi scrive molto,in quanto è molto leggera e perfettamente equilibrata.
Calzando il cappuccio posteriormente,cosa non facile,la penna si allunga e si sbilancia un pò.
E' sicuramente una penna che coniuga la praticità estrema con una certa eleganza.
L'eccellente qualità di scrittura la rende consiglabile a chi scrive molto ed in modo veloce,anche per l'impugnatura molto comoda.
Unico neo il prezzo,che pur rientrando in quello delle penne a cartuccia/converter di un certo livello,sarebbe stato preferibile mantenere un pò più basso.
Ho misurato personalmente la penna:
Chiusa 15 cm.;
Aperta 13 cm.;
Aperta con cappuccio calzato 17 cm.
Rivolgo un sentito e doveroso ringraziamento alla Signora Laura di www.goldpen.it per l'uso dell'immagine e per l'esemplare prestato ai fini della presente recensione,che sarà come al solito pubblicata anche sul sito citato.
Un cordiale saluto a tutti
Alessandro

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da rembrandt54 » venerdì 14 dicembre 2012, 22:54

Alessandro, grazie per tenerci sempre aggiornati con le tue recensioni degli ultimi modelli !!
Conoscendo il tuo lavoro sappiamo che ritagliare del tempo per noi non ti è facile, ma si vede che ci vuoi molto bene ;)

Avatar utente
bandana7170
Levetta
Levetta
Messaggi: 593
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2012, 21:25
La mia penna preferita: Aurora
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 099
Località: Torino
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da bandana7170 » sabato 15 dicembre 2012, 0:01

Grazie Alessandro, ottima recensione
Toni

Avatar utente
colex
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1388
Iscritto il: lunedì 28 novembre 2011, 16:22
La mia penna preferita: OMAS Extra Lucens L.E. 331
Il mio inchiostro preferito: NoodlersBlack MB Permanent Blu
Misura preferita del pennino: Extra Fine
FountainPen.it 500 Forum n.: 080
Arte Italiana FP.IT M: 028
Fp.it ℵ: 010
Località: Foggia
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da colex » sabato 15 dicembre 2012, 0:28

Grazie Alessandro per la recensione.
pen: Aurora*Delta*Kaweco*LAMY*Montblanc*OMAS*Parker*Pelikan*Pilot*Sheaffer*Stipula*TWSBI*Visconti*Waterman

ink: Aurora*Delta*Diamine*J.Herbin*Montblanc*Noodler's*Omas*Pelikan*Pilot Iroshizuku*Sailor*Visconti*Waterman

Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da Simone » sabato 15 dicembre 2012, 9:35

Ua curiosità: quanto si discosta dalla penna del forum? Perché, se non sbaglio, è stata usata come base. A parte il sistema di caricamento e la finestrella di ispezione, c'è qualche altro dettaglio?

Ps. Ti devo ripetere ogni volta grazie per la recensione? :D ovvio che sì!
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

lolnarcan
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 299
Iscritto il: venerdì 16 novembre 2012, 11:52
Il mio inchiostro preferito: R&K Salix
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Chieti
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da lolnarcan » sabato 15 dicembre 2012, 9:44

Ottima recensione! È nella mia lista degli acquisti :-)
p.s. Simone la penna di base per la penna fountainpen.it 500 è la Delta Vintage. Se cerchi sul post di presentazione della penna se non ricordo male puoi trovare una comparazione diretta. Riassumendole, cmq, le differenze sono nella modalità di caricamento (la vintage ha cartuccia/converter' la fountainpen.it 500 ha il caricamento a pistone), la finestrella d'ispezione come hai notato ed anche le dimensioni sono maggiorate, per accogliere il sistema :idea: di caricamento diverso. E poi c'è il pennino, la vintage monta un pennino d'acciaio se non erro.
Mi mangio ancora le mani per non essermi riuscito a regalare una fountainpen.it 500 :-( Spero in una riedizione :roll:
Ultima modifica di lolnarcan il sabato 15 dicembre 2012, 9:51, modificato 1 volta in totale.

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da rembrandt54 » sabato 15 dicembre 2012, 9:45

Simone ha scritto:Ua curiosità: quanto si discosta dalla penna del forum? Perché, se non sbaglio, è stata usata come base. A parte il sistema di caricamento e la finestrella di ispezione, c'è qualche altro dettaglio?

Ps. Ti devo ripetere ogni volta grazie per la recensione? :D ovvio che sì!
viewtopic.php?f=37&t=1549

Come puoi vedere dal link, la FP500 è stata ispirata dalla Delta Vintage e non dalla Fusion che ha forme differenti .
Allegati
Delta_Vintage_FP_Big_Set.jpg
Delta_Vintage_FP_Big_Set.jpg (26.54 KiB) Visto 1335 volte

Avatar utente
G P M P
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2127
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06
Il mio inchiostro preferito: Pilot Namiki Blue
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 003
Arte Italiana FP.IT M: 003
Fp.it ℵ: 003
Fp.it 霊気: 003
Località: Pescara
Sesso: Uomo

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da G P M P » sabato 15 dicembre 2012, 10:00

Oggi sto scrivendo con la nostra FP500, alla luce del sole la resina ha dei riflessi meravigliosi!

Bella questa Fusion 82, anche se mi sembra di capire che non sia propriamente economica ...
Giovanni Paolo (ma per tutti, GP) - il mio fotoblog

Simone
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1362
Iscritto il: sabato 28 gennaio 2012, 13:46
La mia penna preferita: Pelikan M200 (per ora...;))
Il mio inchiostro preferito: J. Herbin Poussiere de Lune
Misura preferita del pennino: Fine
Località: Bologna
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da Simone » sabato 15 dicembre 2012, 10:03

Grazie mille a tutti per avermi illuminato sulle differenze! :D
Che tu sei qui,
che la vita esiste e l’identità,
Che il potente spettacolo continui,
e che tu puoi contribuire con un verso.

W.W.

Avatar utente
fab66
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 1523
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2012, 19:27
La mia penna preferita: Doric che non ho regalato a 8
Il mio inchiostro preferito: pelikan 4001
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Cecina
Sesso: Uomo

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da fab66 » sabato 15 dicembre 2012, 10:29

G P M P ha scritto:Oggi sto scrivendo con la nostra FP500, alla luce del sole la resina ha dei riflessi meravigliosi!

Bella questa Fusion 82, anche se mi sembra di capire che non sia propriamente economica ...
credo sui 200 euro... fra una decina di giorni spero di essere più preciso :) :)
Fabrizio

Avatar utente
scossa
Crescent Filler
Crescent Filler
Messaggi: 1327
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 17:45
La mia penna preferita: Omas A. VESPUCCI
Il mio inchiostro preferito: Montblanc Toffee Brown
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 066
Arte Italiana FP.IT M: 071
Fp.it ℵ: 060
Fp.it Vera: 016
Località: Verona provincia
Sesso: Uomo
Contatta:

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da scossa » sabato 15 dicembre 2012, 10:50

Grazie per la recensione, ottima come sempre!
Cordialità.

Marco
___
Se devi scegliere tra avere ragione ed essere gentile, scegli di essere gentile ed avrai sempre ragione.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da vikingo60 » sabato 15 dicembre 2012, 22:28

rembrandt54 ha scritto:Alessandro, grazie per tenerci sempre aggiornati con le tue recensioni degli ultimi modelli !!
Conoscendo il tuo lavoro sappiamo che ritagliare del tempo per noi non ti è facile, ma si vede che ci vuoi molto bene ;)
Grazie!Anche io voglio molto bene a voi tutti!
Alessandro

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da vikingo60 » sabato 15 dicembre 2012, 22:31

Sono io che ringrazio voi tutti per i vostri complimenti.Per quanto mi riguarda,cerco solo di mettere la mia esperienza al servizio del Forum,sperando di rendere un servizio utile a tutti.
Alessandro

Avatar utente
bandana7170
Levetta
Levetta
Messaggi: 593
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2012, 21:25
La mia penna preferita: Aurora
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 099
Località: Torino
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da bandana7170 » domenica 16 dicembre 2012, 14:30

vikingo60 ha scritto:Sono io che ringrazio voi tutti per i vostri complimenti.Per quanto mi riguarda,cerco solo di mettere la mia esperienza al servizio del Forum,sperando di rendere un servizio utile a tutti.
Lo sei e come, lo spirito del nostro forum è questo :D conserviamo tale bellezza.
Toni

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Delta Fusion 82

Messaggio da Rogozin » domenica 16 dicembre 2012, 23:27

Grazie della recensione Alessandro, come al solito molto analitica e puntuale!
Ero curioso di sentire parlare della Fusion 82, anche perchè mi interessava il debutto globale del fusion nib (del quale siamo stati orgogliosi pionieri :) ). Sembra che sia destinato a diventare il nuovo standard Delta giusto?

La trovo sobria e bella esteticamente, anche se (sarò campanilista) le preferisco la FP.500 come linee, che "osa" un po' di più, anche se questa senza dubbio conquisterà gli amanti del classico.

Rispondi