Breve recensione Nettuno Docet

Le recensioni: impressioni d'uso e valutazioni direttamente dagli utenti
Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da vikingo60 » giovedì 5 aprile 2012, 0:07

Nettuno Docet grigia.jpg
Nettuno Docet grigia.jpg (51.2 KiB) Visto 1691 volte
Grazie agli amici di http://www.goldpen.it ho potuto vedere la penna che vedete.Si tratta di una Nettuno Docet.Nettuno è un marchio risalente agli inizi del secolo scorso ed è forse dei più antichi.Di recente,dopo un periodo di oscurità,è stato acquisito da Aurora che l'ha portato a nuova vita,facendolo esordire con una serie limitata,la Docet,che è la riedizione di un modello degli anni '40.Quella da me provata è in resina screziata grigia con finiture cromate,ma esiste in altri 3 colori;rossa con finiture cromate
Nettuno Docet rossa.jpg
Nettuno Docet rossa.jpg (29.93 KiB) Visto 1691 volte
marrone con finiture dorate
Nettuno Docet marrone.jpg
Nettuno Docet marrone.jpg (24.96 KiB) Visto 1691 volte
e verde con finiture dorate
Nettuno Docet verde.jpg
Nettuno Docet verde.jpg (26.88 KiB) Visto 1691 volte
E' un'edizione limitata;ogni colore è prodotto in soli 100 esemplari.La penna presenta evidenti somiglianze con l'Aurora 88,anche se alcuni particolari la fanno sembrare più snella.Le analogie sono evidenti a partire dalla forma ogivale,dal gruppo pennino/alimentatore (come nelle Aurora,la misura del pennino è stampigliata su di esso),dal serbatoio con finestra d'ispezione dal quale si intravede il meccanismo di riserva nascosta.Tutto ciò potrebbe far pensare ad una semplice copia,ma a mio avviso è garanzia di estrema qualità.La linea ogivale è estremamente semplice ed elegante.La penna è costruita in resina screziata grigia semitrasparente,con finiture cromate.Il cappuccio,a vite,presenta una clip cromata come non se ne vedono da tempo sulle penne moderne:sottile,elastica,con un tridente stilizzato nella parte superiore.E' inserita con un anello sottile che percorre tutta la circonferenza del cappuccio,al di sopra del quale si trova la testina.Alla base del cappuccio c'è una semplice fascetta piatta,priva di ornamenti e incisioni,a filo di superficie.Il corpo penna è come quello di una Aurora 88.Sul corpo penna è riportata l'incisione Nettuno "Docet",e in prossimità del fondello c'è il numero di serie.L'alimentatore è in ebanite (identico a quelli Aurora) e,come già detto,riporta la misura del pennino,in questo caso M.Il pennino,in oro bianco 14 K/585,rigido e con foro di sfiato centrale circolare,riporta soltanto l'incisione Nettuno,un piccolo ricamo centrale e 100,il numero appunto in cui sono costruiti gli esemplari.Voto estetica,materiali e finiture: 10.
Il caricamento è a stantuffo,con riserva di carica nascosta.Caricando la penna con inchiostro Herbin Perle Noire,si nota subito un bel flusso;il tratto M è corrispondente a quello di Aurora,cioè più sottile del tratto M di Pelikan.Ma la scrittura è estremamente scorrevole,molto piacevole,pronta.Non ci sono problemi di avvio,salti di tratto o sensazioni di grattamento;tutto ciò è evitato da un flusso estremamente regolare.Voto di scrittura: 10.
La penna è estremamente ben calibrata e maneggevole,anche calzando il cappuccio posteriormente.
In conclusione:se non si sapesse a priori che la penna è nuova,dallo stile semplice ed elegante,privo di inutili appesantimenti,sembrerebbe di avere in mano una vecchia signora degli anni '40.Si tratta invece di una bellissima penna attuale,costruita con materiali moderni e che presenta una linea pulita,sobria,elegante.
L'uso quotidiano è possibile considerata l'estrema maneggevolezza della penna,nonostante sia un'edizione limitata.A differenza delle edizioni limitate proposte da altre Case a prezzi astronomici,che spesso sono pacchiane e neanche scrivono,questa va benissimo.Personalmente la trovo una penna da consigliare vivamente.
L'elemento sfavorevole può essere il prezzo,quasi 500,00 Euro,che non è proibitivo se si pensa che si tratta di una penna in edizione limitata prodotta in soli 100 esemplari per ognuno dei 4 colori proposti.
Nel terminare la recensione,ringrazio come al solito gli amici di http://www.goldpen.it per avermi consentito l'uso della penna al fine di poter svolgere la recensione e per l'uso delle relative immagini.Come di consueto,tale recensione sarà pubblicata in parallelo sul loro sito.
Un cordiale saluto a tutti.
Alessandro

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da rembrandt54 » giovedì 5 aprile 2012, 9:30

Grazie Alessandro,
preciso come sempre ; recensione interessantissima .

stefano

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da nicolino » giovedì 5 aprile 2012, 11:13

complimenti Alessandro, recensione impeccabile.
Sarà il mio prossimo acquisto (proprio grigia!).
Grazie.
Stefano
Stefano

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da rembrandt54 » giovedì 5 aprile 2012, 11:47

nicolino ha scritto:complimenti Alessandro, recensione impeccabile.
Sarà il mio prossimo acquisto (proprio grigia!).
Grazie.
Stefano
Io amando le finiture dorate, sono indeciso tra la verde e la marrone.....ma anche la rossa non è male !!!

stefano

nicolino
Pulsante di Fondo
Pulsante di Fondo
Messaggi: 322
Iscritto il: mercoledì 24 novembre 2010, 15:36
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da nicolino » giovedì 5 aprile 2012, 11:52

anch'io sono indeciso, perchè sono tutte bellissime!
Mi attira la grigia perchè è un colore che mi manca nella mia collezione...
Si può risolvere il problema prendendole tutte.... :D
Stefano

rembrandt54
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da rembrandt54 » giovedì 5 aprile 2012, 12:02

nicolino ha scritto:anch'io sono indeciso, perchè sono tutte bellissime!
Mi attira la grigia perchè è un colore che mi manca nella mia collezione...
Si può risolvere il problema prendendole tutte.... :D
Bravissimo....così eviti lo stress della scelta !! approvo ;) ;)

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da vikingo60 » giovedì 5 aprile 2012, 12:09

nicolino ha scritto:anch'io sono indeciso, perchè sono tutte bellissime!
Mi attira la grigia perchè è un colore che mi manca nella mia collezione...
Si può risolvere il problema prendendole tutte.... :D
Sarebbe una soluzione ideale!
Alessandro

Avatar utente
Rogozin
Vacumatic
Vacumatic
Messaggi: 973
Iscritto il: lunedì 6 giugno 2011, 13:53
La mia penna preferita: Homo Sapiens
Il mio inchiostro preferito: Aurora Nero
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: Firenze
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da Rogozin » giovedì 5 aprile 2012, 12:32

Mi sono innamorato della grigia. Bellissima penna e recensione.

cassullo
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da cassullo » giovedì 5 aprile 2012, 20:58

Grazie per l'esauriente recensione , quella marrone con le finiture dorate è una favola . La voglio ! ;)

Avatar utente
quercio
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 49
Iscritto il: lunedì 20 febbraio 2012, 17:42
La mia penna preferita: Aurora Talentum
Il mio inchiostro preferito: Visconti blu
Misura preferita del pennino: Medio
Località: Livorno
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da quercio » giovedì 5 aprile 2012, 21:25

La tua valutazione conferma ancora una volta le certezze che ripongo nella produzione Aurora.
Grazie ad Aurora per avere riportato, con questa splendida Docet, lo storico marchio Nettuno nel mercato delle penne stilografiche.
Complimenti per la recensione.
Paolo.
~ Paolo ~

cesco
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 18 febbraio 2012, 18:38
Località: Marsala
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da cesco » domenica 8 aprile 2012, 0:26

Buonasera a tutti, voglio fare probabilmente una stupida domanda ma vorrei sapere , le 400 penne come vengono distribuite. Ad esempio quante per il mercato americano e per l'estero in genere. Grazie e mi scuso per la banale domanda.
Cordiali saluti
Cesco.

Avatar utente
vikingo60
Siringa Rovesciata
Siringa Rovesciata
Messaggi: 4724
Iscritto il: mercoledì 5 maggio 2010, 16:50
La mia penna preferita: Pelikan M 200
Il mio inchiostro preferito: Aurora Black
Misura preferita del pennino: Medio
FountainPen.it 500 Forum n.: 060
Arte Italiana FP.IT M: 060
Fp.it ℵ: 113
Fp.it Vera: 060
Località: Isernia
Sesso: Uomo

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da vikingo60 » domenica 8 aprile 2012, 0:30

A questo non so rispondere;si tratta di decisioni aziendali.
Cordiali saluti
Alessandro

cesco
Touchdown
Touchdown
Messaggi: 41
Iscritto il: sabato 18 febbraio 2012, 18:38
Località: Marsala
Sesso: Non Specificato

Re: Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da cesco » domenica 8 aprile 2012, 0:37

Grazie lo stesso e auguri per una bellissima PASQUA.

stramaglia
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 137
Iscritto il: sabato 24 agosto 2013, 19:08
La mia penna preferita: MONTEGRAPPA PAROLA F
Il mio inchiostro preferito: OMAS NERO
Misura preferita del pennino: Extra Fine
Località: PIACENZA
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da stramaglia » martedì 25 febbraio 2014, 15:34

secondo voi la citazione commerciale non consentita ne avrà ancora qualcuna??????

basileus 85
Snorkel
Snorkel
Messaggi: 208
Iscritto il: lunedì 2 luglio 2012, 11:56
La mia penna preferita: visconti homo sapiens
Il mio inchiostro preferito: herbin perle noire
Misura preferita del pennino: Medio
Località: verona
Sesso: Non Specificato

Breve recensione Nettuno Docet

Messaggio da basileus 85 » martedì 25 febbraio 2014, 15:37

prova a chiedere...altrimenti so per certo che un noto negozio storico di penne a verona dovrebbe averne.... se vuoi in pm ti mando i contatti...
Francesco

Rispondi